Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

La Cina lancia missili balistici nelle acque intorno a Taiwan. Il ministro della Difesa dell’isola: “Manovre altamente provocatorie”

Continuano a tenere banco le tensioni tra Cina e Taiwan dopo la visita a Taipei della presidente della Camera americana, Nancy Pelosi. Nella giornata di ieri Pechino ha lanciato 11 missili balistici Dongfeng nelle acque intorno a Taiwan e 22 caccia cinesi hanno superato la linea mediana informale che divide lo Stretto. L’esercito di Taipei ha fatto sapere di aver “colto immediatamente le dinamiche di lancio” e di aver “attivato i relativi sistemi di Difesa e rafforzato la prontezza al combattimento”. Il superamento della linea mediana anche nella giornata odierna è stato confermato dal ministero della Difesa di Taiwan, che ha definito le ultime manovre “altamente provocatorie”.

Intanto il ministero degli Esteri cinese ha reso noto che Pechino ha imposto sanzioni a carico di Nancy Pelosi e dei suoi familiari per la visita fatta a Taiwan nei giorni scorsi. La speaker della Camera, si legge in una nota, “ha insistito per recarsi a Taiwan senza tenere conto delle serie preoccupazioni e della ferma opposizione della Cina, interferendo gravemente negli affari interni della Cina e minandone gravemente la sovranità e l’integrità territoriale”. Nessun dettaglio, al momento, sulle sanzioni imposte a Nancy Pelosi e ai suoi parenti. Stati Uniti e Paesi occidentali hanno ritenuto eccessiva la reazione del governo cinese, ma per Hua Chunying, portavoce del ministero degli Esteri di Pechino, l’essenza della vicenda “non è una questione democratica, bensì una questione di principio importante sulla sovranità e l’integrità territoriale della Cina”. La parte americani, ha aggiunto Hua, “dovrebbe pensare in modo diverso”.

Dal segretario di Stato americano, Antony Blinken, è arrivata invece la condanna alle esercitazioni militari cinesi intorno a Taiwan, definite “una escalation significativa”. Non c’è, secondo Blinken, “alcuna giustificazione” per le manovre decise da Pechino.

Il ministro degli Esteri giapponese, Yoshimasa Hayashi, ha chiesto alla Cina di “fermare immediatamente” le esercitazioni. Intanto il suo omologo cinese ha convocato gli ambasciatori dei Paesi del G7, tra cui l’Italia, e dell’Unione Europea esprimendo il proprio disappunto circa il comunicato firmato ieri nei quali veniva espressa forte critica sulle esercitazioni militari lanciate. Da Tokyo la stessa Nancy Pelosi ha assicurato che gli Stati Uniti “non permetteranno” alla Cina di isolare Taiwan. Pelosi ha poi aggiunto che le sue visite nei Paesi asiatici, tra cui Taiwan, “non riguardavano il cambiamento dello status quo” nella regione.

Dalla compagnia aerea ‘Singapore Airlines’ è arrivato lo stop ai voli da e per Taiwan a causa della “crescente restrizione” dello spazio aereo dovuta alle esercitazioni militari cinesi nello stretto. “La sicurezza del nostro staff e dei passeggeri è la nostra priorità”, ha dichiarato in un’intervista il portavoce della compagnia.

A difendere la posizione di Pechino è però arrivato Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino. “Provocazioni come la visita di Nancy Pelosi a Taiwan”, ha spiegato, “non avvengono senza conseguenze”. “La Cina”, ha poi aggiunto Peskov, “sta adottando legittimamente un’azione per proteggere la sua sovranità”.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Sanremo2023, ai Coma_Cose va il premio Lunezia per il miglior testo

Premiato per la qualità il testo di “L’Addio” con cui i Coma_Cose sono in gara al festival

Paola & Chiara, in gara al Festival con “Furore”

Le sorelle Iezzi sono prontissime per il palco più ambito d’Italia

Sport

Serie A, la Roma batte l’Empoli e sale al secondo posto

Reti di Ibanez e Abraham nel primo tempo. Alle 20.45 Sassuolo-Atalanta

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Scontro tra auto e furgone in galleria sulla A14, tre vittime e un ferito

È di tre morti e un ferito il bilancio di un incidente avvenuto lungo l’autostrada A14 nella Galleria Castello, a Grottammare, in provincia di Ascoli…

Caso Cospito, cortei anarchici a Milano e Roma. Lancio di sassi e fumogeni davanti al carcere di Opera

Cortei degli anarchici a Milano e Roma a sostegno di Alfredo Cospito, l’esponente anarchico detenuto al 41bis e da tre mesi in sciopero della fame.…

Guerra in Ucraina, Medvedev: “Pronti a usare il nucleare, se Kiev colpisce le regioni russe”

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, in un’intervista ripresa dalla Tass, ha chiarito che la risposta di Mosca agli attacchi di Kiev alla…

Allarme antiaereo a Kiev prima dell’incontro Ue-Ucraina. Bombardamento russo nel distretto orientale di Izyum

Le sirene d’allarme antiaereo sono risuonate a Kiev prima dell’inizio del vertice tra Ucraina e Unione Europea alla presenza del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, della…

Locali

Pallamano, Fasano in finale di Coppa Italia. Battuto il Conversano nel derby

Il Fasano è la prima squadra finalista della Coppa Italia di pallamano maschile. A Rimini la formazione brindisina ha battuto per 30-27 il Conversano in…

Rapina ai danni di una coppia di anziani nel barese, tre arresti

Avrebbero indotto un’anziana donna ad aprire la porta di casa per poi fare irruzione a volto coperto, aggredire anche suo marito, portare via gioielli, metalli…

Maltempo, vento e pioggia a Lecce. Danneggiato un campanile del Seicento, caduti calcinacci in piazza Duomo

Un’improvvisa perturbazione con vento forte, tuoni e pioggia si è abbattuta nel primo pomeriggio su Lecce provocando danni ai monumenti. In piazza Duomo alcuni calcinacci…

Pescatore colpito da un fulmine in Salento. È ricoverato in rianimazione

Un 33enne pescatore non professionista è stato colpito da un fulmine mentre si trovava con due amici sulla spiaggia di Lido Marini, frazione di Ugento,…

Made with 💖 by Xdevel