Ascolta Guarda

Mottarone, nuova ipotesi: l’utilizzo smodato dei forchettoni causa della rottura della fune

Lunedì nuovi accertamenti tecnici e la rimozione della cabina 3

Nuove ipotesi sulla tragedia della funivia del Mottarone, la cui caduta della cabina 3 ha causato 14 morti. L’impiego massiccio dei cosiddetti ‘forchettoni’ durante la corsa della funivia potrebbe aver scaricato una tensione eccessiva sulla fune e, quindi, aver provocato la rottura all’altezza dell’attacco del carrello.

Lunedì saranno svolti nuovi accertamenti, molto laboriosi, che richiederanno l’accesso all’interno della cabina, da rimuovere dal luogo della sciagura.

I ‘forchettoni’ sono dei ceppi di colore rosso che impediscono al freno di emergenza di scattare, interrompendo la corsa. Durante il normale orario di servizio, con persone a bordo, devono essere rimossi, ma il 23 maggio sono stati lasciati sulla cabina 3. Le indagini hanno appurato che questo espediente – non consentito – era stato adottato diverse volte in precedenza, forse anche da anni.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Levante diventa mamma

L’annuncio che rende felici i fan è arrivato sui social 

La statua di Dalla e Battiato pronta nel 2022

Sarà realizzata a Milo, vicino Catania. Omaggio ai due artisti con lo sguardo verso l’Etna

Sport

Gestaccio ai tifosi, multa per Zaniolo

Il calciatore era a rischio squalifica. Polemiche per la decisione, considerata blanda

 
  Diretta

Top News

Corridoi turistici Covid-free, Speranza firma una circolare per mete fuori dall’Europa

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una circolare che istituisce, in via sperimentale e con precisi protocolli di sicurezza, corridoi turistici Covid-free per…

Bollette, la maxi-stangata di luce e gas. Da venerdì i rincari, non basta l’intervento del Governo

il governo ha messo sul tavolo tre miliardi e mezzo di euro per evitare la stangata ma non ce l’ha fatta. Oltre alla benzina che…

Strage sul lavoro, cinque morti in un giorno. I sindacati: “Non si può più aspettare”

Una strage: sono cinque i morti sul lavoro in meno di 24 ore. Emanuele Zanin, 46 anni e Jagdeep Singh, 42, hanno perso la vita…

Salvini contro tutti, la Lega si divide tra il segretario e il ministro Giorgetti

E’ guerra interna alla Lega anche sulle amministrative di Roma. “Roma può ripartire dalle periferie e non dai salotti diCalenda”, ha detto Matteo Salvini che…

Locali

Roghi tossici e fuochi pirotecnici sparsi in città, il sindaco di Bari scrive al prefetto: “Intervenire subito, grave escalation”

Roghi tossici, specie nei quartieri Carbonara – Ceglie e Loseto, e fuochi pirotecnici ovunque: sono queste le problematiche su cui il sindaco di Bari, Decaro,…

Nuova aggressione in piazza Mercato, cuore della movida foggiana. Picchiati per un borsello due ragazzi di Lucera

Due persone di 28 anni, provenienti da Lucera, sabato sera sono state aggredite e rapinate in piazza Mercato, cuore della movida foggiana. Entrambe sono state…

Lavori nave S. Marco, la Finanza negli uffici dell’Arsenale di Taranto. Accertamenti disposti dall’Anac, anticorruzione

La Guardia di Finanza, gruppo anticorruzione, su disposizione dell’Anac ha eseguito questa mattina una serie di ispezioni nelle sedi dell’Arsenale e del Comando della stazione…

Covid, 125 nuovi casi in Puglia e 6 decessi. Lopalco: pronti a somministrazione terza dose di vaccino. In Basilicata 32 casi e una vittima

Sono 125 i nuovi casi Covid registrati in Puglia su 13.458 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Tasso di positività stabile, allo 0,93%. Dei nuovi…

Made with 💖 by Xdevel