Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Ciclone Italia: Turchia battuta 3-0 all’esordio

Gli azzurri vincono e convincono. Autogol di Demiral, poi gol di Immobile e Insigne. Mercoledì c’è la Svizzera

Inizia nel modo giusto l’avventura dell’Italia nell’Europeo. Gli azzurri battono per 3-0 la Turchia al termine di una partita convincente, nonostante qualche occasione fallita di troppo e un calcio di rigore piuttosto evidente negato a fine primo tempo.

Dentro Locatelli e Berardi, out Verratti e Chiesa — Per l’esordio nella rassegna continentale Mancini sceglie Florenzi, Bonucci, Chiellini e Spinazzola in difesa davanti a Donnarumma. Locatelli completa il centrocampo insieme a Barella e Jorginho, mentre in attacco Berardi vince il ballottaggio con Chiesa per affiancare Immobile e Insigne. La Turchia si affida al solo Burak Yilmaz in attacco in una formazione iniziale che comprende anche gli “italiani” Calhanoglu e Demiral. Dirige l’incontro il signor Makkelie, della federazione olandese.

Italia convincente e pericolosa, ma il muro turco regge — L’inizio della partita è preceduto da un boato, quello dei tifosi presenti sugli spalti dello stadio Olimpico mentre risuonano le note dell’inno di Mameli. Poi la partita inizia ed è l’Italia a rendersi subito pericolosa al 3′ con Berardi che arriva sul fondo e mette al centro per Immobile, che però calcia a lato. Al 18′ Insigne chiede e ottiene il triangolo a Berardi, ma la conclusione a giro del capitano del Napoli non inquadra la porta turca. Al 22′ è Chiellini a sfiorare il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il portiere turco Cakir risponde da campione. Al 33′ Berardi crossa per Immobile, ma il colpo di testa del centravanti della Lazio termina a lato. Al 43′ Immobile lavora un buon pallone, si gira e calcia, ma il tiro è centrale e Cakir blocca. Poco prima dell’intervallo gli azzurri reclamano un calcio di rigore per un fallo di mano di Celik sugli sviluppi di un cross di Spinazzola, ma il signor Makkelie e il Var lasciano correre. Si va dunque al riposo sul parziale di 0-0.

Autogol, poi l’Italia dilaga — La ripresa si apre con una novità per parte. Nell’Italia Di Lorenzo prende il posto di Florenzi, mentre nella Turchia l’ex romanista Under rileva Yazici. Al 6′ gli azzurri perdono un brutto pallone e proprio Under si invola verso la porta, ma la sua conclusione non crea problemi a Donnarumma. Due minuti più tardi l’equilibrio si rompe: Barella apre a destra per Berardi, sul cui cross rasoterra Demiral anticipa Immobile, ma devia nella propria porta. Sulle ali dell’entusiasmo per il vantaggio, l’Italia sfiora il raddoppio pochi secondi più tardi con Spinazzola, ma Cakir è attento e respinge. Al 21′ il bis arriva davvero grazie a Immobile, rapido a riprendere la corta respinta di Cakir su un tiro di Spinazzola. Al 28′ Mancini inserisce forze fresche a centrocampo con l’ingresso di Cristante al posto di Locatelli. Al 29′ la Turchia prova a pungere in avanti, ma il colpo di testa di Karaman è debole e Donnarumma para. Al 33′ arriva il tris firmato da Insigne, che riceve da Immobile e spedisce il pallone nell’angolino alla sinistra di Cakir. Dopo il gol proprio i due ex Pescara lasciano il posto a Chiesa e Belotti. Al 47′ la Turchia va vicina al gol della bandiera, ma Chiellini anticipa Yilmaz a un passo dalla porta di Donnarumma. È l’ultima occasione della partita, che si chiude con il successo azzurro per 3-0. Domani alle 15 è in programma l’altra partita della prima giornata per quanto riguarda il girone A, quella tra Galles e Svizzera. Mercoledì si giocheranno invece le gare della seconda giornata, Turchia-Galles alle 18 e Italia-Svizzera alle 21.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Italia, buona la prima. Albania battuta in rimonta

Svantaggio dopo un minuto, poi i gol di Bastoni e Barella. Giovedì la sfida con la Spagna

Euro 2024, la Spagna batte la Croazia e spaventa l’Italia. Vince anche la Svizzera

Record per lo spagnolo Yamal: a 16 anni e 11 giorni è il più giovane calciatore in campo in una partita dei campionati Europei …

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Russia, due guardie carcerarie in ostaggio di detenuti Isis

Due guardie carcerarie sono state prese in ostaggio da alcuni membri dell’Isis in un centro di detenzione nella regione di Rostov, nel sud della Russia.…

Adolescenti distruggono falegnameria a Venezia, una mamma si scusa con i proprietari. Danni per 100mila euro

La prima a chiedere scusa è la mamma di uno dei tre ragazzini di 11, 12 e 13 anni, che una settimana fa hanno sfasciato…

L’esercito israeliano annuncia “pausa tattica” nel sud della Striscia di Gaza per consegnare aiuti militari

Le Forze di difesa israeliane (Idf) hanno annunciato per oggi, domenica 16 giugno, una “pausa tattica” quotidiana “dell’attività militare” in una parte del Sud dell’enclave…

Locali

Droga nascosta nel bagaglio, 32enne salentino arrestato a Malta

Un 32enne incensurato e originario di Ugento, nel leccese, è stato fermato e arrestato a Malta con cinque chili di cocaina suddivisa in panetti e…

Cerignola, approvata mozione sul salario minimo comunale. Ai lavoratori dell’appalto non meno di nove euro l’ora

A Cerignola, nel foggiano, il Consiglio comunale ha approvato una mozione che impegna il Comune a istituire il salario minimo comunale. Nessun lavoratore, secondo la…

Bitonto, furto notturno a un bancomat e fuga con chiodi a tre punte

Chiodi a tre punte e un grande masso sulla strada per guadagnarsi la fuga. L’esplosivo, inserito con la tecnica della marmotta, nel bancomat. Così un…

Conflitto a fuoco tra la gente a Taranto, nessun ferito: caccia ai responsabili

Conflitto a fuoco tra la gente nel tardo pomeriggio di ieri nella frazione di Tramontone di Taranto, ma non ci sarebbero feriti. A quanto si…

Made with 💖 by Xdevel