Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Ucciso durante una lite in una stazione di servizio a Bitonto. Si è costituito il presunto responsabile

Un litigio nato forse da uno sguardo non gradito verso alcune donne. Sarebbe questa, secondo gli inquirenti, la causa della morte di Paolo Caprio, 40enne ucciso in una stazione di servizio alla periferia di Bitonto, in provincia di Bari. Il presunto responsabile, Fabio Giampalmo, 20enne del posto con precedenti per droga, si è presentato in caserma accompagnato dal suo legale. Attualmente è in stato di fermo. L’accusa formulata nei suoi confronti è omicidio volontario aggravato da futili motivi.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il litigio sarebbe avvenuto alla presenza di amici e conoscenti di vittima e presunto aggressore. Il giovane avrebbe colpito Caprio con tre pugni sul volto, facendolo cadere e battere violentemente la testa. Interrogato, Giampalmo ha raccontato di aver saputo della morte dell’uomo solo dopo essere rincasato. I carabinieri hanno subito acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Tiziano Ferro annuncia il nuovo disco

“Dopo mesi travolto da meravigliosi eventi più grandi di me, ho appena finito uno dei dischi più complessi della mia vita” …

Michelle Hunziker nel nuovo video di Eros: “L’amore evolve ma resta amore”

Michelle Hunziker nel nuovo video di Eros: “L’amore evolve ma resta amore”

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

Stati Uniti, cancellato il diritto all’aborto. Abolita la storica sentenza Roe v. Wade

Cancellato il diritto all’aborto negli Stati Uniti. La sentenza è stata emessa dalla Corte Suprema che, con sei voti a favore e tre contrari, ha…

Covid, in Italia aumenta l’incidenza, è a 23,4%

In Italia, su 238.069 tamponi analizzati – antigenici e molecolari – 55.829 sono risultati positivi. Incidenza al 23,4%, in aumento rispetto al 22,6% di giovedì.…

Consiglio Europeo, arriva il sì all’ingresso nell’Ue di Ucraina e Moldavia. Si tratta sul tetto al prezzo del gas

Via libera alla candidatura di Ucraina e Moldavia per l’ingresso nell’Ue, sulla base delle raccomandazioni della Commissione. L’ok arriva dal consiglio europeo, che apre uno…

Siccità, arrivano le prime ordinanze anti spreco: vietato lavare auto o riempire piscine. A Livorno, multe da 100 a 500 euro

L’Italia a secco: immagine di Caronte che non dà tregua, delle ripetute ondate di calore – la terza tra maggio e giugno – e dell’assenza…

Locali

Haggis e le presunte violenze sessuali: “Ragazza scossa e provata” secondo l’avvocato che l’ha sentita. Il 29 giugno l’incidente probatorio

È stato fissato per il 29 giugno davanti al gip del Tribunale di Brindisi l’incidente probatorio nell’ambito dell’indagine sulle presunte violenze sessuali commesse dal regista…

Covid, in Puglia incidenza sul livello dei giorni scorsi, crescono ancora i ricoveri

Altri 3.244 nuovi positivi al Covid, in Puglia, nelle ultime 24 ore, su oltre 13.700 tamponi analizzati. L’incidenza è stabile al 23,6%. Tre i decessi…

Minore abusata sessualmente dal datore di lavoro nel Barese, arrestato 51enne

Nel Barese una minorenne sarebbe stata abusata sessualmente dal suo datore di lavoro. L’uomo, 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale e…

Ciclismo, domenica in Puglia il campionato italiano su strada: presenti grandi campioni, tra cui Nibali

Appuntamento con il campionato italiano di ciclismo su strada, domenica, in Puglia. Presenti grandi nomi come Nibali, Viviani, Pozzovivo e il campione olimpico su pista…

Made with 💖 by Xdevel