Ascolta Guarda

Il Corriere della Sera: il “miracolo” di Battiti Live

C’era anche Aldo Grasso, il severissimo e temuto critico televisivo del Corriere della Sera, tra gli spettatori della prima puntata di Battiti Live trasmessa, mercoledì 2 agosto, su Italia 1 (share 6,01%). Grasso non è la prima volta che parla del Gruppo Norba (Telenorba e Radionorba). Riproponiamo il suo pezzo e lo ringraziamo non per le belle parole (per un critico sarebbe una offesa gravissima), ma per la sua attenzione. (M.A.) 

 


I concerti itineranti di “Battiti Live”, il mezzo miracolo di Telenorba

di Aldo Grasso

A «Battiti Live 2017», presentato da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci, si sono esibiti cantanti come Fiorella Mannoia (con il suo inno alla vita «Che sia benedetta»), Nilla Zilli («Mi hai fatto fare tardi»), Nek, Jake La Furia, Alex Britti, Mario Venuti. Ma anche Riki, Michele Bravi, Ghali, Chiara, Sergio Sylvestre (Italia 1, mercoledì, 21.10). Era la registrazione di un concerto tenuto a Bari lo scorso 16 luglio. E qui niente di eccezionale. Uno dei tanti programmi musicali che d’estate affollano (si fa per dire) il palinsesto.

L’aspetto più interessante di «Battiti live 2017» sono i cinque concerti itineranti fra le località più belle di Puglia e Basilicata, targati TeleNorba (tutti riproposti da Mediaset). Questa è la quindicesima edizione. Questo è un mezzo miracolo. TeleNorba, fondata dal cav. Luca Montrone, è una realtà televisiva sorprendente, copre gran parte dell’Italia meridionale: la più grande fra le tv locali, la più piccola fra le tv nazionali. Come noto, TeleNorba è stata una fucina di comici e di artisti (Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, Gennaro Nunziante, Pio e Amedeo, Checco Zalone…), ma anche una fonte d’informazioni preziosa per il territorio. «La quindicesima edizione di “Battiti Live” — ha dichiarato Marco Montrone, presidente di Radionorba — segna una svolta importante: non potevamo deludere il nostro pubblico (anche quello radiofonico) è così abbiamo costruito un cast che potesse soddisfare i più giovani e i loro genitori. Nella nostra storia abbiamo sempre cercato di essere quanto più itineranti possibile perché abbiamo creduto sin dall’inizio che il nostro show potesse diventare una importante vetrina per lo sviluppo turistico del nostro amato territorio». Ultimo ad esibirsi è stato Nek con «Freud» e «Laura non c’è». Mancava un quarto a mezzanotte.

 

 

Musica & Spettacolo

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Ermal Meta in diretta su Radio Norba

Appuntamento mercoledì 22 maggio alle 12 con Marco e Claudia

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Fondazione con il Sud, sei meridionali su 10 bocciano la sanità pubblica. E non si fidano della politica

Più di sei meridionali su 10 si ritengono del tutto insoddisfatti dai servizi sanitari pubblici, al contrario dei cittadini del Nord, che al 70% promuovono…

Kate per ora non torna agli impegni pubblici

Un comunicato ufficiale di Kensington Palace rivela che la principessa è sottoposta a chemioterapia e  seguirà comunque a distanza le attività della sua fondazione Kensington…

Sciame sismico nei Campi Flegrei, da ieri sera oltre 150 scosse. La più forte di magnitudo 4.4

Paura nella zona dei Campi Flegrei, nel napoletano, per uno sciame sismico, che dalle 19.51 di ieri ha fatto registrare oltre 150 scosse. La più…

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

Locali

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Rapinarono una donna mentre rincasava, due arresti a Bari

Avrebbero rapinato una donna nel centro di Bari, strappandole la borsa mentre stava rincasando e facendola cadere. È l’accusa che ha portato agli arresti domiciliari…

Xylella, l’Unione europea aggiunge sei Comuni pugliesi all’elenco delle aree infette

Fasano, Alberobello, Castellana Grotte, Monopoli, Polignano a Mare e Putignano. Sono i sei Comuni pugliesi che la Commissione europea ha aggiunto all’elenco delle zone infette…

Made with 💖 by Xdevel