• Scarica l'app

Battiti Live, terza tappa. Grazie Andria!

Battiti Live, terza tappa. Grazie Andria!

Una serata molto caliente

La terza caldissima tappa di Radionorba Battiti Live è andata in onda da Andria. Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci sono stati i padroni di casa di una serata diventata molto caliente,sia per la temperatura che per il ritmo alto delle canzoni in scaletta.

“Siamo molto contenti”, ha commentato a fine serata il sindaco di Andria, Nicola Giorgino. “Per Andria è stato un bel momento di festa, ma anche una grandissima occasione di promozione. Ringrazio il Gruppo Norba per aver puntato per il secondo anno consecutivo sulla nostra città, offrendoci uno spettacolo di altissimo livello. Sono molto contento anche del fatto che tutto si sia svolto col massimo ordine e per questo sento di ringraziare le forze dell’ordine, la polizia municipale e i tantissimi volontari che hanno vigilato sull’area del concerto”.

Ad aprire lo spettacolo è stato Ermal Meta felice come sempre di essere tornato a casa in Puglia. Ad Andria ha presentato anche il suo nuovo singolo “Io mi innamoro ancora” oltre a “Dall’alba al tramonto” e “Non mi avete fatto niente”.
Tom Walker ha stregato la piazza con “Leave a light on”, la canzone con cui ha trionfato nelle hit di tutto il mondo e ha proposto “My way”, singolo uscito qualche settimana fa.
Il dj set di Gabry Ponte, ospite fisso delle tappe del tour, fa scatenare davvero tutti.
La serata diventa bollente quando al caldo di luglio si aggiunge l’esibizione di Elettra Lamborghini che con “pem pem” e il suo balletto molto caldo conquista la piazza.
Sul palco di Radionorba Battiti Live arriva Emis Killa, tornato alla grande sulla scena con “rollercoaster”.
E proprio come sulle montagne russe, si va dal ballo più sfrenato alle corde del cuore con la bellissima Anna Tatangelo, sempre a suo agio sul palco e in tv. Un medley dei suoi successi, cantato a squarciagola dalla piazza, ha preceduto “chiedere scusa”, il brano che anticipa l’album che uscirà a settembre.
Torna la rossa grintosa della musica italiana, a pochi giorni dal suo matrimonio ecco Noemi che fa cantare tutti con “Vuoto a perdere”, “sono solo parole” e “Porcellana” secondo singolo dall’album “La luna”.
Non mancano le sorprese, come Giacomo Urtis, il giovane chirurgo estetico dei vip che dopo aver partecipato all’isola dei famosi si è cimentato con la musica e ha portato ad Andria il suo singolo nato per gioco.
L’energia di Dolcenera porta l’atmosfera brasiliana sul palco con “Un altro giorno sulla terra” che segue un momento piano e voce della cantante salentina.
L’appuntamento di Andria con Radionorba Battiti Live segna anche il ritorno di Lorenzo Fragola al live. Dopo un anno di assenza il cantante siciliano, che si è esibito scalzo, presenta “Supermartina” fresca canzone estiva.
A chiudere sono due i fenomeni del rap amatissimi e seguiti dai giovani e che hanno creato due dei tormentoni di questa estate: Fred De Palma con “D’estate non vale”, seguito da Shade con la sua “Bene ma non benissimo” e “Amore a prima insta”.
A dar voce al pubblico è stata la giovanissima attrice e webstar Mariasole Pollio.
L’appuntamento con Battiti Live è domenica 22 luglio in Basilicata a Melfi, nel cuore della musica.

Angela Tangorra