Ascolta Guarda

Fare micro pause aumenta il benessere al lavoro

Uno studio: interrompere una attività per dieci minuti fa aumentare la produttività sul lavoro

Il potere delle micro pause al lavoro ribadito dalla scienza. Uno studio ha verificato che interrompere un’attività per una decina di minuti può comportare maggiore vigore e benessere, aumentando la produttività lavorativa. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Plos One ed è stato condotto dagli scienziati della West University di Timioara, in Romania. 

Il team ha valutato gli effetti sul benessere associati alla gestione e al recupero dell’energia tramite piccole pause. Lo studio è stato fatto sulla base di   22 lavori precedenti pubblicati negli ultimi 30 anni. L’analisi statistica dei risultati ha rivelato un’associazione positiva tra brevi interruzioni, minore affaticamento e produttività. Gli esperti hanno verificato  che le pause più lunghe tendevano a comportare migliori risultati, specialmente per i compiti creativi o d’ufficio. Secondo gli autori, i dati mostrano l’importanza di sospendere le attività per migliorare il vigore e il benessere dei lavoratori. “Nei prossimi studi – aggiungono gli scienziati –  sarà interessante verificare la lunghezza ottimale delle pause e il comportamento più efficace da adottare durante le micro-interruzioni”.

Angela Tangorra

Sport

Parigi 2024, Mattarella presenzierà alla cerimonia d’apertura dei Giochi olimpici

Oltre 300 atleti azzurri già qualificati, spera ancora la nazionale maschile di basket

Serie A pronta al “valzer delle panchine”. La Juventus aspetta Motta, il Napoli tratta Conte

Tra le conferme ci sono Inzaghi all’Inter, Gasperini all’Atalanta, De Rossi alla Roma e Tudor alla Lazio

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Arrestato a Torino Halili Elmahdi. Era ritenuto l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano

È stato arrestato dalla Digos di Torino il 29enne Halili Elmahdi, considerato l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano. Marocchino naturalizzato italiano,…

Raid israeliano contro tende per sfollati a nord di Rafah. I media palestinesi: “Sette vittime”

Sono sette le vittime di un raid israeliano contro alcune tende per sfollati nella zona a nord-ovest di Rafah. A riportarlo è l’emittente araba Al-Jazeera.…

Ucraina, Kiev annuncia l’arrivo di istruttori militari francesi. La replica di Mosca: “Nato in estasi militare”

L’Ucraina ha dato il via libera all’arrivo di istruttori militari francesi sul proprio territorio. Lo ha annunciato ieri il comandante delle forze ucraine, Alexander Syrsky,…

Locali

Picchia madre, moglie e figlio col mattarello durante una lite, arrestato nel Tarantino

Una violenta lite è scoppiata in casa a Statte, nel Tarantino, a quanto pare per futili motivi. Un uomo di 34 anni è stato arrestato…

Barca a vela con a bordo migranti intercettata al largo della costa salentina

Una barca a vela alla deriva con a bordo circa 70 migranti provenienti da Iran, Iraq, Afghanistan e Siria è stata intercettata nella tarda serata…

È morta la donna ferita durante una lite familiare nel brindisino. In carcere il cognato

È morta Irene Margherito, la 47enne di Brindisi ricoverata in ospedale a Brindisi da domenica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile. A…

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Made with 💖 by Xdevel