Ascolta Guarda

Clamoroso gesto di generosità degli Stadio: cedono a Michielin l’Eurovision song Festival

Sarà Francesca Michielin, la più giovane big del Festival numero 66, a rappresentare l’Italia all’Eurovision song contest il 14 maggio a Stoccolma con la canzone “Nessun grado di separazione”. La decisione è stata presa dalla Rai e comunicata dal direttore di Raiuno Giancarlo Leone. La possibilità di gareggiare a Stoccolma spetta al vincitore del festival ma gli Stadio hanno comunicato subito la loro rinuncia. Gaetano Curreri ha spiegato in serata in diretta durante Domenica in le ragioni di questa rinuncia: “Noi Stadio abbiamo sempre lavorato in modo da creare collaborazione tra gli artisti, è il nostro modo di fare. Gireremo l’Europa, ma cominciando dai club. Ci sembrava che Francesca Michielin meritasse questa grande opportunità per la bravura e il talento che ha dimostrato di avere in questo festival e abbiamo deciso di rinunciare”.
Francesca, che ha colto l’occasione con grande gioia, si era detta grande fan dell’Eurovision song contest: parteciparvi era il suo sogno. Bravi gli Stadio, che hanno meritato di vincere Sanremo. E anche generosi: hanno permesso a una validissima artista di 21 anni di continuare a crescere. E così le parole di tante canzoni di questo bel Festival, i messaggi di amore amicizia concordia generosità, si sono trasformate in un fatto. Gli Stadio, più anziani, si fanno da parte, come il padre che canta a sua figlia “Un giorno mi dirai”: “Un giorno ti dirò, che ho rinunciato alla mia felicità per te…”. Ecco il Festival di Sanremo non poteva che terminare nel modo migliore.

Maurizio Angelillo – Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

I Guns N’ Roses sono tornati

"Hard skool” è il titolo del nuovo singolo della band che sarà in concerto in Italia nel 2022

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Lady Huawei torna a casa in Cina: “senza un Paese forte non avrei la mia libertà”

E’ stata rilasciata dalla giustizia canadese e ha fatto rientro a casa in Cina la figlia del fondatore di Huawei e ad del colosso cinese…

Locali

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Serie B, Lecce corsaro a Cittadella: terza vittoria in una settimana

Terza vittoria consecutiva per il Lecce, seconda in trasferta. Dopo il 3-0 di Crotone, la squadra di Mignani ha superato anche il Cittadella, 2-1, su…

Made with 💖 by Xdevel