Ascolta Guarda

Ornella Vanoni si racconta “Senza fine”: “La depressione mi ha resa forte. Non capisco i no vax”

Presentato a Venezia78 il film a lei dedicato

Ornella Vanoni protagonista a Venezia dove, al festival del cinema, ha presentato “Senza fine”, il film a lei dedicato in cui si racconta. 

Diretto da Elisa Fuksas, il racconto è ambientato in un hotel anni ’40. Durante la presentazione del film Ornella racconta e dice la sua anche sui temi caldi del momento che viviamo. A proposito della vaccinazione anti-covid gah detto: “I miei nipoti hanno fatto quella della poliomielite, perché per il Covid deve essere diverso? I No Vax non li capisco proprio”. 

Confessa di innamorarsi solo delle persone che la prendono di testa, ha una memoria di ferro e dopo la depressione è diventata libera.  Questi sono alcuni dei temi della pellicola del film presentato a Venezia come Evento Speciale delle Giornate degli Autori.

Il film mette in scena un vero “corpo a corpo” tra regista e cantante. Tutto viene ripreso senza risparmiare niente, nemmeno le discussioni tra loro. Mostrati poi gli incontri con gli amici: i musicisti, Vinicio Capossela, Samuele Bersani e Paolo Fresu.

Qual è il segreto della libertà di Ornella?  “Ho avuto, durante tutta la mia vita molte depressioni, che hanno fatto sì che abbia imparato a conoscermi cosi’ bene da diventare davvero libera e da dire sempre quello che voglio”. Questo film le ha fatto rivenire in mente qualcosa del suo passato? “No, non dimentico mai nulla. Vivo ormai da sola da quando avevo 63 anni. Il fatto è che, a un certo punto, non ho saputo preservare delle cose che mi avrebbero resa felice”. 

E poi l’amore: “Mi innamoro sempre di testa, quando trovo persone che mi fanno ridere e capiscono il mio spirito”.

“Senza fine”, aggiunge, “è un film sulla mia vita; fino a un certo punto è reale poi è irreale. E’ come una fiaba, è  bello finire la vita in una fiaba”. Per quanti riguarda la musica, sottolinea che:”Ho sbagliato a rifiutare “grande grande grande”. Tony Renis me l’aveva proposta dicendomi ‘avrà successo’, ma io dissi no”.

“Il film – dice la regista Elisa Fuksas – è sempre alla ricerca della giusta distanza per raccontare Ornella Vanoni: interprete, attrice, madre, figlia, donna. Fragilità coraggio. Allegria. Tanta musica. Oggettività e intimità si rincorrono. Perché con Ornella non c’è  tempo di pensare, si può  solo fare. E poi scoprire che fare è un modo di pensare. E di raccontare, anche una fiaba, anche la vita”.

Angela Tangorr

Immagini dal profilo Instagram Ornella Vanoni Official Page

Musica & Spettacolo

Pinguini Tattici Nucleari, il nuovo singolo è “Ricordi”

In radio da oggi, arriva dopo il successo di “Giovani wannabe”

Cesare Cremonini canta “Stella di mare” con Lucio Dalla

Il duetto in una inedita versione uscirà il 29 settembre 

Leggerissime

Wanda Nara e Mauro Icardi si sono lasciati

La conferma definitiva in un post della Nara

Aurora Ramazzotti conferma la gravidanza

Con un video su Instagram ironizza su tutte le volte che la notizia era stata annunciata in passato e conferma

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia incidenza stabile e decessi in aumento

In Italia, su 65.697 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 10.008 sono risultati positivi. In aumento i decessi, 32 dopo i 13 registrati ieri. Stabile al…

Elezioni, Salvini: “Il 9% non è quello per cui ho lavorato. Giorgia è stata brava a fare opposizione forte. Sostenere Draghi non è stato semplice”

“Giorgia è stata brava, le faccio i miei complimenti. mi sono messaggiato con lei alle 4”. Così il leader della Lega Matteo Salvini in conferenza…

Da Mussolini al post fascismo, come i media internazionali raccontano la vittoria di Fratelli d’Italia e del centrodestra

L’inglese Bbc è stata la prima testata internazionale a dare conto, appena passate le 23, degli exit poll delle elezioni legislative in Italia: “Giorgia Meloni…

Elezioni, Giorgia Meloni stravince. Fuori Di Maio, esulta Conte: “Primo partito al Sud”. Pd al 19%. Calenda non sfonda

La svolta a destra dell’Italia con la coalizione che ottiene il 44,5% e una maggioranza netta in Parlamento. Fratelli D’Italia è il primo partito e…

Locali

Politiche, tutti gli eletti in Puglia

Il centrodestra conquista 25 seggi: c’è anche Salvini Il centrodestra stravince anche in Puglia, nonostante il buon risultato del Movimento 5 Stelle che si conferma primo…

Elezioni, i candidati eletti in Puglia e Basilicata con sistema uninominale

Nei collegi uninominali al centrodestra in Puglia 14 collegi su 15 tra Camera e Senato.Procediamo con ordine:alla Camera Marco Pellegrini del M5S strappa l’unico seggio…

Elezioni, i risultati in Basilicata per il Senato della Repubblica

Elezioni, risultati in Basilicata per il Senato della Repubblica Centrodestra 36,10% Fratelli d’Italia 19,10% Forza Italia 8,99% Lega per Salvini Premier 7,14% Noi Moderati Lupi…

Elezioni, i voti alla Camera in Basilicata. Conferme per il Movimento Cinque Stelle. Crolla il Pd

Elezioni, i voti alla Camera in Basilicata: Centrodestra 38,31% Fratelli d’Italia 18,16% Forza Italia 9,36% Lega 8,98% Noi Moderati Lupi – Toti 1,81% Movimento Cinque…

Made with 💖 by Xdevel