Ascolta Guarda

Rave illegale, aperta l’inchiesta ma la musica continua

Il rave party sul lago di Mezzano, nel Viterbese, che ha raccolto in piena pandemia fino a diecimila persone, prosegue, nonostante la Procura di Viterbo abbia aperto un fascicolo di indagine dopo la morte di un ragazzo di 25 anni avvenuta due giorni fa. Si è immerso nel lago e non è più uscito vivo. Nel fascicolo, coordinato dal procuratore Paolo Auriemma, si procede per morte come conseguenza di altro reato. Il 40% dei giovani sta tornando a casa, ma la musica va avanti. Il party non autorizzato, nelle campagne del comune di Velentano, è arrivato al quinto giorno consecutivo. L’assessore Alessio D’Amato lancia l’allarme, “situazione fuori controllo”, il sindaco Stefano Bigiotti: “Ci sentiamo danneggiati”. Intanto il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese segue costantemente l’evolversi della situazione . Le forze di polizia, si apprende da fonti del Viminale, stanno lavorando con grande senso di responsabilità ed equilibrio per ripristinare la legalità nel più breve tempo possibile. “E’ necessario – si sottolinea – lasciar operare le autorità provinciali di pubblica di sicurezza secondo la loro specifica competenza tecnica, professionalità ed esperienza”. Cinque partecipanti sono stati ricoverati al pronto soccorso dell’ospedale della vicina Pitigliano (Grosseto), per gli effetti dell’alcol. Secondo quanto si apprende, quattro sono in coma etilico, un altro giovane avrebbe avuto un infarto. Per le strade ci sarebbe un andirivieni continuo di ambulanze. E una donna avrebbe partorito una bambina. I testimoni: “Cani morti sotto il sole”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Il mito di Aretha Franklin arriva al cinema con “Respect”

Dal 30 settembre il biopic interpretato da Jennifer Hudson

Carlos Santana pubblica il nuovo singolo “Whiter shade of pale”

Un anticipo del  nuovo album "Blessings and miracles"

Sport

Psg, Messi infortunato. Momento no per l’argentino

Domenica aveva guardato perplesso Pochettino al momento della sostituzione

Leggerissime

Il tricheco Wally torna a casa

Vivo per miracolo, l’esemplare girovago ha percorso quasi 5mila chilometri. Ora è in Islanda

 
  Diretta

Top News

Rapporto Dia: le mafie cambiano faccia, meno violenza e più infiltrazioni

Con l’emergenza covid maggiori operazioni Con il prolungamento dell’emergenza dovuta al Covid, “la tendenza ad infiltrare in modo capillare il tessuto economico e sociale sano…

Pedopornografia, file nascosti anche in provette e contenitori di farmaci: arresti e denunce in tutta Italia

Ha collaborato anche la sezione della Polizia Postale di Bari alla lunga e complessa indagine contro un giro di pedopornografia, durata un anno e mezzo,…

Non solo elettricità e gas, salgono anche i prezzi della benzina: mai così alti dal 2014

Non bastavano gli aumenti annunciati per le bollette dell’energia elettrica e del gas, gli italiani già da queste ore stanno facendo i conti con il…

Shock in Germania: spara e uccide commesso che gli aveva chiesto di indossare la mascherina

L’opinione pubblica tedesca è sotto shock dopo l’omicidio di un giovane commesso 20enne di una stazione di servizio, a sangue freddo, con un colpo di…

Locali

Amore infinito: mamma dona rene al figlio facendogli evitare la dialisi. Il trapianto al Policlinico di Bari

Una mamma ha donato un rene al figlio di 36 anni con una insufficienza renale cronica irreversibile. È accaduto al Policlinico di Bari. L’uomo, originario…

Baby gang a Foggia: aggressioni e insulti razziali, arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 20 anni, denunciati tre minorenni

Tre ragazzi, tra i 19 e 20, sono stati arrestati dagli agenti della polizia a Foggia con le accuse di lesioni personali pluriaggravate, commesse con…

Scommesse sportive abusive, confiscati beni per 22 milioni di euro a banda internazionale con sede operativa a Bari

Beni per 22 milioni di euro sono stati confiscati dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Bari a 14 persone coinvolte in un’inchiesta che, nel 2018,…

Droga, hashish e marijuana lanciati nel carcere di Foggia

Il sindacato della polizia penitenziaria denuncia il sovraffollamento e la violenza nei confronti degli agenti Cento grammi di hashish e semi di marijuana sono stati…

Made with 💖 by Xdevel