Ascolta Guarda

Stefano D’Orazio, un uomo per bene

Il dolore per la scomparsa di Stefano D’Orazio scorre sui social. La notizia è arrivata all’improvviso. D’Orazio, il btterista dei Pooh, era ricoverato da due settimane. Soffriva già di una patologia ma l’aver contratto il covid ha peggiorato la sua situazione. Ieri pomeriggio, hanno scritto i Pooh sul loro profilo, la situazione sembrava essere migliorata, poi in serata l’improvviso peggioramento.

Dodi Battaglia, chitarrista dei Pooh lo ricorda così: “Stefano D’Orazio era il fratello che io, figlio unico, non avevo. Quando perdi una persona cosi’ cara, soffri da morire, ma non ti rendi conto subito di quello che e’
successo. E’ una tragedia. Le lacrime di questo momento sono solo una minima parte di quelle che verseremo quando andremo nell’ufficio in cui c’era lui, quando vedremo una Jaguar bianca come quella che aveva lui o quando vedremo un altro batterista volteggiare con le bacchette come faceva lui”.
Il dolore e’ ancora più grave aggravato dal pensiero dell’amico che muore isolato in un letto a causa del Covid-19. Dodi apre il suo cuore e dice: “Stefano non stava bene, ma non sembrava niente di cosi’ allarmante. Era ricoverato a Roma in una struttura sanitaria. Si era infettato con questo virus, ma come tante altre persone… Fino a tre ore fa aspettavo un messaggio di aggiornamento e invece mi e’ arrivata
questa mazzata che mi ha spezzato le gambe. E’ devastante immaginarlo morire in solitudine”.
“Il legame di questi 50 anni, le cose che abbiamo fatto insieme, ci hanno uniti forse anche piu’ di un vincolo fraterno di sangue”, aggiunge.

Sui social corre il dolore di amici, colleghi e fan. “Ho controllato sul web non riuscivo a crederci ma e’ vero.
#stefanodorazio stasera e’ morto. Il mio amico Stefano. Non riesco a dire altro, ma non pensate a lui solo come il batterista dei @Pooh. Era un uomo splendido”, scrive Enrica Bonaccorti. E Barbara d’Urso
scrive: “Sono disperata… un pezzo del mio cuore”. Poi c’e’ Caterina Balivo che scrive: “Senza parole per la perdita di Stefano D’Orazio, storico batterista dei #Pooh, band che ha segnato la storia della musica italiana. Questo 2020 non finisce piu’ di sconvolgerci. Buon viaggio #stefanodorazio. Un abbraccio grande a Tiziana, sua moglie”.
Posta  l’emoticon di un cuore spezzato Lorenzo Jovanotti.
Enrico Ruggeri scrive: “Una persona per bene, sempre sorridente, piena di energia positiva. Una preghiera per lui e un abbraccio ai suoi fratelli di sempre. #stefanodorazio”; Fausto leali: “Un dolore immenso caro Stefano, non posso ancora crederci. Una persona perbene e sempre sorridente, buon viaggio amico, con grande affetto Fausto”; i Nomadi: “Per chi vola non c’e’ frontiera. Ciao Stefano, salutaci le stelle”; “Ciao
Maestro. #StefanoDorazio #Pooh”, scrive il battersita di Jovanotti Saturnino Celani. Su Facebook Amedeo Minghi scrive:  “Roma perde un altro suo figlio. Vanzina, Morricone, Proietti… Anche Stefano ci ha lasciato. R.I.P.”.
Poi c’e’ Paolo Conticini che viola il regolamento della Rai per salutare l’amico: “So che stasera non potrei scrivere sulla mia pagina perche’ il regolamento di “ballando” lo vieta ma non riesco proprio a farne a meno. Una parte di me questa sera e’ volata in cielo. Tutta la mia vita e’ stata accompagnata dalle
sue parole, dalla sua musica dalla sua sensibilita’ e dall’amore che riusciva a raccontare. Per me e’ devastante. Stefano D’Orazio ci ha lasciato. Se ne va’un amico, un uomo per
bene. Ciao Stefano”. E l’attore Massimo Boldi scrive: ” Piango in silenzio l’improvvisa scomparsa di Stefano D’Orazio, mi abbraccio forte ed affettuosamente a Roby, Red, Dodi ed alla famiglia di Stefano. Ciao Stefano, Mancherai a tutti noi”.

Angela Tangorra

 

 

Musica & Spettacolo

Coez, da venerdì in radio il nuovo singolo

"Essere liberi" è il racconto di una libertà ritrovata

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

La Russia convoca gli ambasciatori ed espelle i diplomatici europei

Sull’ingresso di Finlandia e Svezia nella Nato Erdogan rilancia: estradino 30 terroristi La Russia ha espulso molti diplomatici delle nazioni europei come misura di ritorsione…

L’Aquila, auto travolge bimbi che giocano nell’asilo nido: un morto e cinque feriti. Quattro bambini trasferiti d’urgenza a Roma

Un’auto è piombata nel cortile di un asilo nido a L’Aquila, investendo i bambini che stavano giocando. Un bambino di 4 anni è morto, altri…

Cannes, Zelensky in collegamento apre la cerimonia e cita Charlie Chaplin. Il presidente di giuria Lindon: “Il festival fu fondato per reazione al fascismo”

“Il cinema non dovrebbe restare muto. L’odio alla fine scomparirà e i dittatori moriranno. Siamo in guerra per la libertà”, ha detto Zelensky citando Il…

Guerra Ucraina, la resa di Azovstal: liberati 250 combattenti. Kiev propone uno scambio di prigionieri, dentro ancora in trecento. Mosca: Vanno processati”

Si sono arresi 250 combattenti ucraini del battaglione Azov barricati nell’acciaieria Azovstal a Mariupol. Mosca pubblica il video della resa, Kiev parla dell’evacuazione come una…

Locali

Rimorchiatore affondato al largo di Bari: cinque morti accertati e un superstite. Nell’equipaggio c’erano due pugliesi

E’ di cinque morti e un superstite il bilancio definitivo dell’affondamento di un rimorchiatore avvenuto ieri sera a cinquanta miglia dalla costa di Bari, in…

Scontro frontale mentre vanno al lavoro, una donna morta e cinque feriti nel Barese

Incidente mortale giovedì mattina sulla Statale 172 “dei Trulli”, tra Casamassima e Turi, nel Barese. A perdere la vita una donna di 66 anni che…

Pizzaiolo brindisino trovato morto in Inghilterra, arrestato un 18enne

Svolta nelle indagini per l’omicidio di Carlo Giannini, il pizzaiolo 34enne originario di Mesagne, nel Brindisino, ucciso in un parco di Sheffield, in Inghilterra, dove…

Spediscono pacco con droga nascosta tra gli indumenti a un detenuto a Foggia, tre gemelli arrestati

Droga nascosta tra gli indumenti in un pacco destinato a un detenuto del carcere di Foggia. A spedirlo sarebbero stati tre gemelli di 23 anni,…

Made with 💖 by Xdevel