Ascolta Guarda

Hi-tech, è boom di vendite in Italia

La trasformazione digitale e lo smart working hanno dato una grande spinta al settore

Gli italiani sono sempre più tecnologici. La vendita di dispositivi hi-tech in Italia continua a segnare dati in crescita. Secondo le ultime stime della società  di analisi GfK, contenute nel nuovo Panel Distributori ICT, nei primi nove mesi del 2021, il fatturato dell’intero settore ha raggiunto quota 6,1 miliardi di euro, pari a un incremento dell’8,4% rispetto al 2020. Cifre che sarebbero potute essere anche migliori, se nel terzo trimestre dell’anno la crisi dei chip non si fosse ulteriormente acuita. I risultati, spiegano gli analisti di GfK, sono la conseguenza del processo di trasformazione digitale nel nostro Paese, rafforzato dal lavoro da remoto e dalla didattica distanza durante i periodi di lockdown. In cima alle richieste dei consumatori ci sono monitor e componenti hardware, rispettivamente al +31,7% e +23,7%, a seguire elettrodomestici e computer portatili, al +19% e +14,5%. Piu’ in basso, seppur in crescita, telefonia (+11,1%) ed elettrodomestici (+19%). Andamento positivo anche per i televisori (+12,7), grazie ai nuovi incentivi per lo switch-off.
La domanda relativa ai canali business cresce in media del +6,7%, sostenuta dalla forte richiesta di computer (+8,2) monitor +31,1%, oltre che della componentistica hardware (+23,7). L’unico settore che mostra un trend negativo è quello dei servizi (-6,5%), il meno rilevante in quanto a fatturato sviluppato.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Amadeus a Sanremo con Fiorello? “Per lui le porte sono aperte. I Maneskin? Chissà….”

“Dopo di  me? Solo donne". Antonella Clerici: “Mi piacerebbe chiudere la carriera con un altro festival”

Bryan Adams positivo al covid dopo il controllo a Malpensa

È la seconda volta in un mese. La positività dopo il volo da New York

Leggerissime

Gli italiani usano il black Friday 2021 per comprare i regali di Natale

Sono quattro italiani su dieci a spendere in questa giornata dedicata alle offerte.  Solo il 12% non farà acquisti

L’olio extravergine italiano nello spazio con Samantha Cristoforetti

Sarà lanciato nel 2022. Gli astronauti lo useranno nella loro dieta

 
  Diretta

Top News

Covid, la nuova variate sudafricana fa paura. Giù la Borsa e il prezzo del petrolio. Stop a quasi tutti i voli. Timori anche per l’efficacia sui vaccini

Si chiama “sudafricana” la nuova variante del covid 19. Il primo caso in Europa è stato registrato in Belgio, dove una donna, non vaccinata, ha…

Covid, in Italia calano i decessi. Lieve aumento dell’incidenza

Sono 13.686 i nuovi casi di Covid registrati in Italia su 557.180 tamponi molecolari e antigenici analizzati nelle ultime 24 ore. Si tratta del dato…

Covid, sale l’incidenza settimanale dei casi. Allarme per la variante sudafricana, divieto di ingresso in Italia da sette Paesi

Sale l’incidenza settimanale dei casi di Covid, a 125 per 100mila abitanti contro i 98 di sette giorni fa, mentre resta “stabile” l’indice di trasmissibilità…

Covid, Friuli Venezia-Giulia unica regione in zona gialla da lunedì. Ad Aosta obbligo di mascherine in centro nei festivi

Hanno rischiato almeno in due, ma alla fine sarà soltanto il Friuli Venezia-Giulia la regione che da lunedì sitroverà in fascia gialla. Lo deciderà oggi,…

Locali

Si laurea con il massimo dei voti poche ore dopo il parto in videoconferenza

Si è laureata poche ore dopo aver partorito una bimba di 3 chili e 700 grammi. La piccola Lavinia aveva voglia di assistere alla seduta…

Covid, indice di contagiosità stabile in Puglia

In Puglia, su 20.235 tamponi analizzati, 243 sono risultati positivi. Indice di contagiosità all’1,2%. Non ci sono stati decessi nelle ultime 24 ore. I contagi…

Favoriscono detenuti del carcere di Trani, arrestati due agenti di polizia penitenziaria. In cambio soldi e regali

Avrebbero favorito alcuni detenuti nell’ottenere colloqui con i familiari oltre il numero consentito, in cambio di denaro e regali, tra cui cibo, telefoni cellulari e…

Taranto, nominato il commissario prefettizio: guiderà la città fino alle elezioni di primavera

Sarà il prefetto in quiescenza Giuseppe Cardellicchio a gestire provvisoriamente la città di Taranto dopo che, il16 novembre scorso, diciassette consiglieri comunali su 32 si…

Made with 💖 by Xdevel