Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Usa, la Corte suprema abolisce l’aborto, Biden: “Tragico errore”. Proteste nelle città e le star si schierano contro la sentenza

Dopo quarantanove anni, gli Stati Uniti aboliscono l’aborto. La Corte suprema ha abolito la sentenza che nel 1973 aveva legalizzato l’interruzione volontaria della gravidanza. Adesso saranno i singoli Stati che dovranno decidere, considerando che, almeno 14 di questi, a maggioranza repubblicana, avevano già varato dure restrizioni. Ed entro i prossimi trenta giorni ratificheranno la decisione della magistratura americana. Aspro il commento del presidente Joe Biden: “E’ un giorno triste per l’America, tragico errore”. Biden promette che sarà garantito l’accesso alla pillola abortiva, e altri farmaci per “l’assistenza riproduttiva” approvati dalla Food and Drug Administration: “Le donne devono rimanere libere di viaggiare in sicurezza in un altro stato per cercare le cure di cui hanno bisogno”, ha detto il presidente. “Se una donna vive in uno stato che vieta l’aborto, la decisione della Corte Suprema non le impedisce di viaggiare in uno stato che lo consente”, sottolinea il presidente avvertendo che se qualche funzionario statale o locale cerca di interferire con questo diritto fondamentale troverà l’opposizione della sua amministrazione.

Le celebrities americane prendono posizione sui social contro la sentenza. Citando l’ex first lady Michelle Obama, la pop star Taylor Swift, scrive su Twitter: “Sono assolutamente terrorizzata dal fatto che questo è il punto a cui siamo
arrivati. Che dopo decenni di lotte per i diritti delle donne ad avere il controllo del proprio corpo, la decisione di oggi ci ha privato di tutto”. Per l’attore Mark Ruffalo, la Corte Suprema è stata “trasformata in un organo politico della destra
religiosa”, mentre l’attrice Jamie Lee Curtis condivide la sua esperienza e annuncia: “Come MADRE di due bambini nati da altre donne che hanno SCELTO di portarli a termine, farò TUTTO ciò che è in mio potere per proteggere i DIRITTI delle mie figlie di fare qualsiasi SCELTA sui LORO senza NESSUNA influenza o restrizione governativa”.
“Oggi, la corte suprema estremista di Trump si è resa responsabile della morte di centinaia di migliaia di donne
americane”, è stato l’attacco duro di Cher su Twitter. 

Intanto non si ferma il flusso di manifestanti davanti alla Corte Suprema a Washington. Denver, Atlanta, Chicago e Philadelphia alcune delle città in cui si stanno svolgendo le dimostrazioni. Ma anche ad Austin, in Texas, uno degli Stati in cui è già in vigore una legge iper-restrittiva sull’aborto e che si avvia a vietarlo definitivamente nei prossimi giorni. Al momento tutte le manifestazioni si stanno svolgendo in modo pacifico anche laddove – come nella capitale americana – accanto ai dimostranti pro aborto sono scesi in piazza quelli pro-life che festeggiano la sentenza.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Addio a Olivia Newton John

L’attrice star di Grease si è spenta a 73 anni. Era da tempo malata

Sport

Calciomercato, fatta per Kostic alla Juventus. Sanchez saluta l’Inter dopo tre anni

In attacco per i bianconeri spunta il nome di Depay, Rabiot verso l’Inghilterra

Juventus, tegola Szczesny. Lesione muscolare alla gamba sinistra per il portiere polacco

Previsti venti giorni di stop. Niente esordio in campionato contro il Sassuolo

Leggerissime

Noemi e Totti, le voci di un “pupino” in arrivo

Secondo il Corriere della Sera, la nuova fiamma dell'ex capitano giallorosso sarebbe in attesa di un bimbo. Intanto Ilary è in vacanza in montagna …

Estate, 23 milioni gli italiani in vacanza

Il 67% sceglie il mare. Crescono le vacanze in montagna, al lago e in campagna

 
  Diretta

Top News

Uomo incastrato in un tunnel a Roma salvato dai Vigili del Fuoco. Probabilmente faceva parte di una banda del buco, in procinto di colpire a ferragosto

E’ stato salvato dai vigili del fuoco l’uomo incastrato in un cunicolo della Capitale, in via Innocenzo XI. Durante le fasi di salvataggio, i soccorritori…

Ucraina: ancora bombardamenti a Nikopol, caccia russi distrutti nell’attacco alla base in Crimea. Mosca: “La guerra continuerà”

Notte di bombardamenti russi nella regione dell’Ucraina orientale di Dnipropetrovsk: due persone sono state uccise a Nikopol, sette i feriti. Il capo dell’amministrazione militare regionale…

Calenda-Renzi: accordo fatto. Di Maio sul leader di Azione: “Un bullo”

Conte definisce la destra “tigre di carta”, Meloni parla di soluzioni per povertà e inflazione È stato definito l’accordo elettorale tra il leader di Italia…

Locali

Asportato un cancro al cervello di un paziente 12enne rimasto “sveglio”: è la prima volta in Puglia su un bambino

Per la prima volta in Puglia è stato eseguito un intervento al cervello con paziente sveglio su un bambino. Al Policlinico di Bari è stato…

Agguato sul Gargano, non si esclude la guerra tra famiglie malavitose

Non sarebbe da escludere la pista collegata alla guerra tra famiglie malavitose locali nell’agguato avvenuto ieri nei pressi di una masseria nelle campagne tra Vieste…

Incendi, bruciano 40 ettari di macchia mediterranea nei pressi della discoteca BluBay nel Salento

Incendio sulla litoranea tra Santa Cesarea e Castro, nel Leccese, nei pressi della discoteca Blubay. Quaranta ettari di macchia mediterranea sono andati in fumo. Sul…

Turiste violentate a Bari, il pm: ”Scene da Arancia meccanica”, per il gip sussiste pericolo di reiterazione dei reati

Il 21enne barese in carcere con l’accusa di aver violentato due turiste francesi di 17 e 18 anni in un appartamento del rione Libertà a…

Made with 💖 by Xdevel