Ascolta Guarda

Taxi, treni e bus: le nuove regole anti-covid per i trasporti

Nuove regole anti-covid per i trasporti in tutta Italia. Sono state stabilite da un’ordinanza del ministero della Salute e del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.


Nei bus del trasporto pubblico locale è prevista la possibilità per i passeggeri di utilizzare anche la porta anteriore prevedendo l’installazione di un separatore protettivo dell’area di guida e il riavvio graduale della vendita dei biglietti e delle attività di controllo a bordo, garantendo al personale la dotazione di mascherine chirurgiche o di livello superiore”. Secondo quanto previsto dalla nuova ordinanza, “l’azienda deve inoltre svolgere l’igienizzazione e la sanificazione dei mezzi almeno una volta al giorno”.


Per quanto riguarda i taxi e i mezzi di trasporto non di linea “è opportuno evitare che il passeggero occupi il posto disponibile vicino al conducente” dice l’ordinanza. Inoltre, sui sedili posteriori, “al fine di rispettare le distanze di sicurezza, non potranno essere trasportati, distanziati il più possibile, più di due passeggeri, se non componenti dello stesso nucleo familiare”. Il conducente ha l’obbligo di indossare una mascherina chirurgica o di livello superiore e deve avere il Green Pass.


Nel settore ferroviario, è previsto, in caso di presenza di passeggeri con sintomi riconducibili al Covid-19, che le autorità sanitarie e la polizia ferroviaria possano decidere di fermare il treno per procedere a interventi d’urgenza o di prevedere appositi spazi dedicati. L’azienda dovrà poi sanificare il convoglio interessato prima di rimetterlo in esercizio. Nei grandi hub ferroviari (Milano Centrale, Roma Termini, Firenze Santa Maria Novella), e dove possibile anche nelle altre stazioni, il controllo del Green Pass deve essere effettuato preferibilmente prima della salita sul mezzo. In caso contrario, il controllo può essere effettuato dal personale di bordo insieme alla verifica del biglietto.

Tra le varie altre disposizioni, nel settore marittimo e portuale sarà necessario evitare quanto più possibile i contatti tra il personale di terra e il personale di bordo e comunque è raccomandata la distanza interpersonale di almeno un metro. Per il personale e i passeggeri è previsto l’obbligo della mascherina.


Nel settore del trasporto merci il protocollo aggiornato conferma che, se sprovvisti di mascherine, gli autisti devono rimanere a bordo, mentre se scendono ed entrano in contatto con altri operatori dovranno indossare la mascherina. Le attività di carico/scarico delle merci devono avvenire in condizioni di sicurezza, con modalità che non prevedano contatti diretti tra operatori e autisti. È inoltre raccomandato l’utilizzo di modalità di pagamento online o no contact.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Mandrake domani ospite di  Radio Norba

In diretta alle 11:30 con Marco e Claudia

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Sport

Coppa Italia, Juventus in finale. Sconfitta indolore contro la Lazio

Doppietta di Castellanos per i biancocelesti, ma nel finale Milik regala ai bianconeri la qualificazione

Nerazzurri in festa a Milano, la notte magica dell’Inter per la doppia stella

Su un lato del palazzo della società appeso un doppio telone celebrativo

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Europee, Schlein: “Niente nome nel logo del Pd, troppo divisivo”. La segretaria capolista Centro e Isole. Fdi: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”

“E’ stato proposto di inserire il mio nome nel logo, si è aperta una bella discussione, ringrazio chi ha fatto questa proposta, ma penso che…

Europee, appello di Mattarella: “Votate in tanti, servono riforme coraggiose. I problemi non aspettano”

“Circa 400 milioni di cittadini andranno al voto e sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro una grande partecipazione al voto, così i cittadini…

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Federalberghi: “Quasi 14 milioni di italiani in viaggio”

Saranno quasi 14 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio in occasione dei ponti per le feste del 25 aprile e del 1 maggio.…

Auto contro pedoni a Gerusalemme, tre feriti. Due persone arrestate. La polizia: è terrorismo

Atto terroristico per fortuna senza gravi conseguenze a Gerusalemme, lunedì mattina. Tre persone sono rimaste leggermente ferite quando un’auto ha investito un gruppo di pedoni…

Locali

Calcio, squalificato per un turno il direttore sportivo del Bari. La società sanzionata con un’ammenda di 1.500 euro

Un turno di squalifica per il direttore sportivo del Bari Ciro Polito. E’ la decisione del giudice sportivo. Polito è stato sanzionato per “avere assunto…

Il governatore Emiliano e il procuratore Rossi saranno sentiti dalla Commissione Antimafia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il procuratore capo di Bari, Roberto Rossi, saranno ascoltati in commissione parlamentare antimafia, in merito alle recenti…

Giunta pugliese, la figlia di una vittima di mafia nel toto-assessori. Matrangola avrebbe la delega a Legalità e Cultura

La legalità come segnale per il cambiamento, dopo gli scandali che hanno coinvolto la Puglia negli ultimi mesi. Il presidente della Regione , Michele Emiliano,…

Cassano delle murge, nove bombe della seconda guerra mondiale fatte brillare dagli artificieri

Ordigni bellici risalenti con tutta probabilità alla seconda guerra mondiale sono stati scoperti a una profonditàdi 90 metri nella grave di Pasciuddo a Cassano delle…

Made with 💖 by Xdevel