Ascolta Guarda

Maturità, si comincia. Forza ragazzi!

Oltre 540mila gli studenti italiani che da oggi saranno impegnati negli esami

Al via da oggi gli esami di maturità per oltre 540mila studenti italiani. Per il secondo anno consecutivo le modalità di svolgimento della prova finale del percorso scolastico sono state modificate a causa delle regole anti-Covid dopo un anno scolastico che i ragazzi hanno vissuto prevalentemente a distanza.

Le commissioni su tutto il territorio nazionale saranno 13.349 per un totale di 26.547 classi coinvolte. Gli studenti ammessi, secondo dati del ministero dell’Istruzione, sono il 96,2% del totale.

L’esame prevede un colloquio orale che partirà dalla discussione di un elaborato, il cui argomento è stato assegnato dai consigli di classe, per poi proseguire con la discussione di un testo di letteratura italiana già studiato durante il percorso scolastico. Ci sarà spazio anche per l’esposizione dell’esperienza svolta nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento. La durata del colloquio sarà di circa un’ora. Il credito scolastico sarà attribuito fino a un massimo di 60 punti, di cui fino a 18 per la classe terza, fino a 20 per la quarta e fino a 22 per la quinta. Con l’orale verranno assegnati fino a 40 punti. La valutazione finale sarà espressa in centesimi e sarà possibile ottenere la lode.

Un momento della vita che, come l’anno scorso, sarà diverso da come i ragazzi lo avevano immaginato all’inizio del percorso scolastico. Ma il fascino e il carico di emozioni della notte prima degli esami, per loro, resterà sicuramente invariato.

È un momento importante per la vostra vita”, ha dichiarato il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, rivolgendosi ai ragazzi. “Non verrete bollati come quelli del Covid, misurate voi stessi”, ha aggiunto, “Cosa succederà in futuro lo vedremo senza pregiudizi”. Sulle misure allo studio del governo Bianchi è stato chiaro: “Dobbiamo mantenere i licei, ampliare il numero di coloro che vanno agli istituti tecnici professionali superiori e alle università. Dobbiamo portare di più i ragazzi a scuola e sviluppare la formazione permanente, anche gli adulti devono continuare a studiare”.

Vincenzo Murgolo

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Il console italiano incontra Eitan: “Il bimbo sta bene”

Il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone è stato portato in Israele dal nonno materno Il piccolo Eitan Biran sta bene. Il bambino, unico sopravvissuto…

Draghi lancia l’allarme: “Dobbiamo fare di più per ridurre i cambiamenti climatici”

Il presidente del Consiglio fa mea culpa: “Non mantenute le promesse” Il presidente del Consiglio Mario Draghi lancia l’allarme sui cambiamenti climatici in un videomessaggio…

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Locali

Entrano in casa per tampone a domicilio, ma fuggono con 50mila euro e gioielli. Nel Salento, è caccia a tre rapinatori

E’ ingente il bottino di una rapina compiuta ad una coppia di pensionati residenti a Villa Convento a Novoli, nel Leccese. Fingendosi operatori sanitari, tre…

Covid, calano ricoveri e terapie intensive in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 13482 tamponi analizzati, 175 sono risultati positivi. Incidenza all’1,3%, stabile rispetto a giovedì. Cinque i decessi in un giorno. I contagi sono…

Evade dai domiciliari e rapina un supermercato. Riconosciuto dalla camminata, è stato arrestato poco dopo

Evade dagli arresti domiciliari e compie una rapina a mano armata in un supermercato in via Lembo, nel rione Picone a Bari. Il presunto responsabile…

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Made with 💖 by Xdevel