Ascolta Guarda

Cinema, protagonisti della prima serata del Bif&st Castellitto e De Angelis. Premiato l’attore Tony Servillo

I riflettori si sono accesi per la prima serata del Bari International film festival. Al teatro Petruzzelli l’anteprima mondiale del film “Il materiale emotivo” di e con Sergio Castellitto. Tra i premiati, il grande Tony Servillo. 

“Abbiamo sentito la mancanza l’uno dell’altra per troppo tempo, più di quanto potevamo immaginare – ha detto dal palco il sindaco di Bari, Antonio Decaro – spero che adesso non ci lasceremo più. Bentornati nel teatro Petruzzelli, bentornati nella città di Bari. Bentrovato al meraviglioso pubblico del Bif&st”

Inizio col botto per la 12esima edizione del Bifest. Grandi nomi del cinema nazionale e internazionale hanno sfilato sul tappeto rosso del Petruzzelli. Tra i più attesi Sergio Castellitto che ha diretto e interpretato “Il materiale emotivo”. Con lui sul palco anche l’attrice Matilda De Angelis. Il film proiettato in anteprima mondiale, è stata scritta da Ettore Scola, presidente onorario Bifest scomparso cinque anni fa. Al grande maestro Bari ha dedicato anche una mostra all’interno del teatro Margherita aperta fino a fine festival. E sempre a Scola è andato ricordo di Castellitto. “L’ultima volta che sono stato su questo palcoscenico – ha raccontato l’attore – c’eri te (rivolgendosi al direttore del Bif&st Felice Laudadio, ndr) e c’era Ettore”.

La serata inaugurale è stata anche costellata di prestigiosi premi a nomi del calibro di Tony Servillo che ha ricevuto il premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista per “Qui rido io” di Mario Martone, cui la giuria dei critici del Bif&st ha conferito ben quattro premi. Uno proprio a Mario Mortone per la miglior regia.

“É sempre un grande piacere. Torno in Puglia, a Bari in particolare, sempre con grande gioia – ha detto Servillo – una delle ultime volte che ho recitato prima di questo terribile covid, ho recitato proprio qui al Petruzzelli con mio fratello con ‘Le voci di dentro’ di Eduardo De Filippo”. 

L’attore napoletano è stato premiato anche per le sue interpretazioni in “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino e “Ariaferma” di Leonardo Di Costanzo. Sul palco del Petruzzelli, tra gli altri, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ha premiato il direttore della 01 Distribution, Luigi Lonigro. A lui il Federico Fellini Platinum Award per il cinema di eccellenza.

In un momento in cui i teatri, cinema e tutti i luoghi della cultura, stanno pian piano riaprendo, dal bifest arriva un segnale importante per la ripresa di tutto il mondo della cultura e dell’arte. Il festival del cinema proseguirà con proiezioni, masterclass e incontri con registi e attori fino a sabato 2 ottobre.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

La musica italiana vola nel mondo

Ascolti record per i nostri artisti sia nel nostro Paese che fuori

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

MotoGp, a Misano pole position per Bagnaia. Ducati padrona della prima fila

Quartararo partirà dal quindicesimo posto, ultima fila per Valentino Rossi

Leggerissime

Vito Dell’Aquila, dopo la medaglia di Tokyo….arriva la patente!

Il campione di Tokyo condivide in traguardo con i followers

Chiara Ferragni in ospedale per Vittoria

Paura per la mamma influencer: la piccola aveva febbre alta e difficoltà respiratorie. Ora sta meglio

 
  Diretta

Top News

Austria, l’annuncio del cancelliere: “Restrizioni solo per i non vaccinati”

In Austria, in caso di nuova ondata pandemica, solo i non vaccinati andranno incontro a misure restrittive. Ad annunciarlo il cancelliere Alexander Schallenberg. “Ai non…

Covid, in Italia incidenza stabile. Aumentano gli attuali positivi

Sono 3908 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 491.574 tamponi molecolari e antigenici analizzati. 39 i decessi, stesso…

Turchia, Erdogan pronto a espellere dieci ambasciatori occidentali. Avevano firmato un appello a favore del dissidente Kavala

I dieci ambasciatori occidentali in Turchia che hanno firmato un appello per la liberazione del filantropo Osman Kavala, contrario al governo di Istanbul, saranno dichiarati…

Omicidio in una ditta di pneumatici nel reggiano. Fermato il presunto responsabile

I carabinieri di Reggio Emilia sono al lavoro per ricostruire la dinamica e il movente dell’omicidio di Salvatore Silipo, il 29enne ucciso a colpi d’arma…

Locali

Galatina, svastica davanti al portone della sede della Cgil. Il sindacato: “Gesto gravissimo”

A Galatina, nel leccese, ignoti hanno disegnato una svastica sul portone della sede della Cgil, in via Caracciolo. Sotto il simbolo è stato affisso un…

Covid, nessun decesso in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 19.145 test analizzati, 203 sono risultati positivi. Nessun decesso registrato e incidenza stabile all’1%. È Bari la provincia più colpita con 70…

San Severo, arrestato il custode della scuola: avrebbe sparato al bidello per una battuta di troppo

E’ stato arrestato per tentato omicidio e portato in carcere dai carabinieri l’83enne custode della scuola media Petrarca di San Severo (Foggia), che ieri pomeriggio…

Agguato in campo rom di Barletta, il responsabile avrebbe agito per vendicare il furto di una collana

Si è costituito in questura a barletta, un 31enne responsabile del ferimento di un 43enne residente nel campo rom di Barletta, una settimana fa, con…

Made with 💖 by Xdevel