Ascolta Guarda

Europee, Schlein: “Niente nome nel logo del Pd, troppo divisivo”. La segretaria capolista Centro e Isole. Fdi: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”

“E’ stato proposto di inserire il mio nome nel logo, si è aperta una bella discussione, ringrazio chi ha fatto questa proposta, ma penso che il contributo lo possa dare correndo accanto a loro, in questa lista. Una proposta più divisiva che rafforzativa e non ne abbiamo bisogno”. Lo ha detto la segretaria Pd, Elly Schlein, in una diretta Instagram.

Il simbolo del Pd sarà accompagnato da quello del Pse e senza il nome di Schlein, dunque. “Avremo bisogno di tutto il vostro supporto perché se insieme vinceremo l’alternativa c’è già e c’è da domani. C’è tanta voglia di cambiamento e di accendere una speranza”, ha detto ancora la segretaria Pd.

Intanto, fonti del Pd confermano che Schlein sarà candidata alle Europee come capolista nelle circoscrizioni Centro e Isole. Sono quindi confermate le liste approvate all’unanimità dalla direzione di ieri del partito.

Una squadra “bella forte e plurale, non può essere più felice”. Lo ha detto la segretaria del Pd Elly Schlein presentando sui social le liste per le europee. Fra i vari canidati, Schlein ha ringraziato “Zingaretti per aver ceduto alle mie insistenze. Da molto tempo gli avevo chiesto l’impegno, grazie Nicola, che mette a disposizione la sua esperienza”. Una menzione anche per l’ex direttore di Avvenire “Tarquinio che, pur non essendo del Pd, condivide la sfida per un’Europa più solidale, più giusta e di pace”. Schlein ha ricordato Pietro Bartolo che, “ancora prima di essere un europarlamentare uscente è il medico di Lampedusa, che si è sempre speso in difesa da chi arrivava dal mare”. Un ringraziamento
a “Lucia Annunziata, grandissima giornalista: abbiamo bisogno del suo contributo nella complessità delle sfide che ci
attendono”. Schlein ha poi ricordato “Jasmine Cristallo, uno dei volti delle Sardine, che ha contribuito a rimobilitare le forze nella nostra gente, per aprire il Pd alle istanze della società civile e dell’associazionismo”. 

E immediata arriva la critica di Fratelli d’Italia sui social: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”. È il messaggio sui social di FdI, in una grafica che accosta il simbolo del partito della premier usato anche per le Europee, con il nome Giorgia Meloni al suo interno, accanto a quello del Pd, con il nome di Elly Schlein parzialmente cancellato, per rimarcare la scelta dei dem, che alla fine hanno deciso di non inserirlo. “Noi andiamo fieri di Giorgia Meloni” si legge ancora nel post social di Fratelli d’Italia, assieme allo slogan scelto dal partito in vista delle elezioni dell’8 e 9 giugno: “L’Italia cambia l’Europa”.

Stefania Losito

Sport

Serie A pronta al “valzer delle panchine”. La Juventus aspetta Motta, il Napoli tratta Conte

Tra le conferme ci sono Inzaghi all’Inter, Gasperini all’Atalanta, De Rossi alla Roma e Tudor alla Lazio

Roland Garros, rientro vincente per Sinner. Battuto in tre set l’americano Eubanks

L’azzurro è tornato in campo dopo l’infortunio all’anca che lo aveva costretto a saltare gli Internazionali d’Italia

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Medio Oriente, Israele: “Dai raid a Rafah è nato un incendio che ha ucciso i civili”. Il numero dei morti sale a 45

Le prime indagini condotte sulla strage provocata ieri dai raid israeliani su Rafah hanno mostrato che il blitz, diretto a colpire alcuni comandanti di Hamas,…

Omicidio Giulia Tramontano, Impagnatiello in aula: “L’ho colpita al collo. Ho costruito un castello di bugie”

“La persona che ero in quel periodo non è quella di oggi. Questo processo mi sta aiutando a mettere a posto dei punti che avevo…

Taxi, proclamato nuovo sciopero nazionale per il 5 e 6 giugno. I sindacati: “Dal governo nessuna convocazione”

I tassisti hanno proclamato un nuovo sciopero nazionale di 48 ore per il 5 e 6 giugno. Ad annunciarlo in una nota sono stati i…

Neonata senza vita tra gli scogli a Villa San Giovanni, indaga la Polizia

Una neonata senza vita è stata ritrovata stamattina tra gli scogli a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Si trovava nelle vicinanze degli…

Locali

È morta la donna ferita durante una lite familiare nel brindisino. In carcere il cognato

È morta Irene Margherito, la 47enne di Brindisi ricoverata in ospedale a Brindisi da domenica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile. A…

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Scoperti marcatori per le malattie renali, nel gruppo internazionale di ricercatori anche un team dell’università di Bari

Un biomarcatore utile per rilevare e monitorare la cosiddetta sindrome nefrosica, ossia la presenza di proteine nelle urine, un anticorpo di cui finora non era…

Puglia, da domani il numero unico di emergenza 112 sarà attivo su tutto il territorio

A partire da domani il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà garantito per tutta la Puglia. Verrà infatti completata, come annunciato dalla Regione la…

Made with 💖 by Xdevel