Ascolta Guarda

Sanremo: tutti pronti per affrontare il tema degli amori gay. L’incognita Elton John

E se Sir Elton John, ospite della prima serata, si presentasse con il marito? E se sul palco alludesse o facesse cenno ai matrimoni gay? Quello delle Unioni civili è un tema che potrebbe irrompere sul palco dell’Ariston mentre nelle stesse ore l’argomento è all’attenzione del Senato. Un rischio o una speranza? Qualsiasi cosa si dica o si faccia a Sanremo ha l’effetto di una bomba perché viene visto e ascoltato da milioni di italiani. E in questo momento le Unioni civili sono argomento molto popolare e sensibile. Eppure l’insistenza con cui se ne sta parlando a Sanremo quasi nasconde la speranza che una grande polemica possa scoppiare per fare notizia (e ascolti). Dunque, l’incognita di Sir Elton. “Non abbiamo la più pallida idea se Elton John verrà con il marito o meno, verrà martedì in prova. Lo abbiamo invitato in tempi non sospetti, non credo che il dibattito nell’aula parlamentare risentirà della presenza di Elton John”, assicura Giancarlo Leone, direttore di Rai 1. Eppure il senatore Carlo Giovanardi, contrario alle Unioni civili, avverte Elton John: “Se lui va lì a cantare la sua canzone bene. Non c’e’ problema. Ma se lui va lì a lanciare appelli sarebbe davvero scandaloso”. Speriamo che qualcuno avvisi Sir Elton.
Ma anche Hozier è a “rischio”: all’amore gay dedicò il video del suo successo mondiale “Take me to Church”. Ma i presentatori del Festival sono pronti a tutto. L’attrice Virginia Raffaele confessa la sua attrazione in sala stampa per la collega Madalina Ghenea, modella rumena: “Madalina è talmente bella che se passa la legge le chiedo di sposarmi”. Scherza Virginia, e ce n’è anche per Gabriel Garko quando un giornalista gli chiede se prova fastidio ad essere considerato una icona gay. La risposta è da manuale: “Sono consapevole di essere un sex symbol, anche se la gente che mi conosce sa come sono. So che devo essere sognato e desiderato da più persone: se devo essere desiderato da un uomo che, per desiderarmi, ha bisogno di pensare che sono gay, va benissimo. Lo stesso vale se vuole sognarmi una signora di 60 anni. Facciamo spettacolo, dobbiamo far sognare la gente”. Virginia prende la palla al balzo: “Nun se butta via niente Garko, eh?”. Intanto irrompe lo spettro della censura per il taglio di alcune strofe della canzone “N.E.G.R.A” di Cecile, che gareggia nei giovani. Si tratta di versi che facevano riferimento alla discriminazione di “negri e omosessuali”. Ma il produttore dell’artista assicura che il taglio si è reso necessario per l’eccessiva durata della canzone. Niente di “politico” insomma, l’importante è salvaguardare sempre le rime.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Putin all’Occidente, il vostro è un suicidio energetico. Svezia e Finlandia sempre più vicine all’ingresso nella Nato

Il gas si paga in rubli. L’obbligo imposto da Mosca scatena il caos in Europa. Bruxelles chiarisce che tale previsione viola gli accordi e minaccia…

Adolescente accoltellato in aula da compagno, non è grave

Violenza a scuola. Un ragazzo di 13 anni della provincia di Napoli è stato accoltellato in aula da un compagno. Il giovane è stato accompagnato…

Covid, incidenza stabile al 13% in Italia. Cala il numero dei ricoverati

In Italia, su 335.217 tamponi processati, 44.489 sono risultati positivi. Incidenza al 13,2%, stabile rispetto a lunedì. Sono 148 i morti delle ultime 24 ore.…

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di…

Locali

Covid, in Puglia cala l’occupazione posti letto ma resta sopra la media nazionale. Quattordici decessi nelle ultime 24 ore

L’incidenza del Covid in Puglia nelle ultime 24 ore è del 15,8%. Si registrano 3.355 nuovi casi su 21.229 test e 14 decessi. I nuovi…

Clan Moccia, resta ai domiciliari il consigliere comunale leccese Andrea Guido

Resta agli arresti domiciliari Andrea Guido, il consigliere comunale di Lecce agli arrestato dal 20 aprile scorso nell’ambito del maxi blitz anti-camorra della Procura di…

Appalti truccati, l’ex sindaco di Polignano per ora resta ai domiciliari nonostante le dimissioni. Torna libero il vicesindaco

Resta agli arresti domiciliari (per il momento) l’ex sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto, arrestato il 21 aprile scorso nell’ambito di una indagine su…

Fidanzati uccisi a Lecce, per la difesa De Marco è “incapace di intendere e di volere”. La sentenza il 7 giugno

Sarebbe stato “incapace di intendere e di volere”, Antonio De Marco, lo studente di Casarano reo confesso dell’omicidio dell’arbitro leccese Daniele De Santis e della…

Made with 💖 by Xdevel