Ascolta Guarda

Gerusalemme, 150 palestinesi feriti negli scontri con la polizia israeliana sulla Spianata delle moschee

Son almeno 150 i palestinesi feriti negli scontri con la polizia israeliana verificatisi da questa mattina sulla Spianata delle Moschee a Gerusalemme. Lo riferisce la Mezzaluna Rossa, citata dai media, che ha approntato un ospedale da campo sul posto. Nabil Abu Rudeina – portavoce del presidente Abu Mazen – ha denunciato “l’assalto” da parte della polizia di Israele alla Moschea Al-Aqsa come “uno sviluppo pericoloso e una dichiarazione di guerra al popolo palestinese”. Dei feriti, 40 sono stati portati in ospedale e almeno due sono quelli in gravi condizioni. Secondo fonti palestinesi ci sono anche decine di fermi. Tre agenti israeliani sono rimasti feriti nei violenti scontri.

Secondo la radio militare israeliana, alcuni musulmani, che celebrano oggi il secondo venerdì del Ramadan, hanno organizzato un corteo nella Spianata, ostentando bandiere di Hamas, e hanno attaccato le forze di sicurezza israeliane
lanciando sassi e sparando fuochi di artificio ad altezza d’uomo. Alcune decine di persone si sono poi barricate nella
Moschea al-Aqsa.

Dopo gli scontri la polizia israeliana ha lasciato la Spianata consentendo l’ingresso di altri fedeli che si apprestano a partecipare alle preghiere del secondo venerdì del Ramadan. Secondo i media palestinesi, la polizia ha eseguito un’ottantina di fermi. “La polizia ha fatto ingresso nella moschea al-Aqsa – ha spiegato il ministero degli Esteri israeliano – per disperdere facinorosi violenti che avevano dissacrato quel luogo e messo in pericolo il pubblico. La moschea – ha aggiunto – è stata adesso riaperta ai fedeli. Israele continua a garantire libertà di culto a Gerusalemme”.
Una condanna del comportamento della polizia israeliana sulla Spianata è arrivata dal ministero degli Esteri della Giordania, che ha anche avvertito delle “conseguenze pericolose” che rischia di avere. Hamas, da Gaza, ha parlato di un “barbaro attacco” ai fedeli e ha fatto appello al popolo palestinese a sostenere “i difensori della moschea al Aqsa”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento martedì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Locali

Incidente sfiorato nelle acque del porto di Taranto, salvate nove persone su una barca alla deriva. A bordo anche un bambino di pochi mesi

Nove persone, tra cui tre bambini e uno di pochi mesi, sono state salvate mentre si trovano su una barca alla deriva che si stava…

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Made with 💖 by Xdevel