Ascolta Guarda

Calcio, serie A. Esordio difficile per Schevchenko: a Marassi finisce 2-0 con la Roma di Mourinho. In gol il 18enne Afena

Doppietta dell’attaccante ghanese, primo 2003 a segnare in serie A: “Dedico la vittoria a mia madre, ti voglio bene”

Debutto difficile sulla panchina del Genoa per Andriy Schevchenko, che ieri, contro la Roma di Mourinho, subisce due gol e una sconfitta, dopo essere già stato alle prese con ben 8 assenti. All’82’, al Marassi, arriva infatti il contropiede di Mkhitaryan, che serve Felix Afena-Gyan consentendo un diagonale che fa fuori Sirigu. Ed è lo stesso 18enne ghanese, primo 2003 a
segnare un gol in serie A, a chiudere la gara nell’ultimo minuto di recupero, con un tiro imprendibile da fuori area che batte ancora Sirigu. La Roma ritrova, così, il sereno dopo due sconfitte consecutive. “Se non avessimo vinto sarebbe
stato difficile dire che abbiamo giocato bene, ma oggi anche senza i due gol la squadra ha veramente giocato bene”, ha commentato dopo il match Jose’ Mourinho. “E’ un risultato importante per la classifica – ha proseguito – la squadra è ancora in costruzione e i giocatori devono migliorare per questo qualche risultato negativo non è un dramma e non è la fine del mondo. Ma eravamo reduci da un momento di difficoltà e avevamo bisogno di una vittoria perché giovedi
volevamo tornare all’Olimpico con una faccia diversa anche per i tifosi. Vincere questa gara ti da un’anima diversa”.
La mossa vincente di Mourinho è stata l’inserimento di Felix Afena Gyan, che ha rinunciato alla nazionale per allenarsi ai suoi ordini. “Una decisione sua, basata sulla consapevolezza che deve imparare e lavorare. Vuole andare in nazionale ma vuole farlo con uno stato di maturità importante. Ora vuole lavorare sino alla fine della stagione e non perdere opportunità di stare con noi. Secondo me è la cosa giusta da fare, lavorare con noi con tranquillità e crescere così la sua nazionale avrà un giocatore finito e non come adesso un ragazzino che deve imparare tanto”. Soddisfatto il 18enne: “Mourinho è un grandissimo coach, davvero un grande – racconta Afena – e tutti i giorni mi aiuta a migliorare. Io lo ringrazio. Questa sera il mio sogno è diventato realtà, ho segnato questi due gol ma ora devo continuare con le mie performance e fare ancora meglio in futuro”. E la dedica: “Dedico questi due gol a tutti i miei compagni di squadra e soprattutto alla mia mamma, che è ancora in Ghana e alla quale dico ‘ti voglio tanto bene'”.
L’ex bomber ucraino Shevchenko, dal canto suo, non si abbatte, nonostante i due gol subiti e la sconfitta al suo esordio. “Mi è piaciuto però l’atteggiamento, la voglia e la compattezza. Nel finale mi è mancata la freschezza e non avevo cambi giusti. Ma penso che l’atteggiamento e la voglia e tutto quello che i ragazzi hanno messo in campo alla fine saranno premiati. Questo deve essere un punto di partenza”. Calorosa invece l’accoglienza del pubblico di casa. “I tifosi mi hanno sorpreso con la loro accoglienza, sono stati fantastici e ci hanno supportato sino alla fine, sono stati veramente il dodicesimo uomo. La classifica? Ci sono ancora tante partite da giocare. Noi adesso avremo gare contro formazioni di alta classifica ma l’obiettivo è recuperare i giocatori assenti per tornare ad essere competitivi. Se ci riusciamo allora potremo esserlo”.

Stefania Losito

(@credits: ph. dalla pagina Facebook dell’As Roma)

Musica & Spettacolo

Pio e Amedeo, capodanno al cinema con “Belli ciao”

Il primo gennaio esce il nuovo film del duo comico foggiano. La regia di Gennaro Nunziante

Diodato, alla prima della Scala pensando alla sua Taranto

Il cantautore dedica un pensiero di dolore e speranza alla sua città che intravede in una delle scene del “Macbeth”

Leggerissime

Albero di Natale già acceso per 9 famiglie su 10

Il 63% degli italiani usa l’albero di plastica, 3milioni di famiglie scelgono quello naturale

Romania, un albero di Natale addobbato con fiale di vaccino

L’iniziativa per sensibilizzare la popolazione a immunizzarsi

 
  Diretta

Top News

Patrick Zaki ama l’Italia, il Bologna calcio e la letteratura napoletana di Elena Ferrante. Bonaccini: “Presto la cittadinanza italiana”

Tuta, scarpe bianche (colore simbolico degli imputati in Egitto), la mano alzata con il segno della vittoria, e un abbraccio con la madre e la…

Covid, quasi 18mila nuovi casi in Italia e 86 vittime: il tasso di positività sale di un punto, +15 ricoveri in terapia intensiva

Schizzano i nuovi casi Covid in Italia, con numeri mai così alti da aprile scorso: sono 17.959 nelle ultime 24 ore (il 9 aprile furono…

Tredicesime, arrivano 43milioni. Ci sarà la spinta ai consumi?

Il dato Confesercenti-Wsg. L’importo medio circa 1200euro  La tredicesima torna a crescere. Dopo il crollo del 2020, quest’anno l’ammontare della mensilità aggiuntiva dovrebbe arrivare a…

Germania, Olaf Scholz nominato cancelliere

Dopo 16 anni si chiude l’era Merkel Il socialdemocratico Olaf Scholz è  stato nominato cancelliere dal presidente Frank-Walter Steinmeier a Berlino al castello di Bellevue. …

Locali

Calcio, Serie D. Finisce a reti inviolate il derby di vertice Bitonto-Cerignola: i foggiani raggiunti dal Francavilla in Sinni

Termina senza reti la sfida al vertice tra Audace Cerignola e Bitonto a casa dei baresi. I foggiani restano al comando del girone H, ma…

Calcio, serie C: vietata la trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto. Domenica il derby in casa del Bari

Niente trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto al derby contro il Bari, in programma domenica prossima: l’ha deciso l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni…

Ruvo di Puglia, vandali no vax danneggiano l’insegna dell’hub vaccinale. Il sindaco: “Facinorosi deliranti”

La notte scorsa ignoti hanno danneggiato l’insegna dell’hub vaccinale di Ruvo di Puglia, in via Volta. Lo scrive su Facebook il sindaco, Pasquale Chieco, che…

Covid, salgono i casi nel Foggiano. A San Giovanni Rotondo mascherine all’aperto e a Troia annullati i primi eventi natalizi

Salgono i contagi nel Foggiano, due Comuni prendono precauzioni. A Troia, il sindaco Leonardo Cavaliere ha sospeso tutte le iniziative natalizie programmate per l’Immacolata a…

Made with 💖 by Xdevel