Ascolta Guarda

BATTITI LIVE 2016, PARTE IL CONTO ALLA ROVESCIA

L’attesa cresce di ora in ora, i fan stanno prendendo d’assalto il centralino della radio e le bacheche dei social network, a caccia di notizie e indiscrezioni sulla quattordicesima edizione del Radionorba Battiti Live.

Ebbene, ci siamo: il più grande spettacolo musicale itinerante d’Italia prenderà infatti il via fra poco più di una settimana, domenica 17 luglio. Confermate, come ormai da diversi anni, cinque tappe in altrettante bellissime piazze: si parte da Bisceglie, che per la prima volta aprirà il tour, un riconoscimento per una città che è sempre più un classico del tour di Battiti; si prosegue con Lecce (24 luglio) e per la prima volta si approda a San Severo (31 luglio); poi Bari (7 agosto) e il gran finale a Matera (14 agosto),Capitale della Cultura 2019, nella straordinaria cornice di piazza Castello.

Nella conduzione dell’evento,ad affiancare Alan Palmieri, direttore artistico di Battiti Live e diBianca Guaccero Radionorba, ci sarà in questa edizione la bellissima e bravissima attrice pugliese Bianca Guaccero, ormai stabilmente fra i grandi protagonisti del mondo del cinema, del teatro e della televisione italiana, dove ha anche co-condotto il “Festival di Sanremo”. “Abbiamo scelto Bianca”, commenta l’avv. Marco Montrone, presidente di Radionorba, “perché il suo profilo ci è subito apparso perfettamente in linea con i nostri principi. E’ una professionista con uno straordinario bagaglio e che, come noi, facendo grandi sacrifici, ha costruito il suo successo partendo da questa terra senza mai dimenticarne le radici.E poi perché ha una passione smisurata per la musica”.

Battiti è un grande show di piazza, ma è anche ormai un irrinunciabile appuntamento televisivo e la scelta di Bianca Guaccero va anche in questa direzione. Come pure la scelta di un grande nome per la regia televisiva, Giovanni Caccamo, con un’esperienza ultradecennale in Rai, già vincitore di numerosi premi e che, nell’ultimo anno, giusto per citare qualche esempio, ha curato la regia dello show di Andrea Bocelli, di “Una voce per Padre Pio” e dei “Nastri D’Argento”, tutti su Rai 1.A completare il team della direzione artistica,confermati Giuliano Cantini e l’autore Luca Parenti, Pasquale Sabatelli al casting, grafica tv e show a cura di Luca Pieri Pilotti, comunicazione stampa e web Brainpull.

Ma veniamo al pezzo forte dello spettacolo di Radionorba,il cast degli artisti.Come sempre sul grande palco del Battiti Live saliranno grandi star del panorama musicale nazionale ed internazionale, gli autori delle hits dell’estate 2016, giovani talenti, ma anche cantanti che hanno segnato la storia della musica italiana.In tutto una cinquantina gli artisti che si alterneranno nelle cinque tappa.Fra questi: J-Ax,Fedez,Francesco Renga,Alessandra Amoroso, Aston Merrygold,Gigi D’Alessio, Francesca Michielin, Emis Killa, Luca Carboni, Max Pezzali, Giusy Ferreri, Baby K, Jake la Furia dei Club Dogo, Enrico Ruggeri, The Kolors, Giovanni Caccamo, Nesli, Annalisa Scarrone, LP, Arisa, Dolcenera, Dj Katch, Noemi, Marco Carta, Lorenzo Fragola, Tiromancino, Anna Tatangelo, Dear Jack. Poi grande spazio ai giovani: il vincitore di “Sanremo Giovani” Francesco Gabbani, il vincitore di “XFactor” Giosada, il vincitore di “Amici” Sergio Sylvestre e ancora, Elodie, Benji e Fede, Chiara Grispo, Livio Cori, Cosmo, Fabio Rovazzi, Briga, Irama, Boomdabash e altri ancora in via di definizione.

alan palmieri“Ogni anno è una sfida con noi stessi per migliorare uno show da molti considerato già al top”, commenta Alan Palmieri. “Ma per Radionorba, che nel primo semestre del 2016 ha fatto registrare l’ennesimo successo di audience con 709mila ascoltatori nel giorno medio, 823mila considerando anche la nostra seconda emittente, primi assoluti nel nostro territorio, è pressoché un obbligo fare sempre meglio per il nostro pubblico e per tutti i professionisti che con il proprio lavoro contribuiscono a scrivere questa storia di successo. A questo punto, non ci resta che invitare tutti i pugliesi, i lucani, i residenti delle regioni limitrofe e i moltissimi turisti che hanno scelto la Puglia e la Basilicataper le loro vacanze a venirci a trovare in piazza: la nostra promessa è di regalarci una notte da ricordare”.

Battiti andrà in onda anche quest’anno in diretta nazionale ed internazionale sul canale 730 di Sky, che trasmette Radionorba Tv in free to air (gratis per tutti), e naturalmente non mancherà la trasmissione in fm sulle frequenze di Radionorba, sulla tv digitale (Telenorba, al canale 10, e la stessa Radionorba Tv, al canale 19) e in streaming suwww.radionorba.it e su www.norbaonline.it.

Lo spettacolo avrà inizio come sempre alle ore 21 circa, ma le attività in piazza cominceranno sin dal primo pomeriggio, con la diretta radiotelevisiva di Radionorba, il sound check e gli intrattenimenti offerti dagli sponsor che hanno voluto affiancare il proprio brand a quello del Radionorba Battiti Live: Peroni, Ricola, Sammontana, Carta Wow, Pringles,Banca Popolare di Bari, Fiorucci,Pizza Lol, Wella.battiti

Nelle città delle province che ospiteranno lo spettacolo sarà distribuito gratuitamente in abbinamento con “La Gazzetta del Mezzogiorno” (media partner dell’evento) il Battiti Magazine, diretto da Maurizio Angelillo, direttore di Radionorba Notizie, che conterrà articoli e interviste esclusive agli ospiti del tour e ad altri grandi personaggi della musica, immagini sulle precedenti edizioni, curiosità, rubriche e tanto altro.

L’ultima novità della stagione riguarda il fronte televisivo: Telenorba, per far rivivere tutte le emozioni di Battiti e svelare il backstage dell’evento e tutte le sue curiosità,produrrà una rubrica quotidiana che sarà dalla stessa Telenorba trasmessa dal lunedì al venerdì in fascia preserale.

Musica & Spettacolo

Cesare Cremonini, ecco ”La ragazza del futuro”

Il nuovo singolo su Radio Norba da domani, 19 gennaio. L'album uscirà il 25 febbraio

Arisa in diretta su Radio Norba

Sarà in collegamento mercoledì, 19 gennaio, alle 14

Sport

Leggerissime

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: “Ci separiamo”

L’annuncio della coppia dopo i continui rumors. Dopo 10 anni insieme di  ''percorso comune e privato’' la decisione

 
  Diretta

Top News

Errore nel bollettino nazionale, alla Puglia assegnati 16mila casi in più

Il bollettino nazionale è errato. Alla Puglia sono stati assegnati 28.589 casi giornalieri. In realtà, i positivi delle ultime 24 ore sono 12.414. Gli altri…

Covid, record di contagi giornalieri nella quarta ondata: 228mila. I decessi mai così alti da aprile: 434 in sole 24 ore

Sono 228.179 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute: è record nella quarta ondata. Ieri erano stati…

Vaccini, Ema: “Ragionevole la quarta dose per i soggetti fragili”. Ok alla sicurezza delle somministrazioni in gravidanza

Dall’Agenzia europea del farmaco (Ema) arriva l’ok alle quarte dosi per i soggetti fragili, che suona piuttosto come un vero e proprio invito alle istituzioni…

Ministero, in Italia quasi 12 lavoratori su 100 sono poveri: “Occorrono salario minimo e misure di sostegno”

Quasi dodici lavoratori su cento, in Italia, sono poveri. Significa che, pur lavorando, vivono in una famiglia con un reddito netto inferiore al 60% della…

Locali

Il super microscopio dal Giappone al Policlinico di Bari. Uno strumento tecnologico che risolverà le complicanze del linfedema e di altre patologie

Al Policlinico di Bari, per la prima volta in Italia, sarà sperimentato il super microscopio chirurgico giapponese “Mitaka”. E’ uno strumento tecnologicamente avanzato, con cui…

Covid, in Puglia, balzo dei ricoveri, 40 in più in un giorno

In Puglia, su 74.684 tamponi analizzati, 12.414 sono risultati positivi. Nuovamente in rialzo l’incidenza, oggi al 16.6%. Dieci i morti registrati nelle ultime 24 ore.…

Schizzano i contagi in Basilicata, sono 1.540. Inclusi per la prima volta i test antigenici

Incremento senza precedenti dei contagi in Basilicata. Sono 1540 i nuovi positivi su 7977 test processati. E per la prima volta dall’inizio della pandemia, nel…

Medici no vax, trenta iscritti sospesi dall’Ordine di Bari

Trenta medici no vax sono stati sospesi dall’Ordine dei medici di Bari. Salgono a 53 gli iscritti ai quali è stata notificato il provvedimento. Dal…

Made with 💖 by Xdevel