Ascolta Guarda

SE LA LEGHISTA LOMBARDA DOC PARLA IN NAPOLETANO

Camera e Senato riportano tutto quel che si fa e si dice in bollettini quotidiani. In questi  bollettini vi sono anche i resoconti stenografici degli interventi dei parlamentari. Spesso lo stenografo capisce male le parole oppure il parlamentare gradisce correggere qualche errore formale, fatto sta che nei resoconti del giorno compaiono anche delle rettifiche. Ecco una rettifica a pag 69 del bollettino dell’11 giugno: “Nel Resoconto stenografico della 226a seduta pubblica del 9 giugno 2020: a pagina 39, nell’intervento della senatrice Cantù, alla quinta riga del secondo capoverso, sostituire le parole: “ogni scarrafone è bello a mamma sua” con le seguenti “«ogne scarrafone è bell’ a mamma soja»”.
Ed è giusto che nei resoconti vi sia la massima attenzione alla correttezza formale delle parole e delle frasi, trattandosi di atti che entrano nella storia del Parlamento. Agli storici che tra mille anni dovessero imbattersi nel resoconto stenografico tuttavia non la rettifica balzerà agli occhi quanto un rompicapo non di poco conto quando si accorgeranno che a ricorrere a un detto napoletano è stata una lombarda Doc come la senatrice della Lega,  Maria Cristina Cantu’,  nata a Varese, residente a Milano, due lauree (una in Giurisprudenza e una in Scienze politiche), manager della sanità pubblica. Dovranno quindi ricostruire il clima culturale dell’epoca (il 2020) e studiare la linea politica della Lega guidata da Matteo Salvini, che voleva unire l’Italia invece di dividerla, imponendo ai leghisti del Nord la lingua napoletana e a quelli del Sud il milanese, a quelli del Nord di ballare la pizzica salentina e a quelli del Sud il liscio, a quelli del Nord di mangiare la pizza e a quelli del Sud la polenta (ordine revocato per l’elevato numero di infrazioni … la pizza è pizza).
Tra mille anni vedremo.
Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Noemi ed Ermal Meta conducono il Concerto del primo maggio

Big Mama condurrà la prima parte dello show che quest’anno si terrà al Circo Massimo

Steven Tyler è guarito, gli Aerosmith riprendono la tournée

Il frontman aveva subito danni alle corde vocali

 
  Diretta

Top News

Sydney, attacco a centro commerciale: morti e feriti, tra cui un neonato. Ucciso dalla polizia il presunto aggressore

Ci sarebbero diversi morti, almeno cinque, nell’attacco di oggi in un centro commerciale di Sydney, il Westfield di Bondi Junction. Un uomo, che secondo la…

Suviana, ora le vittime sono sette. In mano agli inquirenti la scatola nera

La centrale ha restituito la settima vittima e ora i familiari di Vincenzo Garzillo possono piangere il consulente di 68 anni, in pensione da un…

Case green, via libera dell’Ue ma l’Italia vota contro. Il ministro Giorgetti: “Il tema è chi paga”

Via libera dagli stati Ue alla nuova direttiva sulle case green, che dovranno essere a emissioni zero entro il 2050. Ilcosto stimato è di 275…

Harry e Meghan tornano a fare tv, William appare in pubblico

Grande attenzione per la prima uscita allo stadio dell’erede al trono William. E’ la prima volta dal video sul cancro di Kate Il principe Harry…

Locali

Incendio doloso in un autosalone di Matino, danni ingenti ma nessun ferito

Attentato incendiario la scorsa notte in una autosalone di Matino (Lecce). Ingenti i danni. L’attività commerciale presa di mira è la Motorland, in via Armellini.…

Regione, Pd nella bufera: Schlein “ordina” a Emiliano l’azzeramento della giunta

Non basta sostituire due assessore, il governatore pugliese Emiliano deve azzerare la giunta. E’ l’ultimatum della segretaria del Pd Elly Schlein. Emiliano non è d’accordo,…

Omicidio a Marina di Lesina, arrestato un uomo di San Severo. Sarebbe stato l’autista del killer, tuttora sconosciuto

Un uomo di 44 anni, residente a San Severo nel foggiano, è stato arrestato nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Maurizio Cologno, 52 anni, ucciso con…

Arsenale in casa a San Pietro Vernotico, arrestato un incensurato di 39 anni

Un piccolo arsenale è stato a San Pietro Vernotico, nel brindisino, in casa di un incensurato di 39 anni. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono…

Made with 💖 by Xdevel