Ascolta Guarda

Arriva in Italia la prima pillola anti-Covid: non sostituisce il vaccino per efficacia, ma può aiutare nei casi leggeri e medi

Le Regioni la distribuiranno alle farmacie e saranno i medici di base a prescriverla

È ufficialmente disponibile anche in Italia il molnupiravir, la prima pillola anti-Covid sul mercato, della casa farmaceutica Merck. Il nome commerciale è “Lagevrio”. Si tratta di un antivirale in capsule che va preso entro cinque giorni dall’insorgere dei primi sintomi. La terapia dura lo stesso cinque giorni e vanno prese quattro pillole due volte al giorno. Non è somministrabile alle donne in gravidanza e, in caso di allattamento, questo dovrà essere fermato per almeno quattro giorni.

Il molnupiravir aiuta ad evitare l’ospedalizzazione dei pazienti colpiti da Covid in maniera leggera o media. Il medicinale verrà consegnato alle Regioni, che decideranno come distribuirlo. È probabile che all’inizio verrà inviato alle farmacie ospedaliere e solo successivamente a quelle autorizzate e non dovrebbe costare nulla al paziente. Sarà somministrato su prescrizione del medico di base o dagli ospedali e le Regioni potrebbero chiedere anche accertamenti preliminari come tampone o certificazione di fragilità.

La pillola anti-Covid, tengono a precisare gli esperti, non sostituisce il vaccino, ma è semplicemente una possibile arma in più. Anche perché, viene spiegato, l’efficacia del molnupiravir della Merck è bassa. Si aggira intorno al 30% secondo gli studi fatti. Inoltre, come tutti i medicinali, scompare dall’organismo nel giro di un paio di giorni. Il vaccino, invece, “istruisce” il nostro sistema immunitario per combattere il virus per diversi mesi. Senza contare che la terapia dovrebbe cominciare entro cinque giorni dall’insorgere dei sintomi, sempre che ci siano o che non vengano sottovalutati dal paziente o confusi con malanni di stagione.

L’aspetto positivo è che va a colpire l’Rna del virus bloccandone la replicazione e non la proteina spike. Questo vuol dire che funziona con qualsiasi variante del Covid, passate, presenti e future.

Dunque il Lagevrio della Merck è comunque un primo passo verso una possibile cura del Covid, anche se al momento resta soltanto un piccolo aiuto rispetto al vaccino. Più speranze potrebbero arrivare dall’antivirale della Pfizer, il Paxlovid, che dovrebbe ricevere l’autorizzazione al commercio a marzo da parte dell’Agenzia europea del farmaco. È una pillola che funziona in modo del tutto simile a quella Merck, ma secondo gli studi più recenti effettuati avrebbe un’efficacia dell’89%.

Gianvito Magistà

(Foto: sito ufficiale Merck, www.msd.com)

Musica & Spettacolo

Cinema in lutto, morto a 37 anni l’attore Gaspard Ulliel

Un incidente di sci ha portato via l’attore noto per aver interpretato Yves Saint Laurent 

Otto cuccioli abbandonati salvati da Elodie in provincia di Foggia

È successo ad Ascoli Satriano, nel foggiano. Ora i cuccioli hanno una casa

Sport

Leggerissime

Nel weekend arriva il freddo dalla Russia

L’inverno tornerà con piogge e nevicate anche a quote basse

 
  Diretta

Top News

Bollettino Covid, in Italia i contagi calano, sono 192.320. Migliora il dato sulle terapie intensive

In Italia, su 1.181.889 tamponi analizzati, 192.320 sono risultati positivi. L’incidenza sale dal 15,4% di ieri al 16,3%. Ma si assiste ad un lento e…

Napoli, denunciato il presunto autore dei messaggi offensivi su Sassoli. E a Bologna indagati un agente e un militare no vax

Avrebbe scritto un post gravemente offensivo della memoria di David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo scomparso pochi giorni fa. Un quarantenne della provincia di…

Congo, l’omicidio dell’ambasciatore Attanasio: arrestata la banda. Volevano rapirlo per un riscatto da un milione di dollari

Prima svolta nelle indagini per l’omicidio dell’ambasciatore 44enne Luca Attanasio nella Repubblica democratica del Congo. A quasi un anno dall’agguato in cui perse la vita…

Grillo indagato per traffico di influenze illecite. Avrebbe agevolato la società marittima Moby

Beppe Grillo è indagato dalla Procura di Milano per i contratti pubblicitari sottoscritti tra il 2018 e il 2019 dallacompagnia marittima Moby dell’armatore Vincenzo Onorato,…

Locali

Ginecologo condannato a Brindisi per violenza sessuale

Violenza sessuale su due pazienti: con quest’accusa, il Tribunale di Brindisi ha condannato a 4 anni e due mesi di reclusione un ginecologo di 63…

Mazzette all’ex capo della Protezione Civile della Puglia, resta in carcere Mario Lerario

Confermata la custodia cautelare in carcere di Mario Lerario. L’ex capo della Protezione Civile pugliese è stato arrestato in flagranza di reato, il 23 dicembre,…

Bollettino Puglia, aumentano le terapie intensive, cinque ricoverati in più in un giorno. La regione è la più vaccinata d’Italia

In Puglia, su 94.146 tamponi analizzati, 9.433 sono risultati positivi. Incidenza al 10%. Sono dieci i morti registrati nelle ultime 24 ore. I contagi sono…

Bollettino Basilicata, 1.213 nuovi casi e quattro morti

In Basilicata, aumentano i contagi, nel secondo giorno in cui si considerano anche i test antigenici. Su 6.874 tamponi analizzati, 1.213 sono risultati positivi. Quattro…

Made with 💖 by Xdevel