Ascolta Guarda

Migliaia di migranti bielorussi ammassati al confine con la Polonia. L’Ue: nuove sanzioni. Minsk: Varsavia alza la tensione

La Bielorussia accusa la Polonia di alzare il livello di tensione in Europa dopo l’allarme lanciato da Varsavia sull’arrivo di migliaia di migranti che sperano, attraverso il corridoio polacco, di entrare in Ue. “Vogliamo anticipatamente mettere in guardia la parte polacca contro l’utilizzo di qualsiasi provocazione per giustificare eventuali azioni bellicose illegali contro i migranti”, si legge in una nota del ministero degli Esteri di Minsk. Anche il ministero della Difesa bielorusso respinge le accuse di Varsavia secondo cui Minsk sta coordinando l’ondata di migranti. “Il ministero ritiene infondate e non comprovate le accuse “, si legge in un comunicato.

Intanto le immagini dei profughi in marcia verso la frontiera polacca fanno il giro del mondo, con Varsavia che ne respinge l’ingresso e si dice pronta a difendere i propri confini. Il regime di Lukashenko starebbe organizzando voli di richiedenti asilo per attacchi ibridi alle frontiere dell’Unione europea, in Polonia, Lituania e Lettonia, come ritorsione contro le sanzioni dell’Unione europea. La Commissione, al contrario, chiede ai Paesi membri di colpire il regime di Lukashenko con un nuovo giro di sanzioni. “La nostra priorità più urgente” è chiudere i rubinetti degli arrivi di migranti “all’aeroporto di Minsk”. Lo scrive la commissaria europea agli Affari interni, Ylva Johansson, su Twitter. “Mentre intensifichiamo i contatti con i Paesi partner, continuerò a dare priorità alla protezione dell’integrità delle nostre frontiere esterne”, aggiunge.

La Polonia quest’anno ha registrato oltre 23mila ingressi illegali da est, quasi la metà a ottobre. Berlino esorta Bruxelles ad agire.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 16

Cinema, Tom Cruise batte Doctor Strange

Botteghino magro anche per la concorrenza di calcio, Formula1 e mare

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Biden presenta un piano di investimenti nel Pacifico e offre aiuto a Taiwan in caso di invasione cinese. Pechino: “Strategia che fallirà”

Il presidente americano, Joe Biden, ha presentato in Giappone l’Indo-Pacific Economic Framework (Ipef), un piano di investimenti e rafforzamento dei rapporti commerciali che ha l’obiettivo…

Milan campione d’Italia, i festeggiamenti fino a notte fonda. Oltre 50mila per le strade della città

Sono durati fino a notte fonda i festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto del Milan. Oltre 50mila, secondo la Questura, le persone che hanno preso parte…

Locali

Calcio, Quarto lascia la presidenza del Cerignola. Torna la famiglia Grieco

Danilo Quarto non è più il presidente del Cerignola, neopromosso in Serie C dopo la vittoria nel girone H di Serie D. Ad annunciare il…

Casarano, squarciati i pneumatici dell’auto di una consigliera comunale

A Casarano, nel leccese, ignoti hanno squarciato i pneumatici dell’automobile della consigliera comunale Antonella Barlabà. È stata lei stessa ad accorgersi dell’accaduto e ad avvertire…

Giovane cade da una scogliera a Melendugno, salvato dai vigili del fuoco

Paura a Melendugno, nel leccese, dove un giovane di 22 anni è caduto la notte scorsa da una scogliera alta circa sei metri in località…

Scontro tra veicoli nel materano, un morto e cinque feriti

È di un morto e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 96bis nei pressi di Irsina, nel materano.…

Made with 💖 by Xdevel