Ascolta Guarda

Covid – Lopalco a Radionorba: “Ridurre le differenze tra le regioni e attenuare i passaggi da una zona all’altra d’Italia”

Le prossime misure del governo per contrastare la pandemia dovrebbero tendere a ridurre le differenze tra le regioni e a modificare l’algoritmo che determina il livello delle restrizioni. Lo ha dichiarato l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, ai microfoni di Radionorba Notizie. “In questa fase”, ha spiegato, “una maggiore stabilità chiarirebbe il quadro e attenuerebbe i continui passaggi da una zona all’altra, con tutti i disagi che ne derivano per i cittadini e per l’economia”. L’algoritmo, ha aggiunto Lopalco, va rivisto per due ragioni. “Oltre al fatto che 21 indicatori da valutare sono troppi”, ha chiarito, “dobbiamo tener presente che è un sistema che fornisce una valutazione tardiva del rischio in quanto si basa su dati raccolti due settimane prima”.
Lopalco ha poi sottolineato l’importanza del via libera alla somministrazione del vaccino AstraZeneca a persone di età non superiore ai 65 anni. “Con le vecchie limitazioni”, ha spiegato, “ci saremmo trovati nell’imbarazzo di poter vaccinare un insegnante di 55 anni, ma non un suo collega di 56. Adesso abbiamo la possibilità di creare un ‘canale parallelo’ rispetto alle somministrazioni per gli over 80 a beneficio di una platea molto vasta, composta da operatori scolastici e dei servizi essenziali, ma anche forze dell’ordine”.
Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Maneskin, Damiano canta il nuovo singolo con il gatto – ecco il video

Il frontman della band protagonista di un tenero video con il suo nuovo amico a 4 zampe mostra la sua anima dolce e tenera …

Bono in tour senza gli U2

Il cantante irlandese sarà impegnato in 14 date e presenterà la sua biografia

Leggerissime

Benedetta Porcaroli e Riccardo Scamarcio: “Situazione delicata”

I due attori fanno coppia dal 2021, ma le parole di Benedetta dette in una intervista fanno capire che vivono un periodo difficile. Secondo alcune…

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, aria di riavvicinamento

I due avrebbero trascorso una notte insieme

 
  Diretta

Top News

Brescia, barricato in casa con il figlio di 4 anni apre ai carabinieri. Il bimbo sta bene

Ha aperto la porta di casa ai carabinieri il padre barricato da ieri sera in casa a Roncadelle, nel Bresciano, con il figlio di quattro…

Consiglio dei Ministri, via libera a otto impianti rinnovabili. Progetti anche in Puglia e Basilicata

Ci sono anche tre progetti in Puglia e tre in Basilicata tra quelli approvati oggi dal Consiglio dei ministri su proposta del presidente, Mario Daghi.…

Formazione nuovo Governo, Giorgia Meloni si affiderà ai tecnici. Gli alleati attendono i nomi e scoppia la polemica con il premier uscente Mario Draghi sui fondi europei

Prima riunione di partito per Fratelli d’Italia dopo il successo elettorale. Giorgia Meloni, quasi certamente prossimo premier, coordina lo stato maggiore, cui formula una richiesta…

Turista americano chiede di parlare con il Papa e scaraventa al suolo due busti, danneggiandoli. E’ stato fermato dalla polizia vaticana

Un turista americano, di origini egiziane, ha scaraventato al suolo due buste antichi, poggiati su due mensole all’interno della galleria Chiaramonti, e li ha danneggiati.…

Locali

Foggia, muore il boss Federico Trisciuoglio. Il questore vieta i funerali pubblici

E’ morto ieri sera a casa sua a Foggia, dov’era ai domiciliari, il boss Federico Trisciuoglio, detto Enrichetto Lo Zoppo, uno dei boss storici della…

Evasione fiscale, sequestrati beni per 1,6 milioni di euro a un imprenditore: rete parallela di scommesse tra Malta e Bari

Beni per 1,6 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza ad un imprenditore barese che opera nella raccolta del gioco e delle…

La xylella continua ad avanzare, altri 42 ulivi infetti, molti nel Barese

Avanza la xylella dalla Valle D’Itria alla provincia di Bari, dove sono stati scoperti altri 42 ulivi infetti: 9 a Fasano, 14 a Martina Franca…

Colpi d’arma da fuoco a San Ferdinando di Puglia, 37enne ferito

Sparatoria, giovedì mattina, a San Ferdinando di Puglia, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. Un uomo di 37 anni è rimasto ferito. È stato soccorso dal 118…

Made with 💖 by Xdevel