Ascolta Guarda

Duecento migranti sbarcati nella notte a Santa Maria di Leuca. Sono arrivati in 600 dall’inizio del mese nel Salento

Duecentoventi migranti provenienti da Somalia, Pakistan, Afghanistan, Siria, Iran, India, Bangladesh e Turchia, sono sbarcati nel corso della notte a Santa Maria di Leuca (Lecce). L’imbarcazione sulla quale l’intero gruppo ha viaggiato, un peschereccio intercettato, a 70 miglia al largo delle coste salentine, da un elicottero della Guardia di finanza, è giunto nel porto intorno all’1.30, dove erano pronto il dispositivo di accoglienza e primo soccorso. Tra loro, donne e minori non accompagnati. Stanno tutti bene. L’imbarcazione sarebbe partita da Izmir, in Turchia e il viaggio sarebbe durato cinque giorni. Nelle operazioni di soccorso sono stati impegnati i medici Usmaf, Guardia di finanza, carabinieri, sanitari del 118, Caritas e Croce rossa italiana. Sono stati portati con quattro autobus nel centro di prima accoglienza don Tonino Bello di Otranto.

Dato l’alto numero di persone giunte negli ultimi giorni, e in assenza di posti letto adeguati agli arrivi, la Protezione civile ha montato due tende nel centro accoglienza di Masseria Ghermi, alla periferia di Lecce. Nel Salento gli sbarchi di migranti nel mese di novembre sono stati fino a cinque al giorno. Con quello di stanotte, è salito a circa 600 il numero delle persone arrivate in sole due settimane, da inizio mese.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Pio e Amedeo, capodanno al cinema con “Belli ciao”

Il primo gennaio esce il nuovo film del duo comico foggiano. La regia di Gennaro Nunziante

Diodato, alla prima della Scala pensando alla sua Taranto

Il cantautore dedica un pensiero di dolore e speranza alla sua città che intravede in una delle scene del “Macbeth”

Leggerissime

Albero di Natale già acceso per 9 famiglie su 10

Il 63% degli italiani usa l’albero di plastica, 3milioni di famiglie scelgono quello naturale

Romania, un albero di Natale addobbato con fiale di vaccino

L’iniziativa per sensibilizzare la popolazione a immunizzarsi

 
  Diretta

Top News

Patrick Zaki ama l’Italia, il Bologna calcio e la letteratura napoletana di Elena Ferrante. Bonaccini: “Presto la cittadinanza italiana”

Tuta, scarpe bianche (colore simbolico degli imputati in Egitto), la mano alzata con il segno della vittoria, e un abbraccio con la madre e la…

Covid, quasi 18mila nuovi casi in Italia e 86 vittime: il tasso di positività sale di un punto, +15 ricoveri in terapia intensiva

Schizzano i nuovi casi Covid in Italia, con numeri mai così alti da aprile scorso: sono 17.959 nelle ultime 24 ore (il 9 aprile furono…

Tredicesime, arrivano 43milioni. Ci sarà la spinta ai consumi?

Il dato Confesercenti-Wsg. L’importo medio circa 1200euro  La tredicesima torna a crescere. Dopo il crollo del 2020, quest’anno l’ammontare della mensilità aggiuntiva dovrebbe arrivare a…

Germania, Olaf Scholz nominato cancelliere

Dopo 16 anni si chiude l’era Merkel Il socialdemocratico Olaf Scholz è  stato nominato cancelliere dal presidente Frank-Walter Steinmeier a Berlino al castello di Bellevue. …

Locali

Ruvo di Puglia, vandali no vax danneggiano l’insegna dell’hub vaccinale. Il sindaco: “Facinorosi deliranti”

La notte scorsa ignoti hanno danneggiato l’insegna dell’hub vaccinale di Ruvo di Puglia, in via Volta. Lo scrive su Facebook il sindaco, Pasquale Chieco, che…

Covid, salgono i casi nel Foggiano. A San Giovanni Rotondo mascherine all’aperto e a Troia annullati i primi eventi natalizi

Salgono i contagi nel Foggiano, due Comuni prendono precauzioni. A Troia, il sindaco Leonardo Cavaliere ha sospeso tutte le iniziative natalizie programmate per l’Immacolata a…

Covid, muore a 57 anni il Capo di Stato Maggiore. Salvo Gagliano è stato comandante dei carabinieri a Lecce

Ha perso la battaglia contro il Covid, il capo di Stato Maggiore, colonnello Salvo Gagliano. L’ufficiale, 57 anni, alcomando interregionale Culqualber di Messina, era ricoverato…

A Campi salentina s’incendia un albero di Natale in un appartamento. In salvo una famiglia con due bimbe. Palazzina evacuata

Momenti di paura la scorsa notte per una famiglia di Campi salentina dopo un principio d’incendio che ha coinvolto un albero di Natale, provocato, con…

Made with 💖 by Xdevel