Ascolta Guarda

Ornella Vanoni si racconta “Senza fine”: “La depressione mi ha resa forte. Non capisco i no vax”

Presentato a Venezia78 il film a lei dedicato

Ornella Vanoni protagonista a Venezia dove, al festival del cinema, ha presentato “Senza fine”, il film a lei dedicato in cui si racconta. 

Diretto da Elisa Fuksas, il racconto è ambientato in un hotel anni ’40. Durante la presentazione del film Ornella racconta e dice la sua anche sui temi caldi del momento che viviamo. A proposito della vaccinazione anti-covid gah detto: “I miei nipoti hanno fatto quella della poliomielite, perché per il Covid deve essere diverso? I No Vax non li capisco proprio”. 

Confessa di innamorarsi solo delle persone che la prendono di testa, ha una memoria di ferro e dopo la depressione è diventata libera.  Questi sono alcuni dei temi della pellicola del film presentato a Venezia come Evento Speciale delle Giornate degli Autori.

Il film mette in scena un vero “corpo a corpo” tra regista e cantante. Tutto viene ripreso senza risparmiare niente, nemmeno le discussioni tra loro. Mostrati poi gli incontri con gli amici: i musicisti, Vinicio Capossela, Samuele Bersani e Paolo Fresu.

Qual è il segreto della libertà di Ornella?  “Ho avuto, durante tutta la mia vita molte depressioni, che hanno fatto sì che abbia imparato a conoscermi cosi’ bene da diventare davvero libera e da dire sempre quello che voglio”. Questo film le ha fatto rivenire in mente qualcosa del suo passato? “No, non dimentico mai nulla. Vivo ormai da sola da quando avevo 63 anni. Il fatto è che, a un certo punto, non ho saputo preservare delle cose che mi avrebbero resa felice”. 

E poi l’amore: “Mi innamoro sempre di testa, quando trovo persone che mi fanno ridere e capiscono il mio spirito”.

“Senza fine”, aggiunge, “è un film sulla mia vita; fino a un certo punto è reale poi è irreale. E’ come una fiaba, è  bello finire la vita in una fiaba”. Per quanti riguarda la musica, sottolinea che:”Ho sbagliato a rifiutare “grande grande grande”. Tony Renis me l’aveva proposta dicendomi ‘avrà successo’, ma io dissi no”.

“Il film – dice la regista Elisa Fuksas – è sempre alla ricerca della giusta distanza per raccontare Ornella Vanoni: interprete, attrice, madre, figlia, donna. Fragilità coraggio. Allegria. Tanta musica. Oggettività e intimità si rincorrono. Perché con Ornella non c’è  tempo di pensare, si può  solo fare. E poi scoprire che fare è un modo di pensare. E di raccontare, anche una fiaba, anche la vita”.

Angela Tangorr

Immagini dal profilo Instagram Ornella Vanoni Official Page

Musica & Spettacolo

Ivano Fossati compie 70 anni

La sua è un’opera che lascia il segno

Achille Lauro, la sua arte per omaggiare Marina Abramovic

L’artista ripropone le sue performance sanremesi

Sport

Serie A, si torna in campo per il turno infrasettimanale. Oggi in programma tre partite

Bologna-Genoa alle 18.30, Atalanta-Sassuolo e Fiorentina-Inter alle 20.45

Volley: Italia campione d’Europa. Fefè De Giorgi in diretta su Radio Norba

Il mister salentino ci ha raccontato la vittoria degli azzurri

Leggerissime

Spazio, l’equipaggio dei SpaceX suona l’ukulele mentre è in orbita

Le prodezze degli astronauti civili raccontate in un video 

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

 
  Diretta

Top News

Teatri e cinema, Costa: “Verso il 75-80% di capienza, si valutano le discoteche”

“Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un…

Corte Strasburgo, Russia responsabile assassinio Aleksander Litvinenko

“La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex spia Aleksander Litvinenko, l’ex agente del Kgb, ucciso col polonio a Londra nel 2006”. L’ha stabilito la Corte europea…

Afghanistan, i talebani completano nuovo governo senza donne, ma promettono: “Le studentesse torneranno presto a scuola”

I talebani hanno completato il governo a Kabul e tra i membri non c’è alcuna donna. La lista è stata resa nota dal portavoce, Zabihullah…

Il debutto della terza dose: 6.803 pazienti fragili hanno ricevuto il richiamo

Al via ieri le somministrazioni della terza dose di vaccino anti-covid per i soggetti più fragili, come i trapiantati e i malati oncologici: 931mila gli…

Locali

Covid: in Puglia 110 casi e una vittima, aumentano ricoveri e decessi in Basilicata

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati registrati 110 nuovi casi positivi su 14.436 tamponi analizzati: 13 in provincia di Bari, 15nella provincia di…

Vaccini, Bari raggiunge ‘immunità di comunità’: 90% di copertura

A Bari nove cittadini su dieci hanno già fatto la prima dose di vaccino anti-Covid e otto su dieci sono vaccinati totalmente. È stato così…

Furto in appartamento nel Barese: arrestato il pluripregiudicato Giovanni Cassano, fratellastro dell’ex calciatore Antonio

Torna in carcere il pluripregiudicato barese Giovanni Cassano, 49 anni, fratellastro dell’ex calciatore Antonio Cassano. L’uomo era già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, con obbligo…

Notte di incendi tra Bari e provincia, un arresto e danni ma nessun ferito

Stava bruciando le sterpaglie in un campo incolto di fronte alla Pineta di San Francesco a Bari e aveva appiccato un altro incendio nei pressi…

Made with 💖 by Xdevel