Ascolta Guarda

Clementino: Napoli è una giungla. I fan: resta con noi

Clementino non si rassegna e non sa spiegarsi perché qualcuno l’altra notte ha dato fuoco alla sua automobile parcheggiata sotto casa a Fabiano di Camposanto, un piccolo comune in provincia di Napoli. Eppure, nel commentare le foto pubblicate su Facebook, qualche ipotesi l’avanza. Ecco la prima: “Io – scrive Clementino – non ho debiti con nessuno e non ho mai fatto male a nessuno e quindi mi chiedo PERCHÉ ??? Forse perché non ho fatto qualche collaborazione musicale a qualcuno?? Può essere”. Ecco la seconda ipotesi: “Forse perché nella mia regione tutti mi vogliono bene perché canto per questo popolo e fa girare le scatole a qualcuno?? Può essere”. Clementino di certo non si aspettava un trattamento del genere e si sfoga: “Questo è il ringraziamento per aver sempre cantato in nome del mio popolo, per aver rappresentato il disagio della mia città attraverso la musica (e anche tra qualche giorno a Sanremo). Cosa devo fare?? Devo andare ad abitare lontano per scappare da questa giungla??”. Si, il rapper parla proprio di giungla e chiede il parere dei suoi fan. Che si dividono. C’è chi gli fa notare, come Adele, che “la cattiva gente c’è dappertutto e che quindi la troverai anche fuori dalla Campania”. Massimiliano “100 per cento campano” non è d’accordo: “Vi posso garantire – scrive – che quello che si sente che succede al Sud e in questo caso a Napoli non lo si vede da nessuna parte, inutile nascondersi dietro il dito e negare l’evidenza”. Per Valerio andar via da Napoli significa “darla vinta a quei zuozi”. E Mario: “Tu non puoi andare via da qua, Napoli ha bisogno di gente come te, si te ne vai pur tu è finit”. E Mariateresa: “Ignorali tu spacchi e sei l’idolo di tutti noi, loro invidiano ciò che non potranno mai essere, una persona onesta”. Chiaro Clementino? I tuoi amici vogliono che resti nella giungla a combattere con l’unica arma che sai usare: la musica.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento martedì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Locali

Incidente sfiorato nelle acque del porto di Taranto, salvate nove persone su una barca alla deriva. A bordo anche un bambino di pochi mesi

Nove persone, tra cui tre bambini e uno di pochi mesi, sono state salvate mentre si trovano su una barca alla deriva che si stava…

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Made with 💖 by Xdevel