Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Vaccini, in Italia 100 milioni di dosi. La terza di Pfizer neutralizza Omicron. In Regno unito green pass e mascherine

Italia a quota 100 milioni di dosi di vaccino somministrate. Le persone che hanno ricevuto almeno una dose corrispondono all’87,91% della popolazione sopra i dodici anni. E quelli che hanno completato il ciclo sono all’84,86%. Intanto da Pfizer arriva lo studio: tre dosi di vaccino sono in grado di neutralizzare la variante Omicron del Sars-CoV-2. La notizia arriva dal colosso farmaceutico dopo test effettuati in laboratorio, secondo i quali moltiplica fino a 25 volte gli anticorpi e garantisce un livello di protezione simile a quello osservato dopo due dosi contro il virus originale e le varianti finora conosciute. E si dicono pronti ad aggiornare il vaccino, se necessario, con i nuovi lotti a marzo.
I primi dati sull’efficacia dei vaccini rispetto alla Omicron dicono che la variante riduce significativamente gli anticorpi
generati dal vaccino di Pfizer e BioNTech, secondo un piccolo studio preliminare condotto in Sudafrica e pubblicato su
medRxiv. I guariti dall’infezione che hanno ricevuto una vaccinazione di richiamo avranno una maggiore protezione. Lo
studio preprint, non ancora sottoposto a revisione paritaria e condotto all’Africa Health Research Institute, ha testato 14 campioni di plasma di 12 vaccinati, di cui 6 infettati precedentemente. Il calo di capacità anticorpale di neutralizzare Omicron rispetto al virus originale è stato di 41 volte.
Per il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), Tedros Ghebreyesus, “ci sono anche alcune prove che Omicron provochi una malattia più lieve rispetto a Delta”. Dall’Università Campus Biomedico di Roma arriva lo studio, appena terminato, e in revisione, di cui è autore l’epidemiologo molecolare, Massimo Ciccozzi, su mutazioni e infettività, secondo il quale la trasmissibilità sembra maggiore di Delta e Delta+ ma non per gravità e pericolosità. Concetto espresso anche dal direttore esecutivo dell’Africa Health Research Institute, Willem Hanekom evidenziando che “la maggior parte degli esperti concorda sul fatto che gli attuali vaccini proteggeranno ancora da malattie gravi e morte di fronte all’infezione da Omicron. E’ quindi fondamentale che tutti vengano vaccinati”. L’ipotesi che tre dosi Pfizer, come annunciato dal colosso farmaceutico, possano neutralizzare la variante Omicron, trova cauto il ministro della Salute, Roberto Speranza. “Aspettiamo – ha detto – il giudizio delle autorità internazionali e che le loro valutazioni si consolidino. Non c’è ancora un giudizio finale e l’impatto della variante non è ancora certo. Non possiamo seguire altre valutazioni. Per me – ha concluso – il riferimento sono le autorità internazionali come l’Oms, l’Ema e la nostra Aifa”. 
La variante di Omicron per ora, riferisce l’Oms, è stata segnalata in 57 paesi e si prevede che il numero continuerà a
crescere. Alcune caratteristiche di Omicron, tra cui la sua diffusione globale e il gran numero di mutazioni, suggeriscono che potrebbe avere un impatto importante sul corso della pandemia. In Europa, nelle ultime 24 ore, si sono registrati altri 63 casi e sono in crescita, come riporta il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), aggiornando il computo dei contagi dalla nuova variante. In totale sono 337 i casi confermati nell’Unione. In Italia l’Istituto superiore di Sanita’ nella piattaforma ICoGen parla di “13 casi confermati di variante Omicron: 7 del cluster campano; 3 in Veneto; 1 rispettivamente in Piemonte, Sardegna e Bolzano”. Del totale dei 13 casi, 12 sono importati o contatti di importati. Per uno (in Veneto) sono in corso indagini.

In Gran Bretagna, Boris Johnson ha adottato il piano B per contenere la pandemia, ammettendo di fatto che puntare tutto sui vaccini non è bastato e che non è certo che la variante sudafricana sia meno pericolosa: nel Regno Unito, quindi, scatterà una nuova stretta, con l’obbligo di Green Pass nei locali, il ricorso diffuso allo smartworking e alle mascherine.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Retake Bari con il marchio ACE per il sottopasso Duca degli Abruzzi

Sabato 2 luglio l’inaugurazione dello straordinario murale dedicato a Gino Strada

Tananai, ecco “Pasta”

Il nuovo singolo da domani 1 luglio. Scritta, composta e prodotta da Tananai è un invito a lasciare andare l’ansia e le preoccupazioni …

Leggerissime

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

The Ferragnez, arriva la seconda serie

Protagonisti oltre a Chiara e Fedez anche i figli Leone e Vittoria

 
  Diretta

Top News

Covid, dati in aumento. Sfiorato il milione di positivi in Italia

In Italia, su 316.040 tamponi analizzati, 86.334 sono risultati positivi. Incidenza al 27,3%, stabile rispetto a giovedì. Sono 72 i morti registrati nelle ultime 24…

Covid, mascherine sul posto di lavoro e smartworking: siglato nuovo protocollo

Le ultime misure anticovid sono nel nuovo protocollo siglato ieri per i luoghi di lavoro: non obbligo di mascherine ma raccomandazione. E più smartworking (anche…

Draghi blinda il governo: “Non è a rischio. No ad appoggio esterno del M5S”

Il governo non è a rischio. Il premier Draghi taglia corto sulle voci di una crisi interna per le tensioni con il M5S. Ed è…

Covid, in una settimana contagi aumentati quasi del 50%

In Italia, sono 83.274 i nuovi casi di Covid su 296.030 tamponi analizzati. L’incidenza passa dal 26,4% al 28,4%. Sono 59 i morti registrati nelle…

Locali

Accoltellato dal fratello nel barese. Alla base del litigio ci sarebbe il mancato invito al matrimonio

A Corato, nel barese, un 34enne promesso sposo è stato accoltellato dal fratello 45enne al culmine di un litigio. Il movente, secondo quanto ricostruito dai…

Covid, in Puglia incidenza quasi triplicata in due settimane e ricoveri in aumento. Un decesso in Basilicata

In Puglia, su 20.829 test analizzati, 6576 sono risultati positivi. 6 i decessi e incidenza al 31,5%. Le province più colpite sono Bari con 1993…

Caldo e Covid in Puglia, la Regione: “Tutti i medici dovranno prestare servizio nei pronto soccorso”

Tutti i medici ospedalieri di qualsiasi reparto dovranno prestare servizio nei punti di pronto soccorso per “garantire la copertura dei turni per il periodo estivo”.…

Scoperti lavoratori senza regolare contratto di assunzione in un’azienda del barese

In provincia di Bari individuati 16 lavoratori, tra cui 15 donne, senza regolare contratto di assunzione all’interno di un’azienda agricola. Tre di loro facevano parte…

Made with 💖 by Xdevel