Ascolta Guarda

Rubavano farmaci e siringhe dal 118, interdetti dalla professione due infermieri

Erano in servizio ad Alberobello. A incastrarli, le telecamere piazzate dagli investigatori

Avrebbero sottratto farmaci, mascherine, siringhe e lacci emostatici destinati alle ambulanze. Per questo i carabinieri di Castellana Grotte, hanno notificato un provvedimento di interdizione all’esercizio della professione e di sequestro preventivo a due infermieri, di 59 e 67 anni, in servizio al 118 di Alberobello, nel Barese, indagati per peculato. Le indagini sono state avviate dopo la segnalazione di un medico, in servizio in Alberobello, che, in più occasioni, si accorgeva dell’ammanco di farmaci dalla valigia a bordo dell’automedica. In particolare, dalle investigazioni, risultava che l’Asl, con cadenza settimanale, veniva rifornita con un quantitativo di medicinali superiore al reale consumo dell’utenza, facendo sorgere il dubbio di indebite sottrazioni dal magazzino ove erano stipati. I sospetti sono stati confermati dalle riprese delle telecamere, installate dagli investigatori, che riprendevano i due infermieri indagati introdursi nel deposito, prelevare numerosi farmaci e nasconderli nei pantaloni o nelle giacche.

Dalle riprese emerge altresì che le sottrazioni avvenivano in ogni giorno di servizio prestato, mentre i farmaci di cui si appropriavano erano principalmente cortisoni ed antiinfiammatori, ma anche garze, protettori gastrici, mascherine FFPP2, siringhe, lacci emostatici, per un valore complessivo di  2.600,00, che invece erano destinati alle esigenze delle ambulanze. Gran parte di essi sono stati trovati dai militari nel corso delle perquisizioni nelle abitazioni dei due indagati o negli armadi spogliatoio utilizzati nel luogo di lavoro. 

Per uno degli infermieri è stata disposta l’interdizione temporanea dall’attività professionale mentre per il secondo, già in pensione, il sequestro preventivo pari al valore della merce sottratta.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Eurovision, Kalush Orchestra metterà all’asta il premio

Il ricavato andrà a sostegno del popolo Ucraino

Amici, vince Luigi

Incredulo per la vittoria ha detto. “Grazie alla mia famiglia. Se sono arrivato qua è merito loro”

Leggerissime

Gucci, oggi la sfilata a Castel del Monte

Parata di vip in Puglia: Emma, Maneskin accolti tra gli applausi, attesa Lady Gaga

Barbie, arriva la bambola con l’apparecchio acustico

Continua l’educazione alla diversità del colosso dei giochi che lancia Ken con la vitiligine

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Nato, al via una delle più grandi esercitazioni nei Paesi Baltici. In Estonia 15mila soldati da dieci Paesi. Ci sono anche Usa, Regno Unito, Finlandia e Svezia

Nome in codice Hedgehog. E’ una delle più grandi esercitazioni nella storia dei Paesi baltici da parte della Nato che prende il via oggi in…

Ucraina, la Finlandia chiede ufficialmente di entrare nella Nato: “Minaccia nucleare dalla Russia molto seria”

La Finlandia ha chiesto ufficialmente di aderire alla Nato. “Si apre una nuova era”, ha commentato il presidente Niinsto, mentre la premier, Sanna Marin, ha…

Covid, in Italia l’incidenza resta stabile al 13%; calano i ricoveri

In Italia, su 194.477 tamponi analizzati, 27.162 sono risultati positivi. Incidenza al 13,95%. Sono 62 i decessi registrati nelle ultime 24 ore ( – 29…

Locali

Petrolio, sequestrato carico privo di documentazione in arrivo dalla Lettonia: tre indagati a Taranto

Avrebbero intercettato un carico di 20 container contenente oltre 450mila litri di petrolio dichiarato olio lubrificante proveniente dalla Lettonia, caratterizzato da gravi carenze nella documentazione.…

Incendio a Scanzano Jonico, distrutto uno stabilimento balneare

Un incendio ha distrutto la notte scorsa il lido Baia delle scimmie a Scanzano Jonico i primi ad accorgersi del rogo sono stati alcuni pescatori…

Calcio, serie D: scontro tra tifosi a Fasano dopo la partita vinta con il Nardò per 3-2

Non appena l’arbitro a fischiato la fine della partita, alcuni tifosi del Fasano hanno occupato il terreno di gioco raggiungendo il settore ospiti dove c’erano…

Pizzaiolo mesagnese trovato morto in Inghilterra, l’arrivo a Sheffield dei parenti. La polizia inglese indaga per omicidio

Raggiungeranno l’Inghilterra stamani il fratello e la cognata di Carlo Giannini, il 34enne originario di Mesagne (Brindisi) trovato morto all’alba del 12 maggio scorso in…

Made with 💖 by Xdevel