Ascolta Guarda

I cani imparano fino a 12 nomi di oggetti

La scienza svela il talento degli amici pelosetti

Il cane è da sempre considerato un animale intelligente, ma ora sappiamo che alcuni cani possono imparare fino a 12 nomi diversi di giocattoli. A svelarlo è un nuovo studio che è stato pubblicato su  Royal Society Opens Science.

Secondo i ricercatori,  alcuni cani possono imparare fino a 12 nuovi nomi di giocattoli in una settimana e possono ricordare  i nuovi nomi dei giocattoli per almeno due mesi. I cani hanno presentato le loro eccezionali abilità  come parte della Genius Dog Challenge, una serie di esperimenti trasmessi in diretta, che è diventata virale sui social media.
“Sappiamo che i cani possono facilmente imparare parole legate ad azioni, come ‘seduto’ o ‘giù’. Ma pochissimi cani possono imparare i nomi degli oggetti”, spiega Shany Dror, ricercatore del Family Dog Project, Eotvos Lora’nd University. “Per più di due anni abbiamo cercato in giro per il mondo cani che avevano imparato i nomi dei loro giocattoli, e siamo riusciti a trovarne 6”.

 “Questi cani dotati possono imparare nuovi nomi di giocattoli a una velocitaà notevole”, afferma Claudia Fugazza, a capo del team di ricerca. “Nel nostro
studio precedente – aggiunge – abbiamo scoperto che potevano imparare il nome di un nuovo giocattolo dopo averlo sentito solo 4 volte. Ma, con un’esposizione così  breve, non ne hanno formato un ricordo a lungo termine”.

In occasione di questo studio, i ricercatori hanno voluto spingere i limiti del talento dei cani, quindi hanno sfidato i proprietari a insegnare ai loro cani i nomi di 6 prima, e poi 12 nuovi giocattoli in una sola settimana.

 “Si è scoperto che, per questi cani di talento, questa non era una grande sfida. Hanno imparato facilmente da 11 a 12 giocattoli” – rivela Shany Dror. I ricercatori hanno anche testato i cani uno e due mesi dopo avevano appreso i nomi dei nuovi giocattoli e hanno scoperto che li ricordavano ancora.

Angela Tangorra

Sport

Roland Garros, rientro vincente per Sinner. Battuto in tre set l’americano Eubanks

L’azzurro è tornato in campo dopo l’infortunio all’anca che lo aveva costretto a saltare gli Internazionali d’Italia

Nazionale, il 3 giugno Rivera, Antognoni, Baggio, Del Piero e Totti saranno in ritiro a Coverciano

Il 31 maggio gli azzurri si raduneranno per preparare l’Europeo di Germania. Il 15 giugno il debutto contro l’Albania

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Medio Oriente, Israele: “Dai raid a Rafah è nato un incendio che ha ucciso i civili”. Il numero dei morti sale a 45

Le prime indagini condotte sulla strage provocata ieri dai raid israeliani su Rafah hanno mostrato che il blitz, diretto a colpire alcuni comandanti di Hamas,…

Omicidio Giulia Tramontano, Impagnatiello in aula: “L’ho colpita al collo. Ho costruito un castello di bugie”

“La persona che ero in quel periodo non è quella di oggi. Questo processo mi sta aiutando a mettere a posto dei punti che avevo…

Taxi, proclamato nuovo sciopero nazionale per il 5 e 6 giugno. I sindacati: “Dal governo nessuna convocazione”

I tassisti hanno proclamato un nuovo sciopero nazionale di 48 ore per il 5 e 6 giugno. Ad annunciarlo in una nota sono stati i…

Neonata senza vita tra gli scogli a Villa San Giovanni, indaga la Polizia

Una neonata senza vita è stata ritrovata stamattina tra gli scogli a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Si trovava nelle vicinanze degli…

Locali

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Scoperti marcatori per le malattie renali, nel gruppo internazionale di ricercatori anche un team dell’università di Bari

Un biomarcatore utile per rilevare e monitorare la cosiddetta sindrome nefrosica, ossia la presenza di proteine nelle urine, un anticorpo di cui finora non era…

Puglia, da domani il numero unico di emergenza 112 sarà attivo su tutto il territorio

A partire da domani il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà garantito per tutta la Puglia. Verrà infatti completata, come annunciato dalla Regione la…

Pioggia di multe a Bari: nel 2023 incassati 13 milioni

Con 13 milioni di euro Bari è il comune capoluogo di provincia della Puglia che, nel 2023, ha incassato i maggiori proventi da multe e…

Made with 💖 by Xdevel