Ascolta Guarda

Rkomi a Sanremo2022 con “Insuperabile” e l’omaggio a Vasco

Il re delle classifiche di vendita italiane pubblicherà le nuove tracce di “Taxi Driver” dal 28 gennaio

Rkomi è  il re delle classifiche di vendita del 2021 con il suo album “Taxi driver” . A 28 anni non ancora compiuti ha conquistato  numerosi dischi d’oro e di platino. Rkomi ha cominciato al sua carriera dal mondo dell’hip hop, ma continua ad attraversare vari generi perchè, come ha spiegato lui stesso all’agenzia di stampa Ansa, “la mia è una transizione continua. Non lascerò mai il rap, ma mi attrae il rock, il pop, sento dentro di me la melodia”.

Al festival canterà il brano “Insuperabile” (in cui cita se stesso), uno dei nuovi brani che va ad arricchire  l’album dei record “Taxi Driver”. 

Dal 28 gennaio saranno otto le  tracce che arricchiranno il disco con i featuring di Dargen D’Amico (Maleducata), di Karakaz (Ho paura di te); di Elodie (La coda del diavolo) e anche una reinterpretazione di un classico di Vasco Rossi (Fegato Fegato spappolato),  scelta confermata anche per la serata delle cover. 

La scelta di aggiungere nuove tracce al disco già esistente è stata spiegata così: ”Non un repack, ma un’estensione di Taxi Driver di cui porta lo stesso nome. Una continuazione interessante, soprattutto grazie ai duetti, in cui ho messo il cuore. Neppure un nuovo album perchè mi sembrava prematuro, ma una sorta di ponte per accompagnare il mio pubblico verso altre direzioni che ancora non conosco io stesso. Quello che so è che non voglio stufarmi di sperimentare”. Se già  con la versione originale di “Taxi Driver” (al quale hanno partecipato Tommaso Paradiso, Gazzelle, Ariete, Irama, Shablo, Sfera Ebbasta, Roshelle, Dardust, Ernia, Gaia, Tommy Dali, Chiello), Rkomi aveva compiuto una personale metamorfosi artistica, mettendo in mostra la sicurezza che gli derivava da anni di scrittura nel rap e la freschezza di chi si approcciava per la prima volta al cantautorato, con la nuova musica fa un passo in avanti.

A Sanremo partecipa per mettersi alla prova: “Non vado lì per divertirmi, chi lo dice, dice una cavolata. So quanto può  essere pericoloso, per quanta voglia ho di dare. Di solito non mi aspetto niente, perché vivo nel presente, ma non sono per niente tranquillo”. 

Le idee sono chiarissime anche quando spiega cosa sarà per lui il festival: “Per me sarà un’esperienza formativa, una nuova sfida che va di pari passo con i miei nuovi percorsi; per il festival avere un giovane come me può portare a rendersi conto di realtà  diverse. Non siamo ne’ Dalla ne’ Battisti, ma siamo il presente”.

Nella serata di venerdi’ 4 febbraio Rkomi sara’ sul palco insieme ai Calibro 35 con un medley di brani di Vasco Rossi (tra cui anche “Fegato Fegato Spappolato”).

Come mai proprio Vasco? ”Più che scegliere, mi sono sentito scelto, sia da Vasco che dai Calibro 35. È  stato tutto molto naturale, anche se per me, non essendo un artista da cover, è stato un po’ un incubo. Alla fine “Fegato Spappolato” rappresenta con grande ironia i problemi di tutti i giorni. L’ho sentita molto vicina. E Vasco come me canticchia ma non canta, è uno scrittore di una poetica allucinante e mi rivedo in tutti i suoi trambusti di carriera e personali”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Marracash è il primo rapper a fare un tour negli stadi

Dopo il successo di Marrageddon, nel 2025 torna sui palchi italiani

Sport

Olimpiadi di Parigi, Errigo e Tamberi saranno i portabandiera dell’Italia

La cerimonia di apertura è in programma il 26 luglio. Malagò: “Un premio per la nostra scherma e la nostra atletica” …

Serie A, salta un’altra panchina. L’Udinese esonera Cioffi, pronto Cannavaro

Per i friulani si tratta del secondo cambio di allenatore

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Regionali in Basilicata, vince Bardi

123 sezioni su 682: BARDI VITO 19760 56,78-FRATELLI D’ITALIA-FORZA ITALIA-AZIONE CON CALENDA-LEGA SALVINI BASILICATA-ORGOGLIO LUCANO-LA VERA BASILICATA-UNIONE DI CENTRO – DEMOCRAZIA CRISTIANA – POPO MARRESE…

Europee, Schlein: “Niente nome nel logo del Pd, troppo divisivo”. La segretaria capolista Centro e Isole. Fdi: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”

“E’ stato proposto di inserire il mio nome nel logo, si è aperta una bella discussione, ringrazio chi ha fatto questa proposta, ma penso che…

Europee, appello di Mattarella: “Votate in tanti, servono riforme coraggiose. I problemi non aspettano”

“Circa 400 milioni di cittadini andranno al voto e sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro una grande partecipazione al voto, così i cittadini…

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Federalberghi: “Quasi 14 milioni di italiani in viaggio”

Saranno quasi 14 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio in occasione dei ponti per le feste del 25 aprile e del 1 maggio.…

Locali

Giornata della Terra, Coldiretti Puglia: abbandono, cementificazione e cambiamenti climatici minacciano l’agricoltura

Accelera vertiginosamente il consumo di suolo in Puglia a causa soprattutto di abbandono, cementificazione e impianti fotovoltaici a terra. Tutto questo, insieme ai cambiamenti climatici,…

Detenzione e spaccio di droga, cinque arresti nel brindisino

Avrebbero spacciato droga utilizzando un’officina da gommista come base per le attività di spaccio. Con quest’accusa, a San Pietro Vernotico, nel brindisino, sono state arrestate…

Trinitapoli, bomba al postamat, ma i ladri scappano a mani vuote

Assalto al postamat domenica sera intorno alle 22 a Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. La tecnica utilizzata dai malviventi è quella della cosiddetta marmotta, cioè…

Bari, Giampaolo debutta con un pari. Al “San Nicola” contro il Pisa finisce 1-1

È cominciata con un pari casalingo l’avventura di Federico Giampaolo, quarto allenatore stagionale del Bari. Al “San Nicola” i biancorossi non sono andati oltre l’1-1…

Made with 💖 by Xdevel