Ascolta Guarda

Radio Norba si trasferisce nella sua nuova casa

Dal 31 maggio festeggia i primi 45 anni di attività nella sua nuova casa, il “The Heart”. Studi avveniristici e altamente tecnologici. Nuovo sito e nuova app e si fa in quattro con nuove radio digitali

Si parte lunedì 31 maggio: nuovo logo, nuova brand identity, nuovi   studi, nuova sede, nuovo sito, nuova app, nuova offerta digitale ma   sempre la stessa Radio Norba.

foto Marco Montrone

Portiamo a termine e finalmente presentiamo –  spiega Marco   Montrone, presidente di Radio Norba – un progetto su cui abbiamo   lavorato incessantemente per rinnovare ed ampliare la nostra proposta   editoriale ed aprirci sempre più ad un pubblico connesso, curioso ed   attento; una evoluzione estetica e tecnologica finalizzata a rendere i   nostri contenuti sempre più fruibili, in ogni momento della giornata e   su tutti i dispositivi”.

La significativa operazione di rebranding e di rinnovamento della   brand identity, che riguarderà anche il sound design dell’emittente, è   stata realizzata in collaborazione con l’area creativa della direzione   Production Broadcast e Creative di Sky Italia con l’obbiettivo di raggiungere una maggiore riconoscibilità e caratterizzazione in una molteplicità di contesti ed ambienti anche digitali.

La nuova sede di Conversano, il “The Heart”, che si estende su una superficie di oltre 3mila mq, disporrà tra l’altro di un contenitore per eventi live, digital rooms per la creazione di contenuti digitali e di 4 nuovi studi per le dirette. Le scenografie dal design fluido e futuristico, realizzate anch’esse in collaborazione con la divisione   creativa di Sky, disporranno di una infrastruttura tecnologica composta da oltre 100 mq di led ad alta risoluzione, 220 corpi illuminati, proiettori a teste mobili e telecamere in 4k, il tutto gestito da un mediaserver per la sincronizzazione di audio luci video e grafiche.


Si rinnovano anche App e sito web per una esperienza più immersiva e   coinvolgente e, oltre a veicolare in tempo reale tutte le news della   testata giornalistica, diventano il portale di accesso a tutto il   “mondo di Radio Norba” ed allo sviluppo del digital audio: l’offerta  editoriale targata Radio Norba si arricchisce infatti di 4 nuove radio
digitali verticali e tematiche, che saranno fruibili sia in streaming   ma anche in Dab ed Hbbtv, ognuna di esse con il proprio sound e   posizionamento specifico per incontrare target specifici: Radio Norba   Italiana trasmetterà solo musica italiana di tutti i tempi, dai grandi   classici alle novità; Radio Norba Amore le più belle canzoni d’amore  del repertorio italiano ed internazionale; Radio Norba Joy, gioiosa e   spensierata, trasmetterà solo la musica del buon umore ed infine Radio  Norba Battiti, la contemporary radio sarà dedicata alle hit del momento.

La piattaforma Radionorba e l’intera offerta editoriale sarà dunque   accessibile in audio (Fm, Dab, streaming web e app, smart speaker), in  video (Ddt, Sky, Hbbtv,streaming web e app) e sui social (Instagram,  Facebook, Youtube, Twitter, Tik Tok).

Radio Norba: una piattaforma, infinite opportunità.

Musica & Spettacolo

Gli artisti italiani: per i concerti capienza al 100% con green pass

Il manifesto: “Presidente Draghi aiuto”. Laura Pausini: “Il nostro lavoro è sottovalutato. La musica è speranza”

Carmen Consoli, esce “Volevo fare la rockstar”

La cantantessa è tornata con il nuovo album e dice: “I sogni possono diventare realtà”

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Dal 15 ottobre i dipendenti pubblici tornano in ufficio. Brunetta: “Regoleremo lo smart working”

Dal 15 ottobre i dipendenti della pubblica amministrazione tornano in presenza. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi ha firmato il Dpcm per il ritorno negli uffici pubblici.…

Arresto Puigdemont, resterà libero fino all’udienza di estradizione

Per la giudice della Corte d’Appello di Sassari, Plinia Azzena, l’arresto di Carles Puigdemont non è illegale ma non ci sono ragioni per le quali…

Alitalia, la protesta dei lavoratori. Bloccata l’autostrada e tensioni con la polizia

Tensione con la polizia per i 500 manifestanti di Alitalia, che hanno protestato bloccando per tre ore la circolazione verso l’autostrada Roma- Fiumicino dopo essere passati…

L’Ordine al merito della Germania alla senatrice Liliana Segre: “E’ un’occasione di riconciliazione con il Paese tedesco”

La Repubblica Federale di Germania ha conferito l’Ordine al merito alla senatrice Liliana Segre, sopravvissuta all’Olocausto. E’ il più alto riconoscimento istituzionale tedesco. A consegnare l’onorificenza nella…

Locali

Guerra di mala al quartiere Japigia di Bari: 23 condanne e due assoluzioni

Pene comprese tra i 30 anni e i 2 anni e 8 mesi di reclusione sono state inflitte in primo grado a 23 imputati al…

Covid, in Puglia incidenza stabile e ricoveri in calo. In Basilicata 32 nuovi casi

In Puglia, su 13.030 test analizzati, 157 sono risultati positivi con 3 decessi. Stabile l’incidenza, all’1,2% dopo l’1,1% registrato ieri. Le province più colpite sono…

Operaio morto nel leccese, quattro persone indagate. Autopsia fissata per lunedì

Sono quattro le persone indagate dalla Procura di Lecce nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Fabio Sicuro, l’operaio salentino di 39 anni morto martedì a Palmariggi…

Guerra agli sporcaccioni a Taranto, il totale delle multe è di 40mila euro. Presto nuove foto trappole

E’ guerra agli sporcaccioni a Taranto. Dalla metà di giugno, sono state comminate oltre 300 multe per l’abbandono di rifiuti, con conferimento irregolare o fuori…

Made with 💖 by Xdevel