Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Mafia, estorsioni anche alla Sagra della Varola di Melfi: sedici misure cautelari nel Potentino

Maxi-operazione della Direzione distrettuale antimafia, diretta dalla Procura di Potenza, e della squadra mobile: sedici le misure cautelari eseguite. Le accuse sono di mafia, estorsione, rapine e usura nel Vulture-Melfese. Undici persone sono finite in carcere e tre ai domiciliari, due soggetti sono destinatari dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Sarebbe stato accertato il coinvolgimento degli arrestati in attività criminali del clan Di Muro- Delli Gatti già a partire dal 2013. In particolare sono dodici gli episodi di intimidazione accertati ai danni di commercianti ed espositori della Sagra della Varola del 2019 a Melfi: sarebbero stati minacciati per ottenere “contributi economici per i sodali del clan detenuti”. In una circostanza, per giustificare l’offerta di “protezione”, fu fatto “espresso riferimento alla loro condizione di mafiosi”. Il sodalizio si sarebbe arricchito, nel tempo, anche di alleanze con il clan Stefanutti – Martorano, operante nel Potentino.
Le altre accuse per gli indagati sono, a vario titolo, associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, possesso e detenzione illegale di arma da fuoco, tentata rapina e calunnia.

L’inchiesta ha accertato anche estorsioni ai danni di imprenditori, sempre per ottenere denaro o anche “assistenza alimentare ai sodali”, e per dissuadere la vedova di un uomo ucciso dal costituirsi parte civile contro il presunto killer. L’inchiesta della Procura distrettuale antimafia di Potenza ha fatto luce anche sulla “costante disponibilità di armi” da parte del clan, rifornito attraverso “un canale privilegiato di approvvigionamento a San Marino”.

La presenza e l’attività di clan mafiosi in provincia di Potenza, “non diversamente dalla provincia di Matera”, genera un “elevato grado di allarme”, è il giudizio della Procura distrettuale antimafia del capoluogo lucano.
La Dda ha sottolineato che negli ultimi due anni sono state eseguite 86 ordinanze cautelari “per associazione mafiosa
relative a sodalizi attivi sul territorio della provincia di Potenza”, senza contare i recenti arresti per una bomba fatta esplodere davanti a un bar del capoluogo e a un arresto per estorsione nel 2020 il cui imputato e’ stato condannato in primo grado, dal Tribunale di Potenza, a quattro anni e sei mesi di reclusione.
La Procura distrettuale ha evidenziato anche gli “importanti riconoscimenti giudiziari” arrivati dopo le sue inchieste, come la sentenza emessa due giorni fa dal Tribunale di Matera controun clan che operava nel Metapontino.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Addio a Olivia Newton John

L’attrice star di Grease si è spenta a 73 anni. Era da tempo malata

Sport

Calciomercato, fatta per Kostic alla Juventus. Sanchez saluta l’Inter dopo tre anni

In attacco per i bianconeri spunta il nome di Depay, Rabiot verso l’Inghilterra

Juventus, tegola Szczesny. Lesione muscolare alla gamba sinistra per il portiere polacco

Previsti venti giorni di stop. Niente esordio in campionato contro il Sassuolo

Leggerissime

Noemi e Totti, le voci di un “pupino” in arrivo

Secondo il Corriere della Sera, la nuova fiamma dell'ex capitano giallorosso sarebbe in attesa di un bimbo. Intanto Ilary è in vacanza in montagna …

Estate, 23 milioni gli italiani in vacanza

Il 67% sceglie il mare. Crescono le vacanze in montagna, al lago e in campagna

 
  Diretta

Top News

Trump indagato a New York non risponde alle domande. Dubbi sul valore delle sue aziende, sarebbe stato ritoccato per avere condizioni migliori

Donald Trump, interrogato sotto giuramento, non risponde alle domande del Procuratore di New York, Letitia James. E’ in corso un’indagine sulla società del tycoon e…

Renzi – Calenda, domani l’incontro per l’intesa ufficiale. Berlusconi incorona Giorgia Meloni. Sinistra – Verdi candida Ilaria Cucchi

E’ atteso domani l’incontro tra Renzi e Calenda dal quale nascerà la nuova unione di centro. Mentre il leader di Italia Viva rilancia un vecchio…

Covid, in Italia il numero dei positivi scende sotto il milione

In Italia, su 201.509 tamponi analizzati, 31.703 sono risultati positivi. Incidenza al 15,7%. Sono 145 i morti registrati nelle ultime 24 ore, in calo rispetto…

Migranti, naufragio nel Mar Egeo al largo di Karpathos: decine di dispersi

Al largo dell’isola greca di Karpathos, nel Mar Egeo, è naufragata un’imbarcazione di migranti partita dalle coste turche e diretta verso l’Italia. Secondo un funzionario…

Locali

Turiste violentate a Bari, resta in carcere il presunto responsabile, un ragazzo di 21 anni. Gli inquirenti ritengono poco attendibile la sua versione

Resta in carcere il 21enne barese accusato di aver violentato due turiste francesi di 17 e 18 anni, in un appartamento nel quartiere Liberta’ di…

Maltempo, nubifragio a Potenza. Vento forte in Val d’Agri e nel Materano. Numerosi interventi dei vigili del fuoco

Nubifragio a Potenza, nel pomeriggio. Diverse strade sono allagate e sono intervenuti i vigili del fuoco. Le maggiori difficolta’ sono state segnalate nella parte bassa…

Sparatoria in una masseria sul Gargano, due feriti

Agguato nelle campagne del Gargano, nei pressi di una masseria tra Vieste e Mattinata. La sparatoria, che ha causato due feriti, è avvenuta nel pomeriggio,…

Niente pallone in piazza: giovani protestano a Roca e giocano per ore con lo smartphone

Trovano un cartello con il divieto di giocare a pallone nella piazza e decidono di manifestare in modo curioso: un gruppo di giovanissimi di roca,…

Made with 💖 by Xdevel