Ascolta Guarda
Achille Lauro Unplugged

Ruvo di Puglia, studenti raccolgono le olive e la prof il giorno dopo non li interroga: “Importante il legame con la terra”

Vanno a raccogliere le olive con i familiari e il giorno dopo l’insegnante li esonera dall’interrogazione. Accade nel liceo liceo scientifico ‘Orazio Tedone’ di Ruvo di Puglia (Bari) dove la prof di Scienze, Valeria Scaringella, ha deciso di giustificare gli alunni del terzo anno non interrogandoli la mattina dopo la dura giornata di lavoro in campagna. “Se il giorno prima sei andato a raccogliere le olive, sei certo che nella mia ora non ti interrogo. Li giustifico ma devono dimostrarlo, anche con le unghie sporche – scherza la docente – oppure con le foto. Per me la tradizione, la cultura, la cura del territorio e la bellezza della nostra terra passano anche da questo”. E poi, aggiunge, “se il giorno prima ti sei svegliato alle 6 per andare a raccogliere le olive e torni a casa stanco, mettersi a studiare immagino non sia semplicissimo”.
La docente 40enne, con una particolare passione per la natura, è di Corato. “Molti studenti – spiega – sono del mio
stesso paese. E da noi si sente molto questo legame con la terra, solo che gli adolescenti a volte tendono quasi a
vergognarsene. A questa età non lo si apprezza molto, invece vorrei che imparassero a vedere il bello nell’albero di ulivo, in quello che stanno facendo, a lavorare e a sporcarsi le mani nel vero senso della parola. Come alternanza scuola-lavoro sarebbe molto bello da fare, una giornata in campagna lascia molto di piu'”. L’idea, evidenzia, “dovrebbe essere presa seriamente in considerazione”.
Agli alunni, che hanno un’età compresa tra i 16 e 17 anni, l’iniziativa è piaciuta tanto e in effetti, un po’ per la voglia
di saltare l’interrogazione, un po’ per il piacere di stare con i loro parenti all’aperto, stanno mettendo ‘in campo’ i consigli della prof. “Ci tengono – racconta Scaringella – a far vedere che sono andati in campagna portando anche la magliettina sporca di terra. I ragazzi hanno spesso bisogno di essere ascoltati e ti raccontano quello che vivono come un evento straordinario: immagino che anche i loro parenti siano contenti”.
La proposta non riguarda solo le olive ma il rapporto con la terra in generale. “A ottobre – sottolinea la docente – sono
andati a vendemmiare e poi sono venuti a scuola con un bustone pieno dell’uva che hanno raccolto; altri vogliono portare la bottiglia dell’olio che hanno prodotto loro. E’ il primo anno che sono in questa scuola, sto tastando il territorio, vediamo se l’iniziativa si estenderà”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sport

Coppa Italia, le semifinal saranno Inter-Juventus e Fiorentina-Cremonese

I bianconeri hanno battuto 1-0 la Lazio. Allegri: bella risposta dopo il -15

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Allarme antiaereo a Kiev prima dell’incontro Ue-Ucraina. Bombardamento russo nel distretto orientale di Izyum

Le sirene d’allarme antiaereo sono risuonate a Kiev prima dell’inizio del vertice tra Ucraina e Unione Europea alla presenza del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, della…

Pallone-spia cinese sorvola base americana con missili nucleari. Blinken annulla la visita in Cina

Un pallone aerostatico spia cinese è stato avvistato sopra gli Stati Uniti continentali e monitorato dal Pentagono mentre sorvolava uno dei tre campi missili nucleari…

Caso Cospito, Meloni: “Gli anarchici sono una minaccia, non dividiamoci”. Ma resta la tensione

Il caso Cospito continua ad agitare maggioranza e opposizione. Dopo la comparsa, all’università ‘La Sapienza’ di Roma, di manifesti riportanti la scritta “Chi sono gli…

Rapina a casa di Roby Facchinetti: “Un incubo durato 35 minuti”. Il cantante dei Pooh aggredito con la moglie e il figlio

A pochi giorni dalla reunion dei Pooh per la prima serata del festival di Sanremo, Roby Facchinetti, 78 anni, voce etastierista della band, domenica scorsa…

Locali

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Taranto

Avrebbe più volte chiesto denaro alla madre e, di fronte al rifiuto da parte della donna, avrebbe inveito contro di lei fino a minacciarla di…

Maltempo, allerta arancione in Puglia per vento forte

Allerta arancione per rischio di vento forte sulla Puglia centro-meridionale a partire dalle 12 di domani e per le successive 24/36 ore. Le zone interessate…

Mafia nel foggiano, definitive tre condanne. 19 anni di carcere per il boss Raduano

Sono diventate definitive le condanne inflitte a Marco Raduano, 40anni, ritenuto al vertice dell’omonimo clan operante nel territorio di Vieste, nel foggiano, per Luigi Troiano…

Taranto, incidente sul lavoro ad Acciaierie d’Italia: operaio ferito a una mano, rischia di perdere tre dita

Un lavoratore di 45 anni dello stabilimento Acciaierie d’Italia di Taranto, mentre era impegnato in attività di sostituzione dell’avvolgitore del rotolo di lamiera (coils), ha…

Made with 💖 by Xdevel