Ascolta Guarda

Sospensione statuto e presidenza Conte, caos nel M5S. Grillo: “Le sentenze vanno rispettate”

Il ricorso di alcuni attivisti che non avevano potuto votare perché senza requisito di anzianità

Il Tribunale di Napoli ha sospeso il nuovo statuto del Movimento 5 Stelle, ratificato il 3 agosto scorso e l’elezione, due giorni dopo, di Giuseppe Conte alla presidenza.

Una nota diffusa dal Movimento, tuttavia, ha annunciato che le delibere saranno rivotate a breve: “Il provvedimento non ha accertato l’invalidità delle delibere adottate, ma ne ha disposto la sola sospensione” si legge nel comunicato.

Pronta anche la risposta dell’ex premier Conte: “La mia leadership non dipende dalle carte bollate, risponderemo con un bagno di democrazia” ha dichiarato.

“Le sentenze si rispettano. La situazione, non possiamo negarlo, è molto complicata” ha scritto sui social network il garante del M5S, Beppe Grillo. “In questo momento non si possono prendere decisioni avventate. Promuoverò un momento di confronto anche con Giuseppe Conte” ha aggiunto Grillo. “Nel frattempo, invito tutti a rimanere in silenzio e a non assumere iniziative azzardate prima che ci sia condivisione sulla strada da seguire”.

Il Tribunale di Napoli si è pronunciato sul ricorso di tre attivisti che non hanno potuto votare lo statuto perché con meno di sei mesi di anzianità. Il provvedimento del giudice, infatti, definisce “illegittima l’esclusione di 81.839 iscritti” con meno di sei mesi di anzianità che a inizio agosto non hanno potuto votare la consultazione.

Alla fine vi hanno partecipato 60.940 persone (approvando il testo con l’87% dei consensi), un numero inferiore a quello che sarebbe stato il quorum della metà più uno dei 195.387 complessivamente iscritti, contando anche quelli con meno di sei mesi.

Ora, per gli attivisti che hanno fatto ricorso, ma anche per l’Associazione Rousseau, bisogna riportare il M5S indietro di sette mesi, ripartendo dalla nomina del comitato direttivo con un voto indetto dal garante Beppe Grillo sulla piattaforma Rousseau. Dal Movimento, però, hanno fatto sapere che quella utilizzata per la votazione di agosto è una prassi consolidata e che mira a scongiurare l’infiltrazione di cordate organizzate ad hoc al fine di alterare le singole votazioni, complice anche la gratuità e semplificazione dell’iscrizione.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Alessandra Amoroso, ecco “Camera209”

Il nuovo singolo presentato in anteprima ad “Amici”  è uscito oggi

Alessio Rezza nominato etoile dell’Opera di Roma

Il ballerino nato a Modugno  è stato festeggiato al termine del suo spettacolo

Leggerissime

Estate, torna la voglia di vacanze degli italiani

Confturismo Confcommercio, solo 4 su 10 però hanno già prenotato

Gucci, oggi la sfilata a Castel del Monte

Parata di vip in Puglia: Emma, Maneskin accolti tra gli applausi, attesa Lady Gaga

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Nato, al via una delle più grandi esercitazioni nei Paesi Baltici. In Estonia 15mila soldati da dieci Paesi. Ci sono anche Usa, Regno Unito, Finlandia e Svezia

Nome in codice Hedgehog. E’ una delle più grandi esercitazioni nella storia dei Paesi baltici da parte della Nato che prende il via oggi in…

Ucraina, la Finlandia chiede ufficialmente di entrare nella Nato: “Minaccia nucleare dalla Russia molto seria”

La Finlandia ha chiesto ufficialmente di aderire alla Nato. “Si apre una nuova era”, ha commentato il presidente Niinsto, mentre la premier, Sanna Marin, ha…

Locali

Ex Ilva di Taranto, Procura contraria a dissequestro dell’area a caldo. Gli impianti furono sequestrati nel 2012, in seguito fu concessa facoltà d’uso

La Procura di Taranto ha espresso parere negativo in merito all’istanza di dissequestro degli impianti dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico presentata il 30 marzo…

In Puglia 814 nuovi positivi al covid e un decesso. In calo i ricoverati

Sono 814 in Puglia i nuovi casi di positività al covid su 8.127 tamponi processati nelle ultime 24 ore, con un’incidenza pari al 10% (ieri…

Petrolio, sequestrato carico privo di documentazione in arrivo dalla Lettonia: tre indagati a Taranto

Avrebbero intercettato un carico di 20 container contenente oltre 450mila litri di petrolio dichiarato olio lubrificante proveniente dalla Lettonia, caratterizzato da gravi carenze nella documentazione.…

Incendio a Scanzano Jonico, distrutto uno stabilimento balneare

Un incendio ha distrutto la notte scorsa il lido Baia delle scimmie a Scanzano Jonico i primi ad accorgersi del rogo sono stati alcuni pescatori…

Made with 💖 by Xdevel