Ascolta Guarda

Battiti Live, a San Severo serata indimenticabile

Un pubblico chilometrico ha ricambiato le attenzioni di Radionorba e del Battiti Live nella seconda tappa che si è svolta a San Severo. Dal palco la carica di Alan Palmieri e Bianca Guaccero ha reso indimenticabile questa serata insieme alle note dei cantanti che si sono esibiti in piazza. L’apertura è toccata a Mattia Briga, atteso a braccia aperte dal pubblico che lo ha visto nascere nel talent di Maria de Filippi. La bellissima Anna Tatangelo ha fatto cantare tutta la piazza con un medley dei suoi successi. Anna, grande amica di Radionorba, ha svelato che ha molti progetti in cantiere, anche quello di attrice: “Non si può ancora dire niente, però!”, ha detto al microfono di Alan.alan e bianca
Giocava in casa Antonino Spadaccino, tornato alla ribalta con un nuovo disco di inediti dopo un periodo di lontananza che lo ha visto crescere e cambiare: la piazza lo ha accolto a braccia aperte. L’energia di Baby K con “Venerdì” e “Roma-Bangkok” ha fatto saltare il pubblico e ha preceduto Ron che con l’immancabile classe ha cantato due canzoni: “L’aquilone”, singolo in rotazione in radio in questo periodo e “Una città per cantare”, ormai un classico della musica leggera italiana.
Jake la Furia di Club Dogo, molto amato dai più giovani, non si è risparmiato, come sempre. E’ stata poi la volta di Giò Sada, vincitore di X Factor 2015. Giò Sada, barese, ha portato sul palco di Battiti Live “Il rimpianto di te”. Presto ascolteremo il suo primo album di esordio che ha voluto preparare e curare con tutta la calma necessaria.
michielin battitiFrancesca Michielin, immancabile presenza del Battiti Live, porta sul palco la sua leggiadria, il suo talento e la sua eleganza in musica, accresciute grazie alle esperienza dell’ultimo anno, da Sanremo dove si è classificata seconda, all’Eurofestival, dove ha rappresentato l’Italia. Sul palco, davanti al microfono, la sua timidezza scompare e lascia il posto alla voce e alle emozioni che da sola riesce a regalare al pubblico. “Magnifico” cantata insieme al pubblico precede “Nessun grado di separazione”.
Un altro grande amico di Radionorba e del Battiti Live è Luca Carboni che presenta “Happy” e “Luca lo stesso” due delle canzoni che hanno fatto il successo di “Pop up”, il suo album che richiama gli anni ’80.
Hanno chiuso la serata i The Kolors accolti da un boato che li accompagna fino alla fine della loro esibizione.

Prossima tappa, domenica 7 agosto a Bari.

Angela Tangorra

Sport

Parigi 2024, Mattarella presenzierà alla cerimonia d’apertura dei Giochi olimpici

Oltre 300 atleti azzurri già qualificati, spera ancora la nazionale maschile di basket

Serie A pronta al “valzer delle panchine”. La Juventus aspetta Motta, il Napoli tratta Conte

Tra le conferme ci sono Inzaghi all’Inter, Gasperini all’Atalanta, De Rossi alla Roma e Tudor alla Lazio

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Arrestato a Torino Halili Elmahdi. Era ritenuto l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano

È stato arrestato dalla Digos di Torino il 29enne Halili Elmahdi, considerato l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano. Marocchino naturalizzato italiano,…

Raid israeliano contro tende per sfollati a nord di Rafah. I media palestinesi: “Sette vittime”

Sono sette le vittime di un raid israeliano contro alcune tende per sfollati nella zona a nord-ovest di Rafah. A riportarlo è l’emittente araba Al-Jazeera.…

Ucraina, Kiev annuncia l’arrivo di istruttori militari francesi. La replica di Mosca: “Nato in estasi militare”

L’Ucraina ha dato il via libera all’arrivo di istruttori militari francesi sul proprio territorio. Lo ha annunciato ieri il comandante delle forze ucraine, Alexander Syrsky,…

Locali

Picchia madre, moglie e figlio col mattarello durante una lite, arrestato nel Tarantino

Una violenta lite è scoppiata in casa a Statte, nel Tarantino, a quanto pare per futili motivi. Un uomo di 34 anni è stato arrestato…

Barca a vela con a bordo migranti intercettata al largo della costa salentina

Una barca a vela alla deriva con a bordo circa 70 migranti provenienti da Iran, Iraq, Afghanistan e Siria è stata intercettata nella tarda serata…

È morta la donna ferita durante una lite familiare nel brindisino. In carcere il cognato

È morta Irene Margherito, la 47enne di Brindisi ricoverata in ospedale a Brindisi da domenica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile. A…

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Made with 💖 by Xdevel