Ascolta Guarda

Jovanotti in diretta su Radio Norba

Sarà in collegamento con i nostri studi venerdì, 14 gennaio, alle 11

Lorenzo Jovanotti sarà in diretta su Radio Norba venerdì 14 gennaio alle 11. In collegamento con Antonella Caramia racconterà il suo nuovo lavoro e l’attesa per il Jova Beach Party che arriverà sulle spiagge italiane nell’estate 2022. Lorenzo, che aveva contratto il covid 19, si è da poco negativizzato  e con la sua freschezza lo ha comunicato a fan e followers con un abbraccio con la figlia Teresa.

Il primo singolo che ci ha fatto conoscere, tra le sue nuove produzioni, è “Il Boom”, una canzone  rapida e futurista, a colori. In tre minuti e 25 secondi succede di tutto. Ci sono dentro Tacito e Nietsche, Leopold Bloom e l’ormai celebre Zoom, l’ecologia e la fantasia tutto frullato in un ritmo che pulsa. Scritta da Lorenzo e prodotto da Rick Rubin, “il Boom” apre la nuova avventura musicale dell’artista che ogni volta stupisce per la sua capacità unica di non farsi mai trovare dove lo aspetteresti. È un brano che  scoppia pensando all’estate, emblema del grande desiderio di ricominciare a dar forma alla festa, al rito, all’avventura, allo spirito del rock n roll.

Il 17 dicembre scorso è arrivata “La primavera”, altro nuovo episodio di quello che Lorenzo ha chiamato “Disco del Sole”.

Il Disco del Sole è un oggetto volante non identificato, è uno streaming, una filosofia, ma soprattutto è il flusso di brani scritti da Lorenzo a due anni e mezzo di distanza da La Nuova Era.   A prescindere dagli schemi di lavoro standard dei calendari strategici, il Disco del Sole è la nuova musica di Lorenzo. Ed esce quando è pronta, senza uno schema, senza un piano deciso. Il flusso continua a scorrere. 

Cinque brani inediti prodotti con Rick Rubin che salutano l’arrivo dell’inverno con questi primi raggi di sole. “La primavera” è perfettamente armonizzata alla voce di Lorenzo, qui morbida e delicata, tanto attesa, come l’auspicio di una boccata d’aria lunga novantatré giorni. Il singolo 80s synth pop miscela ritmica scarna, sequencer, distorsioni e un pizzico di french touch nel dolce basso, ostinato e ricorrente. Un invito a incamerare le energie giuste, le esperienze positive, pronto a tenere viva l’aura musicale di ognuno di noi. Gli altri brani sono “I Love you baby”, “Un amore come il nostro”, “Tra me e te” e “Border Jam”.

Il debutto del Jova Beach Party MMXXII è fissato a Lignano Sabbiadoro il prossimo 2 luglio e sarà poi in 12 spiagge popolari italiane, un prato di montagna, un ippodromo e un aeroporto!

La Woodstock del nuovo tempo ideata da Jovanotti, la nuova città temporanea, è pronta a ripartire e ad ospitare la festa musicale più bella del mondo! È l’happening più innovativo, è un’esperienza unica e totale ed è Lorenzo Jovanotti che finalmente invita tutti a tornare in pista.

È stato lo spettacolo più sorprendente, più apprezzato, il più visto (con oltre 600 mila spettatori), il più “conversato sul web” (5,8 Miliardi di impression sui social), e il primo grande evento nato con una forte attenzione per l’ambiente con risultati clamorosi. 

Prodotto e organizzato da Trident Music, che da sempre ha saputo innovare il mondo degli show live e che nel 2019 ha garantito un impegno organizzativo senza precedenti, Jova Beach Party è un concept unico che ha lasciato il segno e che ha impresso questo momento nella memoria di tutti coloro che lo hanno vissuto. Ora finalmente si riparte. 

Ogni serata è diversa e ogni party sarà diverso e unico.  Diversa la line up degli ospiti, diverso il set di Lorenzo.

Un’esperienza artistica, fisica, sensoriale, un intrattenimento garantito dal primissimo tra i DJ, il primo DJ performer di tutti i tempi. 

Jova Beach Party è Lorenzo in console, è Lorenzo con la band, è Lorenzo con diversi ospiti nazionali e internazionali (nel 2019 ha ospitato 63 artisti provenienti da 25 paesi diversi) che impreziosiscono ciascuna data. È una megafesta sulla spiaggia con un DJ pazzesco e un nuovo hardware (sonoro e visivo) stupefacente. Lo “spettacolo” non è scritto ma è live. Nessuna scaletta, ogni tappa è unica e irripetibile. Un nuovo format che cambierà giorno dopo giorno, un LIVE, in tutti i sensi! Vivo, divertente, emozionante, innovativo, moderno, avvincente, tribale, ancestrale, giocoso, intenso.

Jova Beach Party  è il primo grande evento itinerante al mondo che parla di ambiente e lo fa mentre i corpi sono a contatto con la natura nella sua forma più ancestrale e magica. È prodotto e organizzato con la massima attenzione possibile per la sostenibilità grazie al lavoro di Trident Music ma soprattutto grazie alla profonda convinzione del suo ideatore, che per il 2022 alza ancora l’asticella. 

I PARTY DEL JOVA BEACH PARTY 2022

2 – 3 LUGLIO 2022 – LIGNANO SABBIADORO (UD) Spiaggia Bell’Italia

8 – 9 LUGLIO 2022 – MARINA DI RAVENNA (RA) Lungomare

13 LUGLIO 2022 – AOSTA (GRESSAN) Area Verde

17 LUGLIO 2022 – ALBENGA (VILLANOVA, SV) Ippodromo dei Fiori

23- 24 LUGLIO 2022 – MARINA DI CERVETERI (RM) Lungomare degli Etruschi

30 – 31 LUGLIO 2022 – BARLETTA Lungomare Mennea

5- 6 AGOSTO 2022 – FERMO Lungomare Fermano

12 – 13 AGOSTO 2022 – ROCCELLA JONICA (RC) Area Natura Village

19 – 20 AGOSTO 2022 – VASTO (CH) Lungomare Duca degli Abruzzi

26 – 27 AGOSTO 2022 – CASTEL VOLTURNO (CE) Spiaggia Lido Fiori Flava Beach

2 – 3 SETTEMBRE 2022 – VIAREGGIO (LU) Spiaggia del Muraglione

10 SETTEMBRE 2022 – BRESSO-MILANO Aeroporto

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Musica in lutto, addio a Meat Loaf

Il cantante aveva 74 anni. L’annuncio della moglie su Facebook

Leggerissime

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

Il caffè espresso italiano candidato a patrimonio Unesco

È buono se preso da soli o in compagnia, un po’ meno se bevuto a tarda sera. Il caffè in Italia è in ogni caso…

 
  Diretta

Top News

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

L’OMS, con Omicron in Europa verso la fine della pandemia

A sostenerlo il direttore Hans Kluge E’ “plausibile” che con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”. L’importante annuncio arriva dal direttore dell’Oms…

Manifestazioni no-vax: scontri e caos a Bruxelles e a Washington

Scontri alla manifestazione contro le restrizioni Covid a Bruxelles. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro le forze dell’ordine, che hanno reagito utilizzando gas lacrimogeni e idranti…

Locali

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Poliziotti feriti a Taranto: quattro capi d’accusa per l’arrestato, risultato positivo al test antidroga

Dal Comune attestato di gratitudine per i due agenti Sono quattro i capi d’accusa contestati a Leo Varallo, di 42 anni, l’ex vigilante e buttafuori…

Made with 💖 by Xdevel