Ascolta Guarda

Proteste “no green pass”: a Trieste in 8mila in piazza, a Milano spintoni a un giornalista, due persone portate in Questura

Settimo giorno di corteo “no green pass” a Trieste dove si sono riunite 8mila persone, come ha reso noto la Questura. Si tratta del settimo corteo in contro l’obbligo di certificazione verde. Le persone si sono concentrate in piazza Libertà a Trieste per la manifestazione organizzata dal Coordinamento no green pass cittadino. Poca gente indossa la mascherina e il distanziamento sociale è quasi per nulla rispettato. Sempre dalla Questura hanno fatto sapere che se non saranno rispettate le prescrizioni i contravventori potranno essere puniti con l’arresto e un’ammenda da 206 a 413 euro.

Intanto anche a Milano si sono raduntate circa 3mila cittadini per protestare. Un giornalista della del sito d’informazione Fanpage è stato spintonato da un manifestante in piazza Fontana. Un altro invece è stata accompagnato in Questura insieme al fratello: il primo aveva messo un mano sulla telecamera del cronista, il secondo – sprovvisto di documenti d’identità- è sopraggiunto per dargli man forte. Alcuni manifestanti sono vestiti come i “gilet gialli” come gli attivisti del movimento francese che per mesi sono scesi per strada a Parigi. Alcuni striscioni che si vedono in piazza riportano scritte come “Lavoratori contro il green pass, ora e sempre resistenza” e “Giù le mani dai bambini”, in riferimento alla possibile estensione dell’obbligo vaccinale ai più piccoli.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Domani a Sammichele c’è “Road to Battiti” con Rocco Hunt, ma non si escludono sorprese

Dalle 18 il settimo appuntamento con il radio live show di Radio Norba

Ferragnez, in vendita la villa sul Lago di Como

La coppia l’aveva acquistata un anno fa e aveva condiviso con i fan le immagini della residenza da sogno

Sport

Serie A, la Juventus chiude il campionato con una vittoria. Monza battuto 2-0 allo Stadium

A segno Chiesa e Alex Sandro. Bianconeri momentaneamente terzi. Alle 20.45 Milan-Salernitana

Formula 1, la Ferrari di Leclerc in pole position a Monaco. Terza l’altra rossa di Sainz

Seconda posizione per la McLaren di Piastri. Verstappen partirà dal sesto posto

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Ucraina, raid russo su un megastore a Kharkhiv. Almeno due le vittime. Il sindaco: “Molte persone disperse”

Un raid russo ha colpito un ipermercato di prodotti da costruzione in una zona residenziale a Kharkhiv. Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha detto che…

Trovato morto a Palermo il marito dell’eurodeputata Francesca Donato. Aveva una fascetta al collo

È stato trovato morto, a Palermo, Angelo Onorato, architetto, titolare di un negozio di arredamenti e marito dell’eurodeputata della Democrazia Cristiana Sicilia, Francesca Donato. Il…

Coldiretti, boom export dieta mediterranea: l’olio d’oliva segna +72%

E’ boom per le esportazioni dei prodotti simbolo della dieta mediterranea che nel 2024 fanno registrare aumenti in valore a doppia cifra, a testimonianza di…

Palma di Maiorca, troppo peso e crolla la terrazza di un bar: 4 morti e 16 feriti. Si cercano dispersi

Sono due donne tedesche, una spagnola e un senegalese le vittime del crollo di una terrazza di un locale sulla spiaggia di Maiorca. Le squadre…

Locali

Anziana trovata morta in casa a San Giovanni Rotondo. Fermato un uomo insanguinato

Una donna di 81 anni, Rachele Covino, è stata uccisa nella sua abitazione a San Giovanni Rotondo, nel foggiano. I carabinieri hanno bloccato il presunto…

Serie A, domani il Lecce a Napoli per l’ultima giornata. Gotti: “Vogliamo chiudere al 13esimo posto”

Domani alle 18 il Lecce farà visita al Napoli per l’ultimo impegno di un campionato che ha visto i giallorossi centrare la seconda salvezza consecutiva.…

Castellana Grotte, traffico illecito di pezzi di auto di lusso: quattro arresti

Avrebbero cannibalizzato auto di lusso, risultate rubate, e riciclato i pezzi di ricambio. Quattro persone di Fasano, di età compresa tra i 25 e i…

Truffe su bonus edilizi, sequestro per mezzo milione di euro: dieci indagati in Salento

Sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, riciclaggio ed emissione di fatture per operazioni inesistenti,…

Made with 💖 by Xdevel