Ascolta Guarda

Hacker filorussi rivendicano attacco al portale carte d’identità elettroniche. Ma il Viminale smentisce: “Guasto tecnico”

Nuovo attacco degli hacker filorussi Noname057(16) all’Italia. Questa volta è stato preso di mira il portale per il rilascio della carta d’identità elettronica del Viminale, che risulta non raggiungibile.

Come nei casi precedenti l’attacco è di tipo Ddos (Distributed denial of service): si invia un’enorme quantità di richieste al sito web obiettivo, che non è in grado di gestirle e quindi di funzionare correttamente. 

Gli esperti della Polizia postale stanno lavorando al ripristino del servizio.

Sul loro canale Telegram, anche stavolta, come sempre, i Noname ironizzano postando un messaggio sotto la foto di un orso con sullo sfondo il tricolore italiano ed una carta d’identità. “L’Italia – si legge – è pronta a fornire supporto materiale all’Ucraina, ma attende passi decisivi dagli alleati. Nessuna indipendenza. Fortunatamente, il nostro team
può prendere decisioni da solo, siamo andati nel segmento russofobo italiano di internet e abbiamo ucciso un sito web di carte d’identità elettroniche”.

Ma dal Viminale arriva la smentita: “I servizi della Carta di identità elettronica sono momentaneamente indisponibili a causa di un problema tecnico nella fornitura della connettività internet, seguito all’incendio divampato nella giornata di ieri nei pressi della stazione Tiburtina, che ha coinvolto cavi della fibra ottica”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Road to Battiti al rush finale: i Pinguini Tattici Nucleari mercoledì 7 giugno a San Foca

Si avvia alla conclusione il tour di avvicinamento al Radio Norba Cornetto Battiti Live

Laura Pausini nominata persona dell’anno dai Latin Grammy

“Profonda gratitudine nei confronti dell'Academy ma soprattutto per il mio amato pubblico che ha reso un sogno una bellissima realtà” ha detto Laura …

Sport

Europa League, Roma sconfitta ai rigori dal Siviglia. Settimo successo per gli spagnoli

Per i giallorossi decisivi gli errori dal dischetto di Mancini e Ibañez

Manovra stipendi, accettato il patteggiamento della Juventus: maxi multa di 718 mila euro

Andrea Agnelli è l’unico che ha scelto di andare a processo il prossimo 15 giugno

Leggerissime

Ponte del due giugno, sono 15milioni gli italiani in viaggio

Secondo le cifre di  Confcommercio Swg sono  molti gli indecisi fino all’ultimo anche per il meteo incerto

 
  Diretta

Top News

Trovato il corpo della 29enne incinta scomparsa: confessa il compagno

Trovato nella notte il cadavere di Giulia Tramontano, la 29enne incinta al settimo mese scomparsa da domenica scorsa a Sonago, nel Milanese. Il fidanzato, Alessandro Impagnatiello, ha…

Omicidio di Giulia Tramontano, i genitori lasciano fiori sul luogo in cui è stato trovato il corpo: “Per sempre con noi”

“Per sempre nei nostri cuori”. E’ il bigliettino lasciato insieme a fiori rosa e bianchi dai familiari di Giulia Tramontano, stamani, in via Monte Rosa…

Zelensky in Moldavia a sorpresa: partecipa al vertice della Comunità politica europea. Stretta di mano con la premier Sandu

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è arrivato in Moldavia per partecipare alla riunione della Comunità politica europea che racchiude 47 Paesi, inclusi i 27 membri dell’Unione…

Maternità surrogata: ok commissione Giustizia a reato universale con i voti della maggioranza. Opposizioni contrarie

La Commissione Giustizia della Camera ha concluso il voto degli emendamenti alla proposta di legge che dichiara la gestazione per altri reato universale, cioè perseguibile…

Locali

Maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre, arrestato un 62enne a Brindisi

Avrebbe ripetutamente maltrattato l’anziana madre convivente, anche dopo l’allontanamento dalla casa familiare. È l’accusa che a Brindisi ha portato all’arresto di un uomo di 62…

Si dà fuoco all’ingresso dell’ospedale: grave il 32enne che aveva tentato di uccidere e bruciare la moglie

Si è dato fuoco davanti all’ingresso dell’ospedale Perrino di Brindisi il 32enne di origini marocchine, Abdo Badraoui, ricercato dalle forze dell’ordine da lunedì scorso quando…

Scontro tra treni Andria-Corato, la difesa di Ferrotramviaria: “Nessuna violazione delle norme sulla sicurezza”

Hanno respinto le accuse contestate a Ferrotramviaria i difensori della società di trasporti nell’udienza che si è svolta ieri a Trani nel processo sul disastro…

Picchiano e minacciano un uomo per un debito di droga da 400 euro: tre arresti a Bisceglie

Avrebbero minacciato e picchiato un uomo e suo padre per un debito di droga da 400 euro. A Bisceglie, nella Bat, i carabinieri hanno arrestato…

Made with 💖 by Xdevel