Ascolta Guarda

Battiti Live. Andria, ci siamo!

Cresce di ora in ora l’attesa per la terza tappa del Radionorba Battiti Live, che domani, domenica 15 luglio, torna per il secondo anno consecutivo ad Andria, nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II, più nota sul territorio come piazza Catuma. Le tappe salentine hanno fatto registrare grandi numeri, ma c’è da giurarci che anche la terza tappa del tour regalerà grandi soddisfazioni. “Lo scorso anno Andria ci ha riservato una bellissima accoglienza”, sottolinea Marco Montrone, presidente di Radionorba, “siamo dunque molto felici di tornare in questa città. Lo faremo portando artisti di grandissimo calibro, come Tom Walker, che arriva in Italia direttamente per Battiti, un’esclusiva di cui siamo particolarmente soddisfatti”. Il musicista e cantautore britannico è in costante ascesa nel panorama musicale europeo: la ballad “Leave A Light On” ha dominato l’airplay radiofonico in Italia ed all’estero per settimane, è stata infatti prima nella classifica iTunes in 12 Paesi e nella Top 10 in 29 nazioni, ha fatto totalizzare 102 milioni di stream su Spotify, disco di platino in Italia e Svizzera, oro in Germania e Francia, in poche parole un fenomeno. Tra i suoi successi anche i singoli “Heartland”, co-prodotto con Naughty Boy, “Fly Away With Me”, “Blessings” e “Just You & I”. Attualmente invece è in radio con “My Way”. C’è grande attesa per la sua esibizione.
Ma ci sono altri grandi nomi che saranno chiamati sul palco da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci, i conduttori dello show, primo fra tutti Ermal Meta, autore di uno dei brani più gettonati di quest’estate, “Dall’alba al tramonto”, ma anche di “Io mi innamoro ancora”, terzo singolo estratto dall’album, attualmente in rotazione radiofonica. Sul palco di Battiti non mancherà certamente di cantare anche il brano con cui quest’anno ha trionfato al Festival di Sanremo in coppia con Fabrizio Moro, “Non mi avete fatto niente”.
Ad Andria ci sarà anche una cantante che ha un grandissimo seguito e che trascina sempre una marea di fan ad ogni sua esibizione: è la bellissima Anna Tatangelo che quest’anno è finalmente tornata con un nuovo brano, “Chiedere scusa”, singolo apripista di un nuovo album in uscita a settembre. E’ un ritorno che si aspettava da tempo per una cantante che è anche costantemente protagonista del gossip e quest’anno anche personaggio televisivo dopo la fortunata partecipazione a Celebrity Masterchef Italia, competizione che ha vinto dimostrando di essere molto brava anche in cucina.
Tra le protagoniste femminili della terza tappa del Battiti Live c’è anche Noemi, che invece il nuovo disco, “La luna”, lo ha pubblicato dopo Sanremo, dove ha portato “Non smettere mai di cercarmi”. Quello sul palco di Battiti sarà il suo ultimo concerto prima del matrimonio, in programma il 20 luglio. Attualmente Noemi è in radio con la hit “Porcellana”, che parla di un problema sempre più diffuso, gli attacchi di panico. Non tutti sanno che Noemi è entrata nei Guinness dei primati per il maggior numero di concerti eseguiti in 12 ore.
Sul palco di piazza Catuma salirà un’altra grande voce femminile della musica italiana, Dolcenera, anche lei tornata quest’anno con un nuovo disco, un Ep, “Regina Elisabibbi”, che contiene “Un altro giorno sulla terra”, un brano che propone sonorità tribali del sud del mondo che ispireranno anche il prossimo lavoro della cantautrice salentina, e il cui videoclip è stato girato al termine di un lungo viaggio attraverso California, Florida, Cuba e il Brasile. Nell’Ep sono contenuti anche cover dei brani più famosi dei protagonisti della musica trap, molto in voga tra i giovani.
E a proposito di giovani, nel cast di Andria ci sono Elettra Lamborghini, vera regina dei social, che sul palco di Battiti porterà l’irresistibile “Pem pem”, primo per settimane nella graduatoria esordienti di Radio Airplay, Fred De Palma, che è in radio con “D’estate non vale”, un brano prodotto da Takagi e Ketra, e Shade, che dopo il tormentone della scorsa estate “Bene ma non benissimo”, quest’anno è tornato con una nuova hit estiva, “Amore a prima ..”. Quest’ultimi sono due rapper e ad Andria troveranno uno dei loro “colleghi” più famosi Emis Killa, che ha lanciato da meno di un mese “Rollercoaster”, uno dei tormentoni di quest’estate, che anticipa il suo nuovo attesissimo album: a Battiti il rapper farà le prove generali di due concerti-evento appena annunciati, il 12 ottobre a Milano e il 13 a Roma.
Chiude il cast della tappa di Andria un altro grande cantante italiano, Lorenzo Fragola, che dopo il successo de “L’esercito del selfie”, un brano di Takagi e Ketra cantato in coppia con Arisa, è quest’anno tornato con un nuovo album, “Bengala”: attualmente è in radio con il singolo Supermartina.
Anche ad Andria non mancherà, infine, il dj set del re della dance, Gabry Ponte, ospite fisso dello show di Radionorba.
Grandi nomi, dunque, per la terza tappa del tour 2018, che andrà in onda in diretta televisiva su Telenorba e RadionorbaTv ed in differita su Italia 1 oltre che ovviamente sulle frequenze di Radionorba e in streaming su radionorba.it e su norbaonline.it. La regia televisiva è firmata da Giovanni Caccamo.
Lo show, che vede la partecipazione del ballerino di Amici Bryan Ramirez nel corpo di ballo e della webstar Mariasole Pollio come inviata dalla piazza, inizierà alle 21 circa, ma le attività in piazza partiranno sin dal primo pomeriggio con la diretta radiotelevisiva di Radionorba, il sound check e gli intrattenimenti offerti dai main sponsor partner di Battiti Live: Tim, Fiat, Dreher, Samsung, Motta, Carta Wow, Mondo Convenienza, Paololeo.

Musica & Spettacolo

Petit domani in diretta su Radio Norba

Il finalista di Amici sarà con noi dalle 16

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Sport

Calcio, Thiago Motta lascia la panchina del Bologna. Saputo: “Avrei voluto che rimanesse ma lo ringrazio”

L'allenatore ha comunicato di non voler rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno. Ha portato la squadra in Champions League …

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Progresso sociale, maglia nera in Europa per il Mezzogiorno d’Italia. Puglia quartultima

Il Mezzogiorno d’Italia tra le ultime regioni in Europa per le condizioni di miglioramento sociale dei cittadini, peggio fanno solo l’Est Europa e la Grecia.…

I genitori di Giulia Tramontano chiedono di riavere i ricordi della figlia e di Thiago. Lunedì l’udienza a un anno dall’omicidio

I genitori di Giulia Tramontano, la giovane assassinata al settimo mese di gravidanza dal fidanzato Alessandro Impagnatiello, chiedono ai giudici milanesi, davanti ai quali è…

Ilaria Salis è uscita dal carcere, è ai domiciliari

Ilaria Salis è uscita dal carcere, è ai domiciliari Ilaria Salis è uscita in mattinata dalla prigione di massima sicurezza di Gyorskocsi utca di Budapest…

Anniversario strage di Capaci, Mattarella: “Mafia sempre in agguato, ma è destinata a finire”

“Come sostenevano Falcone e Borsellino, la Repubblica ha dimostrato che la mafia può essere sconfitta e che è destinata a finire. L’impegno nel combatterla non…

Locali

San Severo, sparatoria in strada: ferito un 30enne

Un 30enne è stato ferito da colpi di arma da fuoco a San Severo, nel Foggiano. A quanto si è appreso, la vittima, con precedenti…

Incidente sul lavoro a Bari, operaio cade in uno scavo profondo 4 metri: è grave

Stava lavorando in un cantiere allestito per i lavori della fogna bianca in via Vaccarella, nel quartiere Carbonara di Bari, quando – per cause da…

‘Supermercato della droga’ nel Foggiano, 20 misure cautelari

Due distinte ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip del tribunale di Foggia su richiesta della procura, sono state eseguite dai carabinieri di Cerignola nei…

Scontro tra moto e auto nel Brindisino, muore un 40enne

Un uomo di 40 anni, Maurizio Girolamo, è morto in un incidente stradale che si è verificato nella tarda serata di ieri a Fasano (Brindisi).…

Made with 💖 by Xdevel