Ascolta Guarda

Artisti Battiti Live 2024

Banner Battiti Regone Puglia

Italia agli ottavi in extremis. Zaccagni regala la qualificazione agli azzurri

Sabato alle 18 la sfida contro la Svizzera

Il gol di Zaccagni a tempo ormai scaduto regala agli azzurri il pareggio contro la Croazia e il secondo posto nel girone e la qualificazione diretta agli ottavi di finale senza dover sperare nel ripescaggio tra le migliori terze. Dramma per la Croazia, passata dal secondo al terzo posto quando la qualificazione sembrava ormai acquisita. Sabato alle 18 gli azzurri affronteranno la Svizzera a Berlino, luogo che riporta alla mente i fasti del trionfo mondiale del 2006.

SPALLETTI CAMBIA TRE PEDINE. LA CROAZIA RUOTA INTORNO A MODRIC – Spalletti si presenta a questa partita cambiando modulo (dal 4-2-3-1 al 3-5-2) e tre interpreti: in porta Donnarumma, il trio Di Lorenzo-Bastoni-Calafiori in difesa, Darmian e Dimarco sulle fasce con Barella, Jorginho e Pellegrini in mezzo al campo e il tandem Raspadori-Retegui in attacco. Fuori, dunque, Chiesa, Frattesi e Scamacca, tutti e tre titolari contro Albania e Spagna. La Croazia del commissario tecnico Dalic si presenta con lo stesso modulo delle precedenti partite, il 4-3-3, ma con alcune novità nell’undici di partenza: davanti al portiere Livakovic la difesa è composta da Stanisic, Sutalo, Pongracic e Gvardiol, a centrocampo confermato il trio Modric-Brozovic-Kovavic e in attacco spazio a Kramaric con Sucic e Pasalic a sostegno. Direzione di gara affidata all’olandese Makkelie.

MEGLIO LA CROAZIA IN AVVIO, POI BUONA ITALIA — È la Croazia a rendersi pericolosa per prima al 5’ con Sucic, la cui conclusione viene respinta in calcio d’angolo da Donnarumma. Al 21’ cross di Calafiori da sinistra e colpo di testa di Retegui, ma il pallone viene deviato in angolo da un difensore croato. Al 27’ è Bastoni a chiamare Livakovic alla grande parata colpendo di testa su cross di Barella. Alla mezz’ora la difesa azzurra ha non poche difficoltà nel liberare l’area dopo la respinta di Donnarumma su un tiro-cross di Modric. Al 36’ Pellegrini entra in area e calcia, ma Livakovic blocca a terra. È l’ultima occasione del primo tempo, che si chiude sullo 0-0.

MODRIC-GOL, POI APOTEOSI ZACCAGNI ALLO SCADERE — La ripresa si apre con un cambio per parte: Budimir per Pasalic nella Croazia e Frattesi per Pellegrini nell’Italia. Al 7’ l’arbitro Makkelie, dopo una revisione Var, punisce con il calcio di rigore un fallo di mano di Frattesi. Dal dischetto Modric si fa ipnotizzare da Donnarumma, ma sul prosieguo dell’azione il numero 10 del Real Madrid ribadisce in rete una corta respinta del portiere azzurro su un tap-in ravvicinato di Budimir. Spalletti corre subito ai ripari inserendo Chiesa al posto di Dimarco. Azzurri vicini al pari al 17’ ancora con Bastoni, che di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo manca di poco il bersaglio. Alla mezz’ora Spalletti gioca la carta del doppio centravanti inserendo Scamacca al posto di Raspadori, mentre poco dopo Fagioli e Zaccagni rilevano Jorginho e Darmian. Al 41’ Chiesa mette al centro da destra, ma né Frattesi né Scamacca riescono ad arrivare sul pallone. Nel finale gli azzurri si lanciano in avanti e al 97’ i loro sforzi vengono premiati: percussione centrale di Calafiori e assist per Zaccagni, la cui conclusione a giro non dà scampo a Livakovic. È il gol che regala la qualificazione all’Italia e getta nella disperazione la Croazia. Sabato alle 18 gli azzurri si giocheranno il passaggio ai quarti contro la Svizzera.

Vincenzo Murgolo
(Foto: pagina Facebook della Nazionale italiana di calcio)

Musica & Spettacolo

Russell Crowe a Polignano a Mare

Il gladiatore non ha resistito al mare pugliese

Sanremo 2025 slitta dall’11 al 15 febbraio

Confermato dalla Rai lo spostamento delle date

Sport

Euro 2024, la Spagna è campione. Inghilterra battuta 2-1 grazie a Williams e Oyarzabal

Quarto titolo continentale per le ‘Furie Rosse’. Per gli inglesi seconda finale persa consecutiva

Leggerissime

Estate al mare, l’Italia non è un paese per nuotatori: solo 4 su 10 sanno come muoversi correttamente in acqua

Il sondaggio in occasione della campagna nazionale "Prevenzione incidenti ed annegamenti in età pediatrica"

Stampa scocche di auto elettriche in 60 secondi: l’invenzione dell’italiano Dioni premiata in Europa

Giga Press è già usata da molti dei produttori mondiali di auto elettriche

Sidebar over sound music fest

 
  Diretta

Top News

Tajani all’evento Anuman2024: “Lo spazio al centro è di Forza Italia, arriveremo al 20%”. Scontro con la Lega su appoggio a Von der Leyen

“C’è un sondaggio fatto dopo il voto che dice che Forza Italia è l’unica forza del centrodestra che cresce. Per gli italiani abbiamo imboccato la…

Aggressione a coppia gay a Roma, individuati quattro responsabili, hanno poco più di 20 anni

Stavano attraversando la strada mano nella mano, quando un coppia di ragazzi gay è stata presa a calci, pugni e cinghiate. L’aggressione è avvenuta intorno…

Incidente sul lavoro nel pavese, imprenditore edile cade dal tetto di un capannone e muore

Incidente sul lavoro questa mattina a Codevilla, in provincia di Pavia. Un imprenditore edile di 55 anni originario di Voghera, sempre nel pavese, è morto…

Ue, Meloni spiega il voto contrario al bis di Von der Leyen. La premier al Corriere: “Ho agito da leader europeo”

“Mi sono comportata come si dovrebbe comportare un leader europeo perché mi sono chiesta se la traiettoria fosse giusta”. Con queste parole, in una lunga…

Locali

Incidenti stradali in Puglia, due vittime e sei feriti in poche ore

Incidenti stradali mortali nel pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio. Il primo è avvenuto sulla statale 16 all’altezza di Bari Palese, in direzione Nord. A…

Taranto, 300 turisti bloccati in stazione per un guasto. Il Comune accusa Trenitalia: “Per ore senza acqua”

Circa 300 turisti sono rimasti bloccati nella stazione di Taranto a causa di un guasto che ha interrotto la circolazione sulla tratta da e per…

Bimbo bloccato sugli scogli alle isole Tremiti, la Capitaneria lo salva

Attimi di paura oggi alle isole Tremiti. Un bambino, rimasto bloccato su una scogliera a Cala Matano, è stato soccorso dalla Capitaneria di Porto di…

Scoperta passata di pomodoro senza etichetta, a Cerignola sigilli a 176mila barattoli

A Cerignola, nel foggiano, i carabinieri forestali hanno scoperto un deposito con 176mila barattoli da 400 grammi ciascuno di passata di pomodoro privi di etichettatura…

Made with 💖 by Xdevel