Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

Riccardo Fogli ospite di Radio Norba giovedì 28 aprile

Sarà in collegamento con noi alle ore 11

Riccardo Fogli sarà ospite in diretta su Radio Norba giovedì 28 aprile alle 11. In occasione del 40° anniversario dalla vittoria del Festival di Sanremo, era il 1982, Riccardo Fogli  ha pubblicato il 22 aprile  “Predestinato (Metalmeccanico)” un libro disco che viene lanciato sul mercato con la nuova versione di “Storie di tutti i giorni“, realizzata con gli arrangiamenti di Mauro Ottolini che nel brano ha suonato il Trombone e ha diretto L’Orchestra Ottovolante ovvero Andrea Lagi e Paolo Malacarne Tromba, Corrado Terzi Sax Baritono, Stefano Menato Sax Tenore, Emiliano Vernizzi Sax Alto, Matteo Del Miglio e Lino Bragantini Trombone, Oscar Marchioni Piano Fender, Organo Hammond, Giulio Corini Basso, Enrico Terragnoli Chitarra, Paolo Mappa Batteria, Simone Padovani Percussioni, registrata live in presa diretta da Paolo Lovat presso lo studio “Sotto il mare” di Povegliano (VR). Cori Jury Magliolo, Marina Santelli, Messalina Fratnic, Moris Pradella e Stevie Biondi.

Riccardo Fogli ha fatto parte dei Pooh fino al 1973. Nel 1976 pubblica “Mondo”, brano di Carla Vistarini e Luigi Lopez, che diventa un successo ed entra nella Top Ten della Hit Parade, dopo vari progetti da solista nel 1982 partecipa al Festival di Sanremo e vince con “Storie di tutti i giorni”.  Nel 1987, per promuovere il disco ”Le infinite vie del cuore”, si riunisce ai Pooh per la realizzazione del singolo “Giorni cantati”. Escono poi altri album: “Amori di guerra” (1988), la raccolta “Non finisce così” (1989), che include il brano presentato quell’anno a Sanremo, e “Sentirsi uniti” (1990), nel quale è incluso “Ma quale amore”. Nel 1991 Fogli partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con un brano introspettivo, “Io ti prego di ascoltare”, che viene incluso insieme a “Dimmi chi sei” e “A metà del viaggio” nell’album intitolato come quest’ultimo pezzo, dove vengono rivisitati molti dei suoi grandi successi. Sempre nel 1991 incide “Amici”, brano scritto da Roby Facchinetti e Valerio Negrini, interpretato a due voci con Marcella Bella. Riccardo Fogli torna a Sanremo nel 1992 con “In una notte così”. Nel 2015, dopo 42 anni di assenza, è rientrato nei Pooh per il tour “Reunion” del 2016, organizzato per celebrare il cinquantesimo anno di attività del gruppo: oltre a suonare in tutte le date del tour, Riccardo incide con i Pooh le nuove versioni, a cinque voci, di alcuni dei loro grandi successi: “Pensiero”, “Noi due nel mondo e nell’anima”, “Chi fermerà la musica”, “Piccola Katy” e “Pierre”, oltre ai quattro brani inediti presenti nel triplo cd/DVD live “Pooh 50 – L’ultima notte insieme”: “ Tante storie fa”, “Le cose che vorrei”, “Ancora una canzone” e “Traguardi”. Il 31 gennaio del 2017 Riccardo pubblica l’autobiografia “Un uomo che ha vissuto – Storie di tutti i miei giorni”. Il 3 novembre dello stesso anno esce l’album “Insieme”, realizzato con Roby Facchinetti. Con quest’ultimo partecipa anche al Festival di Sanremo 2018, presentando l’inedito “Il segreto del tempo”. Il 27 novembre 2020 esce una nuova versione rivisitata di “Mondo – sono un uomo che ha vissuto” che ha visto alle chitarre Dodi Battaglia. Il 19 marzo 2021 pubblica “La tenerezza ’93”, dedicato al figlio Alessandro e il 2 luglio Riccardo torna con “Maledetto l’amore”. Il 22 aprile 2022 esce il libro disco “Predestinato (Metalmeccanico)” che contiene alcuni suoi successi riarrangiati, la nuova versione di “Storie di tutti i giorni” a 40 anni dalla vittoria del Festival di Sanremo, con l’inserimento anche di “La Tenerezza ’93”, “Maledetto l’amore”, l’inedito “Gli angeli hanno i denti bianchi” scritto per la figlia Michelle e una bonus track da scoprire.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

I Pooh a Radio Norba: “Gli amici per sempre vi aspettano a San Siro”

La band con Riccardo Fogli racconta l’esibizione di ieri sera al festival e si prepara ai prossimi appuntamenti 

Sanremo 2023, il programma della seconda serata

Si esibiranno 14 big, con Amadeus e Morandi stasera tocca a Francesca Fagnani, Ospiti Black Eyed Peas, Al Bano, Massimo Ranieri, Nek e Renga ,…

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Zelensky a Londra da Sunak: “Gran Bretagna la prima a venire in nostro aiuto”. Il premier britannico: “Gloria all’Ucraina”

“Un incontro fra leader forti. Un incontro fra leader di paesi forti. Un incontro tra amici e alleati”. Descrive così, su Twitter, lo speaker del…

Terremoto in Turchia e Siria, bilancio sempre più grave: oltre 11.500 morti e 40 mila feriti

Dalle macerie continuano a spuntare anche sopravvissuti: il miracolo di una bambina salvata dopo 40 ore Si aggrava il bilancio del terremoto in Turchia e…

Biden parla alla nazione: finiamo il lavoro insieme. Ma gli americani per adesso lo bocciano

Nel discorso sullo stato dell’Unione, durato 73 minuti, il presidente statunitense Joe Biden ha parlato agli americani tracciando già una sorta di programma elettorale per…

Terremoto in Turchia-Siria: manca all’appello un italiano. I sopravvissuti: “Scenario apocalittico”

Uno scenario apocalittico, da fine del mondo. E’ la testimonianza dei sopravvissuti al devastante terremoto di magnitudo 7.9 che ha colpito la Turchia, al confine…

Locali

Nascondeva nel garage 32 chili di marijuana, un arresto a Lecce

Nascondeva 32 chili di marijuana in garage, chiusi in sacconi neri dell’immondizia e suddivisi in 18 confezioni in cellophane. A Lecce, la squadra mobile ha…

Spaccio di droga nel centro storico di Barletta e Cerignola, diversi arresti dei carabinieri in due blitz

Due operazioni dei carabinieri contro lo spaccio di droga, in Puglia, questa mattina. A Barletta dieci persone sono state arrestate, 8 in carcere e due…

Due bombole di gpl esplodono nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Ferita lievemente una donna

Due bombole di gas sono esplose nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Nel capoluogo ionico, in via Oberdan, è rimasta lievemente ferita…

Incendio sprigionato da malfunzionamento stufa, muore anziana a Villa Castelli

Una donna di 89 anni è morta nel rogo divampato nell’abitazione di campagna, in contrada Eredità a Villa Castelli, nel Brindisino. Stando ai primi accertamenti,…

Made with 💖 by Xdevel