Ascolta Guarda

Guerra Israele-Hamas, Netanyahu: “Non entrare a Rafah vuol dire perdere il conflitto”

Il primo ministro israeliano, Benyamin Netanyahu, ha respinto le richieste giunte al suo governo di evitare un’offensiva militare a Rafah. “Coloro che dicono che in nessun caso dovremmo entrare”, ha spiegato in un’intervista alla Abc News, “ci stanno sostanzialmente dicendo di perdere la guerra”. “Prenderemo i restanti battaglioni di Hamas a Rafah, che è l’ultimo bastione”, ha poi aggiunto Netanyahu, assicurando che l’esercito fornirà “passaggi sicuri per la popolazione civile” prima dell’avvio dell’operazione militare. “L’approfondimento delle operazioni a Gaza ci porta più vicini a un accordo realistico per il ritorno degli ostaggi”, ha ribadito il ministro della Difesa israeliano, Yoav Gallant.

Da Hamas, però, è arrivata una dura replica. Secondo un alto esponente del movimento islamista, intervistato dalla tv della fazione islamica Al-Aqsa, l’azione di terra israeliana a Rafah “farà saltare i colloqui per lo scambio degli ostaggi”. “Ciò che Netanyahu e il suo esercito nazista non hanno ottenuto in più di quattro mesi non lo realizzeranno, non importa quanto durerà la guerra”, ha aggiunto l’esponente di Hamas. Un’altra figura di spicco del movimento, Mohammed Nizal, ha invece dichiarato all’emittente Al-Jazeera che sono in corso colloqui per raggiungere un cessate il fuoco, durante i quali Hamas chiede “il minimo” quando si tratta delle sue richieste. “Netanyahu”, ha spiegato Nazal, “vuole che la guerra continui per restare al potere e non vuole perdere la sua coalizione di destra. Vuole continuare a combattere fino alle elezioni americane di novembre affinché Trump vinca”.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni e Fedez si sono lasciati

Lui le avrebbe rinfacciato di essere danneggiato dalle inchieste giudiziarie seguite al pandoro gate. Secondo il Corriere della Sera il rapper è andato via di…

Clara in diretta su Radio Norba

Sarà nei nostri studi giovedì, 22 febbraio, alle 12

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Stop cellulari e tablet nelle scuole elementari e medie anche per scopi didattici: la nuova stretta del ministro Valditara

Stretta su telefonini e tablet alle scuole elementari e medie anche per scopi didattici. Sono le nuove linee guida ministra dell’Istruzione, Giuseppe Valditara. La decisione,…

Terzo mandato, nulla da fare per i sindaci delle grandi città

Nulla da fare per il terzo mandato dei sindaci nei grandi comuni più volte chiesto anche dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro.…

Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore della Juve dovrà anche risarcire la vittima

Dani Alves è stato condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore del Barcellona e della Juventus è accusato di aver…

Navalny ucciso con un pugno al cuore. La Farnesina incontra l’ambasciatore russo. Biden insulta Putin

Un pugno al cuore. Sarebbe stato ucciso con una tecnica propria del Kgb lo storico oppositore di Vladimir Putin Alexei Navalny, in Russia, non dopo…

Locali

Xylella, individuata nuova variante nel Barese. Oggi l’ordinanza per abbattere sei alberi di mandorlo

È stato ribattezzato con il nome di “xylella fastidiosa fastidiosa” il nuovo ceppo della Xylella individuato A Triggiano, in provincia di Bari. Lo ha confermato…

Furti nei negozi in centro a Bari: preso il ladro delle “spaccate”. Sette gli episodi in un mese

L’emergenza “spaccate” a Bari. sono almeno sette i furti e tentati furti, in tutto, che la stessa persona avrebbe compiuto nel giro di un mese,…

Collaudatore 36enne muore sul circuito Porsche di Nardò: la moto si è scontrata in pista con un’auto

Stava collaudando una moto sul circuito Porsche di Nardò, nel Salento, quando si è scontrato con un’auto, con a bordo un altro collaudatore al lavoro,…

Latitante tarantino arrestato in aeroporto a Napoli, stava per volare in Spagna

Un latitante 35enne di Taranto, Giuseppe Palumbo, è stato arrestato dai carabinieri in aeroporto, a Napoli, mentre stava per imbarcarsi su un volo per la…

Made with 💖 by Xdevel