Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Obbligo pagamento elettronico: da giovedì scattano le multe per commercianti, artigiani e professionisti che non lo consentono

Da giovedì prossimo commercianti, artigiani e professionisti che non consentiranno ai propri clienti di pagare con carte di credito o debito tramite Pos verranno multati. Il 30 giugno scattano le nuove regole dell’ultimo decreto Pnrr che prevedono non più solo l’obbligo di accettare i pagamenti elettronici, ma anche l’applicazione di sanzioni in caso di mancato adeguamento alla normativa che il decreto ha anticipato di sei mesi rispetto al termine previsto per l’entrata in vigore delle multe. Dopo anni di tentativi bloccati in Parlamento, questa volta il testo uscito dal Consiglio dei ministri non e’ stato modificato. Su chi rifiuta il pagamento elettronico si abbatterà una sanzione amministrativa di 30 euro,
aumentata del 4% del valore della transazione per la quale sia stata rifiutata l’accettazione. Ad esempio, su uno scontrino di 100 euro a cui sia negato il pagamento con carta, la sanzione per l’esercente sarà di 30 euro a cui
aggiungere il 4% di 100 euro, per un totale quindi di 34 euro.
Le categorie interessate sono artigiani, falegnami, fabbri e idraulici, ristoratori e baristi, negozianti e anche ambulanti. L’obbligo riguarda poi anche notai, avvocati, ingegneri, geometri, commercialisti, medici, consulenti del lavoro e dentisti.
Le associazioni dei consumatori, seppur soddisfatti, avvertono da una parte sugli ‘escamotage’ a cui commercianti e
professionisti potrebbero fare ricorso per aggirare le multe e dall’altra sulla necessità di ridurre i costi di gestione della
moneta elettronica per incentivare il suo corretto utilizzo. Le disposizioni, spiega il Codacons, “escludono l’obbligo di
pagamento con il Pos in caso di oggettiva impossibilità tecnica: il commerciante che dichiara di avere il Pos fuoriuso non è passibile di sanzione. Non solo. Per essere in regola con la nuova norma, esercenti e professionisti potrebbero limitarsi ad accettare anche un unico circuito e una sola tipologia di carta di debito (per esempio il bancomat) e una sola di credito, restringendo così il diritto degli utenti a pagare con Pos”.
Assoutenti sottolinea invece che i costi legati al Pos a carico dei commercianti restano tuttora elevati. Per l’associazione “è necessario azzerare del tutto le commissioni interbancarie e gli altri balzelli richiesti agli esercenti”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Addio a Olivia Newton John

L’attrice star di Grease si è spenta a 73 anni. Era da tempo malata

Sport

Calciomercato, fatta per Kostic alla Juventus. Sanchez saluta l’Inter dopo tre anni

In attacco per i bianconeri spunta il nome di Depay, Rabiot verso l’Inghilterra

Juventus, tegola Szczesny. Lesione muscolare alla gamba sinistra per il portiere polacco

Previsti venti giorni di stop. Niente esordio in campionato contro il Sassuolo

Leggerissime

Noemi e Totti, le voci di un “pupino” in arrivo

Secondo il Corriere della Sera, la nuova fiamma dell'ex capitano giallorosso sarebbe in attesa di un bimbo. Intanto Ilary è in vacanza in montagna …

Estate, 23 milioni gli italiani in vacanza

Il 67% sceglie il mare. Crescono le vacanze in montagna, al lago e in campagna

 
  Diretta

Top News

Trump indagato a New York non risponde alle domande. Dubbi sul valore delle sue aziende, sarebbe stato ritoccato per avere condizioni migliori

Donald Trump, interrogato sotto giuramento, non risponde alle domande del Procuratore di New York, Letitia James. E’ in corso un’indagine sulla società del tycoon e…

Renzi – Calenda, domani l’incontro per l’intesa ufficiale. Berlusconi incorona Giorgia Meloni. Sinistra – Verdi candida Ilaria Cucchi

E’ atteso domani l’incontro tra Renzi e Calenda dal quale nascerà la nuova unione di centro. Mentre il leader di Italia Viva rilancia un vecchio…

Covid, in Italia il numero dei positivi scende sotto il milione

In Italia, su 201.509 tamponi analizzati, 31.703 sono risultati positivi. Incidenza al 15,7%. Sono 145 i morti registrati nelle ultime 24 ore, in calo rispetto…

Migranti, naufragio nel Mar Egeo al largo di Karpathos: decine di dispersi

Al largo dell’isola greca di Karpathos, nel Mar Egeo, è naufragata un’imbarcazione di migranti partita dalle coste turche e diretta verso l’Italia. Secondo un funzionario…

Locali

Turiste violentate a Bari, resta in carcere il presunto responsabile, un ragazzo di 21 anni. Gli inquirenti ritengono poco attendibile la sua versione

Resta in carcere il 21enne barese accusato di aver violentato due turiste francesi di 17 e 18 anni, in un appartamento nel quartiere Liberta’ di…

Maltempo, nubifragio a Potenza. Vento forte in Val d’Agri e nel Materano. Numerosi interventi dei vigili del fuoco

Nubifragio a Potenza, nel pomeriggio. Diverse strade sono allagate e sono intervenuti i vigili del fuoco. Le maggiori difficolta’ sono state segnalate nella parte bassa…

Sparatoria in una masseria sul Gargano, due feriti

Agguato nelle campagne del Gargano, nei pressi di una masseria tra Vieste e Mattinata. La sparatoria, che ha causato due feriti, è avvenuta nel pomeriggio,…

Niente pallone in piazza: giovani protestano a Roca e giocano per ore con lo smartphone

Trovano un cartello con il divieto di giocare a pallone nella piazza e decidono di manifestare in modo curioso: un gruppo di giovanissimi di roca,…

Made with 💖 by Xdevel