Ascolta Guarda

Zuckerberg vs Musk: nasce Threads, la rivale di Twitter. Dieci milioni di utenti in 7 ore

Ma in Europa, per ora, non arriverà (tranne che nel Regno Unito)

Mark Zuckerberg ha postato il suo primo messaggio sulla nuova app Threads. Il fondatore di Meta, che ha sfidato il rivale Elon Musk con un social molto simile Twitter, ha scritto che la nuova applicazione ha registrato dieci milioni di utenti in sette ore, accompagnando lo scritto con l’emoticon di una fiamma. “Facciamolo. Benvenuto in Threads”, ha scritto Zuck a poche ore dal lancio negli Usa e nel Regno Unito.
Il nuovo social è disponibile in pre-ordinazione sull’Apple Store ed è attivo ufficialmente da oggi. La linea è molto
essenziale e prevede i like e il rilancio dei post. Sono stati introdotti codici che permettono a chi è su Instagram di
entrare direttamente su Threads e di invitare i follower a segnarsi in automatico nella nuova app. Al momento sono stati invitati influencer e celebrities come Shakira o Gordon Ramsey.

“I thread sono il luogo in cui le comunità si riuniscono per discutere di tutto, dagli argomenti che ti interessano oggi a ciò che sarà di tendenza domani”, si legge nella descrizione dell’app . “Qualunque cosa ti interessi, puoi seguire e connetterti direttamente con i tuoi creator preferiti e altri che amano le stesse cose, oppure creare un tuo fedele seguito per condividere le tue idee, opinioni e creatività con il mondo”.

Immaginare che sia una minaccia alla piattaforma di Musk non è fantascienza. In rete i tecnici commentano: “Chi non è su Twitter o l’ha abbandonata, amerà questa nuova app”. Ma il limite della piattaforma di Zuckerberg è il sistema di raccolta e gestione dei dati degli utenti, che trasmigrano da Instagram a Threads e che non rispettano le regole sulla privacy imposte in Ue. Ma a tutto, per Zuck, c’è una soluzione.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

E’ ufficiale: Amadeus lascia la Rai

La decisione del conduttore che intende affrontare "nuove sfide professionali"

Max Pezzali presenta “Discoteche abbandonate”

Il nuovo singolo arriva in radio oggi, 15 aprile

Leggerissime

Il cibo è la prima ricchezza dell’Italia

Il dato in occasione della prima Giornata del Made in Italy. Il vino è la voce principale dell’export

 
  Diretta

Top News

Ponte sullo Stretto, arriva un esposto di tecnici messinesi che potrebbe bloccare l’opera

Dubbi sulla regolarità di pareri e documenti presentati per la costruzione del ponte sullo Stretto. Un esposto alla Procura di Messina e alla Corte dei…

Funerali Roberto Cavalli a Firenze: da Carlo Conti ad Afef, in tanti per il saluto al celebre stilista

Funerali Roberto Cavalli a Firenze: da Carlo Conti ad Afef, in tanti per il saluto al celebre stilista È il giorno dei funerali dello stilista…

Paura in Udinese – Roma, N’Dicka avverte un forte dolore al petto e si accascia. La gara è stata sospesa. Il calciatore si è ripreso subito dopo

Attimi di paura in Serie A. La partita Udinese – Roma è stata sospesa nel secondo tempo sull’1 – 1 ( Pereyra – Lukaku )…

Dona un rene a suo marito e lui vince competizione internazionale di sci

La storia di Paolo e Giulia arriva dalla provincia di Cuneo L’amore supera ogni ostacolo. È il caso di Paolo e Giulia, marito e moglie…

Locali

Vinitaly, il primitivo pugliese nella top ten dei vini autoctoni più venduti

Il Primitivo pugliese è nella top ten dei vini territoriali che fanno registrare i maggiori incrementi delle vendite, a conferma di una scelta sempre più…

Voto di scambio, tornano in libertà l’ex vicesindaco di Triggiano e i suoi due figli

La gip di Bari Paola Angela De Santis ha revocato la misura degli arresti domiciliari per l’ex vicensindaco di Triggiano (Bari) Vito Perrelli e per…

Strage di Suviana, lutto cittadino a San Marzano di San Giuseppe per i funerali di Mario Pisani

Si svolgeranno domani alle 16, nella chiesa madre di San Marzano di San Giuseppe (Taranto), i funerali di Mario Pisani,di 73 anni, una delle sette…

Incidente Campagna, dopo i carabinieri pugliesi muore anche pensionato coinvolto nello scontro

E’ morto questa mattina anche il 75enne di Campagna (Salerno), Cosimo Filantropia, rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale nel quale persero la vita i due carabinieri…

Made with 💖 by Xdevel