Ascolta Guarda

Musica in lutto – E’ morto Van Halen

Eddie Van Halen,  chitarrista e co-fondatore dei Van Halen, e’ morto all’eta’ di 65 anni a causa di un tumore. Lo riportano i media americani citando la famiglia.

Il figlio Wolf scrive su Twitter: “Non posso credere di doverlo scrivere, ma mio padre, Edward Lodewijk Van Halen, questa mattina ha perso la sua lunga e ardua battaglia contro il cancro. Era il miglior padre che avrei potuto chiedere, ogni momento che ho condiviso con lui sul palco e fuori e’ stato un regalo.
Il mio cuore e’ spezzato e non credo che si riprendera’ mai completamente da questa perdita”.

Eddie Van Halen stato un chitarrista e un compositore capace come pochi di segnare un’epoca, cambiare uno stile, inventarsene uno nuovo e attirare intere generazioni con la sua musica. Olandese, nato a Nimega nel 1955, ma naturalizzato americano – la sua famiglia si trasferi’ nel 1962 a Pasadena, California -, negli anni e’ entrato in tutte le classifiche dei migliori chitarristi rock.

In una inmtervista a Rolling Stone nel 1980 aveva detto: “Non so nulla di scale o di teorie musicali. Non voglio essere visto come la chitarra piu’ veloce della citta’, pronta per distruggere ogni concorrente. Quello che so e’ che una chitarra rock, o blues, dovrebbe essere melodia, velocita’ e gusto. Ma piu’ importante di ogni altra cosa e’ che deve trasmettere emozioni. Voglio solo che la mia chitarra suoni per far sentire la gente felice, o triste, o magari eccitarla”.

Il loro primo album arriva nel 1978, in un clima musicale dominato dalla disco, dal punk e da molti cantautori dai toni sentimentali. I Il mondo della musica ci mette poco a capire che era quello che i fan del rock chiedevano in quel momento. 10 milioni di copie vendute e posto d’onore tra gli album rock di
tutti i tempi. La loro carriera era appena iniziata. Sarebbe durata altri 4 decenni, arrivando a 80 milioni di copie vendute nel mondo, con successi mondiali come ‘Jump’ nel 1984.
In ogni brano Eddie Van Halen riesce a strappare dalla sua chitarra suoni inediti, che prima sembravano semplicemente impossibili. Eddie Van Halen con le sue straordinarie performance  ha alzato l’asticella dei chitarristi hard rock e avvia una rivoluzione del suono. Il giovane Eddie diventa molto invidiato dai colleghi, e presto gli viene affibiato il nomignolo di chitarrista piu’ sexy della scena californiana. Quasi uno scherno per sminuirne la bravura. Molti poi furono costretti a seguirlo, imitarlo.

Ricerca, studio e innovazione hanno fatto di Eddie Van  Halen una leggenda del rock. Negli anni ha scalato tutte le classifiche dell’heavy Metal. Per la rivista specializzata Guitar World e’ terzo migliore chitarrista di tutti i tempi, dopo Jimi Hendix e Jimmy Page. Rolling Stone lo pone all’ottavo. Per tutti una pietra miliare.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Cannes, all’Italia il premio della giuria per “Le otto montagne”

Il film con Alessandro Borghi e Luca Marinelli vince ex-aequo con “Eo”. La palma d’oro a “Triangle of sadness”

Emma, questa sera sul palco di Vasco a Imola

La notizia data dal Kom sui social

Sport

Champions League, quattordicesimo trionfo per il Real Madrid

Liverpool battuto di misura grazie a un gol di Vinicius

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Guerra in Ucraina, Putin potrebbe riaprire la trattativa con Zelensky

Colloquio del presidente russo con Macron e Scholz, si cerca una soluzione anche per il grano Vladimir Putin si dice pronto a riprendere la trattativa…

Covid, dati in calo ma altri 66 morti

I nuovi positivi sono 18.255 Sono 18.255 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 19.666. Le vittime sono invece…

Guerra Ucraina, Kherson in mano ai russi: nessun contatto con il resto del Paese. Il viaggio a Mosca annunciato da Salvini: “Farò tutto il possibile per la pace”, ma non è in previsione

La regione di Kherson non è più ucraina: è stata occupata dalle forze russe che hanno chiuso ogni accesso al resto del territorio: lo fa…

Strage nella scuola elementare in Texas, la polizia fa mea culpa. Il padre del killer: “Doveva uccidere me”

La polizia del Texas fa mea culpa.  “E’ stato un errore non fare irruzione nell’aula” della scuola elementare di Uvalde dove Salvador Ramos ha massacrato…

Locali

Covid, in Puglia 1101 nuovi casi e 6 decessi. In Basilicata altri 175 positivi

In terapia intensiva ci sono 11 persone in Puglia e solo una in Basilicata Sono 1101 i nuovi casi da coronavirus registrati  in Puglia sui…

Deposito abusivo di alimenti e bevande a Monopoli, sequestro e multe per cinquemila euro

Un garage adibito a deposito contenente una tonnellata di alimenti e migliaia di bottiglie di vino e bevande, alcuni dei quali privi delle informazioni necessarie…

Manager russo arrestato a Bari, la Corte d’appello respinge l’estradizione: “La Russia è in guerra”

Non sarà estradato il 71enne Gennadii Lisovichenko, dirigente russo arrestato nel porto di Bari su mandato di arresto internazionale emesso dall’autorita’ giudiziaria della Federazione russa.…

Nuovo pentito nella “società” foggiana: Patrizio Villani ha deciso di collaborare con la giustizia

Patrizio Villani, 45 anni, allevatore di San Marco in Lamis legato al clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie al vertice della mafia di Foggia, lo…

Made with 💖 by Xdevel