Ascolta Guarda
Achille Lauro Unplugged

Comune di Nardò, approvato un codice “green” per i dipendenti. E’ stato indicato dal Ministero per la Transizione ecologica per le amministrazioni pubbliche

I dipendenti del Comune di Nardò, nel Salento, da oggi hanno un codice di comportamento “green”. E’ stato approvato un protocollo anti spreco per i propri dipendenti ispirato, si legge in una nota, ad “uno stile di vita virtuoso, più attento al contenimento dei consumi. Tra le indicazioni presenti nel ‘codice’ del Comune, che ha fatto proprie le indicazioni del Ministero per la transizione ecologica, ci sono: impostare le opzioni di risparmio energetico
del personal computer (funzioni “sospensione” o “ibernazione”); disattivare lo screensaver; spegnere il pc durante un periodo di inutilizzo prolungato (riunione, pausa pranzo, ecc.) e alla fine della giornata lavorativa; stampare i documenti in un’unica sessione (in modo che la stampante raggiunga una sola volta la temperatura adeguata); staccare dalla presa elettrica gli apparecchi che non sono usati frequentemente; spegnere le luci all’uscita dagli uffici; preferire una lampada da tavolo per l’illuminazione della scrivania; non usare l’ascensore; non riscaldare o raffreddare le stanze che restano vuote; tenere la porta dell’ufficio chiusa in modo da climatizzare solo l’ambiente di lavoro; spegnere l’aria condizionata o il riscaldamento almeno mezz’ora prima di uscire dall’ufficio. La delibera dell’amministrazione neretina fa così riferimento alla guida operativa di Enea sul risparmio energetico.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sport

Coppa Italia, le semifinal saranno Inter-Juventus e Fiorentina-Cremonese

I bianconeri hanno battuto 1-0 la Lazio. Allegri: bella risposta dopo il -15

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Allarme antiaereo a Kiev prima dell’incontro Ue-Ucraina. Bombardamento russo nel distretto orientale di Izyum

Le sirene d’allarme antiaereo sono risuonate a Kiev prima dell’inizio del vertice tra Ucraina e Unione Europea alla presenza del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, della…

Pallone-spia cinese sorvola base americana con missili nucleari. Blinken annulla la visita in Cina

Un pallone aerostatico spia cinese è stato avvistato sopra gli Stati Uniti continentali e monitorato dal Pentagono mentre sorvolava uno dei tre campi missili nucleari…

Caso Cospito, Meloni: “Gli anarchici sono una minaccia, non dividiamoci”. Ma resta la tensione

Il caso Cospito continua ad agitare maggioranza e opposizione. Dopo la comparsa, all’università ‘La Sapienza’ di Roma, di manifesti riportanti la scritta “Chi sono gli…

Rapina a casa di Roby Facchinetti: “Un incubo durato 35 minuti”. Il cantante dei Pooh aggredito con la moglie e il figlio

A pochi giorni dalla reunion dei Pooh per la prima serata del festival di Sanremo, Roby Facchinetti, 78 anni, voce etastierista della band, domenica scorsa…

Locali

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Taranto

Avrebbe più volte chiesto denaro alla madre e, di fronte al rifiuto da parte della donna, avrebbe inveito contro di lei fino a minacciarla di…

Maltempo, allerta arancione in Puglia per vento forte

Allerta arancione per rischio di vento forte sulla Puglia centro-meridionale a partire dalle 12 di domani e per le successive 24/36 ore. Le zone interessate…

Mafia nel foggiano, definitive tre condanne. 19 anni di carcere per il boss Raduano

Sono diventate definitive le condanne inflitte a Marco Raduano, 40anni, ritenuto al vertice dell’omonimo clan operante nel territorio di Vieste, nel foggiano, per Luigi Troiano…

Taranto, incidente sul lavoro ad Acciaierie d’Italia: operaio ferito a una mano, rischia di perdere tre dita

Un lavoratore di 45 anni dello stabilimento Acciaierie d’Italia di Taranto, mentre era impegnato in attività di sostituzione dell’avvolgitore del rotolo di lamiera (coils), ha…

Made with 💖 by Xdevel