Ascolta Guarda

Caldo africano in Puglia, malore per operai e vigili del fuoco e un decesso

In tutta la provincia di Bari e nel Brindisino, la colonnina di mercurio ha registrato oltre 40 gradi

Il caldo africano, che si sta abbattendo in questi giorni anche sulla Puglia, ieri ha fatto segnare una media di 40.7 gradi sulla colonnina di mercurio in tutta la provincia di Bari. Temperature roventi anche nel Brindisino. Gli unici che hanno respirato un po’ di fresco sono i residenti dei comuni a nord di Foggia, dove si sono registrate temperature anche di 28 gradi. Ma sono arrivati, proprio ieri, i primi malori conseguenti al clima rovente. Nel cantiere dell’ospedale San Cataldo di Taranto, due operai hanno avuto un collasso mentre lavoravano sotto il sole. Uno di loro è stato ricoverato, in coma, completamente disidratato. Ora è sveglio, ma intubato. Altri tre, dopo essersi riparati all’ombra, si sono ripresi. Intanto, in alcuni comuni del Salento, a causa delle temperature roventi, si sono verificati diversi black-out. Continuano anche i roghi: due vigili del fuoco sono stati ricoverati, disidratati, dopo aver cercato di domare le fiamme divampate in una pineta di Maglie.

E si registra anche un decesso, forse dovuto proprio al caldo. Un ragazzo di 27 anni originario del Mali, residente a Eboli, è morto in seguito a un malore, ieri, intorno alle 18, mentre percorreva in bicicletta la strada provinciale che collega Tuturano a Brindisi. A quanto ricostruito, il giovane aveva lavorato nei campi per molte ore. Si sta verificando se il malore possa essere la conseguenza della fatica e del forte caldo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale. La vittima si trovava in Puglia da tre giorni proprio per motivi di
lavoro. I soccorsi sono stati chiamati da un passante che ha visto il ragazzo accasciarsi a bordo strada.

Stefania Losito

@credits: foto di 3bmeteo.com

Musica & Spettacolo

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo

“Credere nei propri sogni salva” ha detto la cantante che ha anche raccontato il buio della malattia

Chiara Ferragni e Fedez si sono lasciati

Lui le avrebbe rinfacciato di essere danneggiato dalle inchieste giudiziarie seguite al pandoro gate. Secondo il Corriere della Sera il rapper è andato via di…

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Gli Stati Uniti tornano sulla luna dopo 52 anni: Odysseus della Intuitive Machine è il primo lander di un’azienda privata

Gli Stati Uniti tornano sulla luna a 52 anni dall’ultima missione del programma Apollo. Qualcuno l’ha definito “un grande passo dei privati”, parafrasando la frase…

Stop cellulari e tablet nelle scuole elementari e medie anche per scopi didattici: la nuova stretta del ministro Valditara

Stretta su telefonini e tablet alle scuole elementari e medie anche per scopi didattici. Sono le nuove linee guida ministra dell’Istruzione, Giuseppe Valditara. La decisione,…

Terzo mandato, nulla da fare per i sindaci delle grandi città

Nulla da fare per il terzo mandato dei sindaci nei grandi comuni più volte chiesto anche dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro.…

Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore della Juve dovrà anche risarcire la vittima

Dani Alves è stato condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore del Barcellona e della Juventus è accusato di aver…

Locali

Terremoto nel Mare Adriatico Meridionale: magnitudo 4.7, scossa avvertita in Puglia

Una scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 10.30 in Puglia, in particolare nella zona di Bari e nella Bat. L’Ingv, l’istituto nazionale di…

Xylella, individuata nuova variante nel Barese. Oggi l’ordinanza per abbattere sei alberi di mandorlo

È stato ribattezzato con il nome di “xylella fastidiosa fastidiosa” il nuovo ceppo della Xylella individuato A Triggiano, in provincia di Bari. Lo ha confermato…

Furti nei negozi in centro a Bari: preso il ladro delle “spaccate”. Sette gli episodi in un mese

L’emergenza “spaccate” a Bari. sono almeno sette i furti e tentati furti, in tutto, che la stessa persona avrebbe compiuto nel giro di un mese,…

Collaudatore 36enne muore sul circuito Porsche di Nardò: la moto si è scontrata in pista con un’auto

Stava collaudando una moto sul circuito Porsche di Nardò, nel Salento, quando si è scontrato con un’auto, con a bordo un altro collaudatore al lavoro,…

Made with 💖 by Xdevel