Ascolta Guarda

Guerra Ucraina, stop dell’Ue al petrolio russo in sei mesi. Esercitazioni lampo in Bielorussia. Zelensky: “Ripristinare integrità territoriale con la Crimea”

“Il futuro dell’Unione Europea è scritto anche in Ucraina”. Così la presidente della Commissione Europea Ursula von der
Leyen intevenendo all’Eurocamera dove ha annunciato il nuovo pacchetto di sanzioni alla Russia che prevede l’esclusione da Swift di Sberbank, “di gran lunga la piu’ grande banca della Russia, e altre due grandi banche”. L’obiettivo è ancora il “completo isolamento del settore finanziario russo dal sistema globale”. Ed entro sei mesi “elimineremo gradualmente il greggio russo, e i prodotti raffinati entro la fine dell’anno”, ha aggiunto. “Proponiamo un divieto totale d’importazione di tutto il petrolio russo, via mare e via oleodotto, greggio e raffinato”. E von der Leyen chiarisce che l’Ue colpisce anche la comunicazione “di propaganda russa”. “Oggi blocchiamo tre grandi emittenti russe. Non sarà più permesso loro di distribuire i loro contenuti nell’Ue, in qualsiasi forma, sia via cavo, via satellite, su internet o tramite applicazioni per smartphone. Questi canali televisivi amplificano le bugie e la propaganda di Putin in modo aggressivo. Non dovremmo più dare loro un palcoscenico per diffondere queste bugie. Inoltre il Cremlino si
affida a contabili, consulenti e spin-doctor europei. E questo ora finirà. Stiamo vietando la fornitura di questi servizi alle
aziende russe”, ha detto la presidente della Commissione Europea all’Eurocamera.

Intanto il premier ucraino Zelensky continua il tour nei parlamenti dei Paesi. Oggi tocca all’Albania. “L’obiettivo dell’Ucraina è ripristinare la sua integrità territoriale, inclusa la Crimea”, ha detto nel suo consueto video notturno. Ed è forse per questo che la replica di Putin a Macron, in una telefonata durata due ore, è stata che “Kiev non è pronta per
negoziati seri”.

Il governatore ucraino di Donetsk, Pavlo Kyrylenko, ha intanto annunciato che alcuni autobus con a bordo civili hanno lasciato Mariupol. “Stiamo evacuando i civili dalla regione per raggiungere Zaporizhia. Gli autobus sono partiti da Mariupol”. Lo scrive il Guardian. Kyrylenko ha precisato che i bus si fermeranno anche a Lunacharsky, Tokmak e Vasylivka, per raccogliere altri civili. Ieri sono arrivate 156 persone dalla città assediata, secondo Zelensky. E i russi lanciano l’assalto finale all’Azovstal. Visita del leader separatista Pushilin, primo funzionario filorusso ad andare a Mariupol. Sei stazioni ferroviarie sono state colpite ieri sera in bombardamenti russi nell’Ucraina centrale e occidentale. Esplosioni anche a Leopoli. La Bielorussia ha lanciato oggi esercitazioni militari lampo.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Ron in diretta su Radio Norba

In collegamento con i nostri studi martedì, 17maggio, alle 11

Sport

Leggerissime

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Maneskin, bagno nel mare pugliese

Victoria provoca nuda tra i fiori 

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia pronta a chiedere l’ingresso nella Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di Mariupol.“Stiamo…

Trova la convivente in casa con un altro uomo e l’accoltella: la ragazza è gravissima. L’uomo piantonato in ospedale

Torna a casa e accoltella la convivente, in camera da letto con un altro uomo. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in un…

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Locali

Porto Cesareo, molestata 22enne all’uscita di un ristorante. Il fidanzato e gli amici picchiano l’uomo che le si è avvicinato

Un uomo avrebbe molestato all’uscita da un ristorante una ragazza di 22 anni. Per tutta risposta il fidanzato di lei, insieme ad altri tre amici,…

Appalti truccati, torna libero ex vicesindaco di Polignano a Mare. Sei le gare su cui sarebbero state accertate irregolarità

Torna libero l’ex vicesindaco dimissionario di Polignano a Mare, Salvatore Colella, agli arresti domiciliari dal 21 aprile scorso nell’ambito di un’indagine su presunti appalti truccati…

Mafia, chieste 135 condanne per estorsioni e droga nel Barese. Pene richieste anche per boss e capi clan: esercitavano illecito controllo sui territori

Sono 135 le condanne, a pene comprese tra i 20 anni e i 22 mesi, chieste dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari nei confronti di…

Ex Ilva di Taranto, Procura contraria a dissequestro dell’area a caldo. Gli impianti furono sequestrati nel 2012, in seguito fu concessa facoltà d’uso

La Procura di Taranto ha espresso parere negativo in merito all’istanza di dissequestro degli impianti dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico presentata il 30 marzo…

Made with 💖 by Xdevel