Ascolta Guarda

Raggira un sacerdote facendosi elargire 86mila euro in otto mesi: ai domiciliari un 21enne di Andria

Avrebbe finto la malattia della nonna raggirando un anziano prelato del Fermano. i carabinieri del posto in collaborazione con i colleghi di Andria, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un 21enne pugliese per truffa aggravata continuata con recidiva specifica. Nel mese di giugno 2021 il giovane, fingendo di trovarsi nel Maceratese, a causa delle gravi condizioni di salute della nonna, era riuscito a muovere a compassione il religioso, convincendolo prima ad offrirgli ospitalità, poi a consegnargli 2.500 euro per le cure dell’anziana donna e per fare rientro ad Andria, sua città natale. Nei giorni successivi aveva telefonato
al sacerdote, fingendo di essere il vescovo di Bari e esortandolo ad essere generoso e rassicurandolo che gli avrebbe
restituito lui le somme elargite. Richieste di denaro e bonifici erano così diventati sempre più frequenti, anche perché
l’indagato aveva nuovamente telefonato, fingendosi questa volta un impiegato postale di Andria, aveva convinto con ulteriori raggiri il parroco ad effettuare ulteriori bonifici per non incorrere in sanzioni penali per inesistenti illeciti fiscali.
Le indagini sono partire da una denuncia dell’anziano sacerdote e hanno permesso di individuare il presunto responsabile: la cifra complessivamente elargita fino a febbraio 2022 ammonta a circa 86mila euro nell’erroneo convincimento di aiutare una persona bisognosa e di evitare conseguenze di carattere fiscale penale. Non è escluso
che ci siano altre vittime.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Alessandra Amoroso, ecco “Camera209”

Il nuovo singolo presentato in anteprima ad “Amici”  è uscito oggi

Alessio Rezza nominato etoile dell’Opera di Roma

Il ballerino nato a Modugno  è stato festeggiato al termine del suo spettacolo

Leggerissime

Estate, torna la voglia di vacanze degli italiani

Confturismo Confcommercio, solo 4 su 10 però hanno già prenotato

Gucci, oggi la sfilata a Castel del Monte

Parata di vip in Puglia: Emma, Maneskin accolti tra gli applausi, attesa Lady Gaga

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Nato, al via una delle più grandi esercitazioni nei Paesi Baltici. In Estonia 15mila soldati da dieci Paesi. Ci sono anche Usa, Regno Unito, Finlandia e Svezia

Nome in codice Hedgehog. E’ una delle più grandi esercitazioni nella storia dei Paesi baltici da parte della Nato che prende il via oggi in…

Ucraina, la Finlandia chiede ufficialmente di entrare nella Nato: “Minaccia nucleare dalla Russia molto seria”

La Finlandia ha chiesto ufficialmente di aderire alla Nato. “Si apre una nuova era”, ha commentato il presidente Niinsto, mentre la premier, Sanna Marin, ha…

Covid, in Italia l’incidenza resta stabile al 13%; calano i ricoveri

In Italia, su 194.477 tamponi analizzati, 27.162 sono risultati positivi. Incidenza al 13,95%. Sono 62 i decessi registrati nelle ultime 24 ore ( – 29…

Locali

Ex Ilva di Taranto, Procura contraria a dissequestro dell’area a caldo. Gli impianti furono sequestrati nel 2012, in seguito fu concessa facoltà d’uso

La Procura di Taranto ha espresso parere negativo in merito all’istanza di dissequestro degli impianti dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico presentata il 30 marzo…

In Puglia 814 nuovi positivi al covid e un decesso. In calo i ricoverati

Sono 814 in Puglia i nuovi casi di positività al covid su 8.127 tamponi processati nelle ultime 24 ore, con un’incidenza pari al 10% (ieri…

Petrolio, sequestrato carico privo di documentazione in arrivo dalla Lettonia: tre indagati a Taranto

Avrebbero intercettato un carico di 20 container contenente oltre 450mila litri di petrolio dichiarato olio lubrificante proveniente dalla Lettonia, caratterizzato da gravi carenze nella documentazione.…

Incendio a Scanzano Jonico, distrutto uno stabilimento balneare

Un incendio ha distrutto la notte scorsa il lido Baia delle scimmie a Scanzano Jonico i primi ad accorgersi del rogo sono stati alcuni pescatori…

Made with 💖 by Xdevel